Flash news del
25/03/2019

Piemonte: pubblicato il Prezzario lavori pubblici per l’anno 2019

È in vigore dal 22/03/2019 il Prezzario regionale per opere e lavori pubblici nella Regione Piemonte edizione 2019 approvato con Delib. G.R. n. 20-8547 del 15/03/2019. Il documento è articolato in 30 sezioni tematiche.

Il prezzario entra in vigore dal 22/03/2019 (giorno successivo alla pubblicazione sul BURP della Deliberaz. G.R. Piemonte 15/03/2019 n. 20-8547).

Si ricorda che l’ultima edizione del prezzario per opere e lavori pubblici è stata approvata con la Deliberaz. G.R. Piemonte 02/02/2018, n. 6-6435 la cui valenza, alla luce dell’articolo 23 comma 16 del D. Leg.vo n. 50/2016, è terminata il 31/12/2018, fatto salvo il relativo uso transitorio previsto.

Il documento relativo all'anno 2019 si articola in:
- Allegato A, contenente la nota metodologica con le modalità applicative;
- Allegato B, contenente le 30 sezioni tematiche.

La nuova edizione del prezzario - aggiornata nei suoi contenuti generali, con una particolare attenzione al tema della “green economy” e del “Green Pubblic Procurement” - è, altresì, ampliata nelle sue articolazioni tematiche. Rappresentativa in questi termini è la nuova sezione 30 dal titolo “Componenti edilizi rispondenti ai Criteri Ambientali Minimi (C.A.M.) di cui ai decreti del M.A.T.T.M.”, predisposta, seppur in forma sperimentale, nella consapevolezza che tale aspetto possa correttamente costituire un “volano” per il mercato della produzione, anche locale.

In linea altresì con la previsione del Piano Regionale Rifiuti Speciali, il nuovo elenco prezzi 2019 propone, quale primo avvio, la promozione e l’impiego dei materiali di recupero, in particolare degli aggregati di riciclo provenienti dai rifiuti di Costruzione e Demolizione (C&D), in luogo dell’aggregato naturale, per alcune lavorazioni specifiche, laddove consentito dai limiti prestazionali normativi.
Un'ulteriore novità è rappresentata dalla sezione 23 dal titolo “Gestione del territorio rurale e delle foreste” finalizzata alla definizione delle lavorazioni forestali tipicamente condotte sul territorio, anche attraverso l’ausilio degli operai forestali regionali.
 

Dalla redazione