FAST FIND : NN1017

L. 10/11/1983, n. 637

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 settembre 1983, n. 462, concernente modifiche agli articoli 10 e 14 del decreto-legge 23 gennaio 1982, n. 9, convertito, con modificazioni, nella legge 25 marzo 1982, n. 94, in materia di sfratti, nonché disposizioni procedurali per l'edilizia agevolata.
Scarica il pdf completo
53137 359787
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53137 359788
Omissis

Si veda il testo coordinato del decreto-legge.

IL CONTENUTO COMPETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Morosità incolpevole dell’inquilino: i criteri per il riparto del fondo e l’assegnazione dei contributi

Risorse e modalità di funzionamento del Fondo, istituito presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, destinato agli inquilini "morosi incolpevoli". AGGIORNAMENTO SETTEMBRE 2017: riparto della disponibilità 2017.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Edilizia residenziale: tutte le misure contenute nel D.L. 47/2014 dopo la conversione in legge

Commento esaustivo a tutte le importanti novità per il rilancio dell’edilizia e dell’immobiliare contenute nel decreto. Piano di recupero di immobili e alloggi di edilizia residenziale pubblica; Lotta all'occupazione abusiva di immobili; Detrazioni fiscali Irpef per il conduttore di alloggi sociali; Riscatto a termine dell’alloggio sociale; Riduzione dell'aliquota della cedolare secca per contratti a canone concordato; Interventi di edilizia residenziale sociale
A cura di:
  • Dino de Paolis

Le novità per il settore immobiliare dopo la conversione del D.L. “Sblocca Italia” 133/2014

L’articolo illustra le principali disposizioni di carattere civilistico e tributario per il settore immobiliare e delle locazioni contenute nel D.L. “Sblocca Italia” 133/2014, dopo la sua conversione in legge. Liberalizzazione del mercato delle grandi locazioni ad uso non abitativo (art. 18); esenzione da imposta degli accordi di riduzione dei canoni di locazione (art. 19); misure per il rilancio del settore immobiliare (art. 20); incentivo fiscale per le abitazioni da locare (art. 21); contratti di godimento in funzione della successiva vendita ("rent to buy") (art. 23).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi

Le novità del D.L. 47/2014 dopo la conversione in legge

Questo articolo offre una panoramica delle più significative misure, fiscali e civilistiche, adottate con il D.L. n. 47/2014, all’esito della conversione in legge. Imposizione agevolata sui redditi derivanti dalla locazione di alloggi sociali in caso di interventi edilizi; Detrazioni IRPEF per conduttori di alloggi sociali; Detrazione per l’acquisto di arredi; Riscatto a termine dell’alloggio sociale; Potenziamento della «cedolare secca» sulle locazioni a canone concordato nei comuni ad alta tensione abitativa; Novità in materia di finanza locale - IMU, TASI e TARI - per immobili posseduti da cittadini residenti all’estero; Lotta all’occupazione abusiva di immobili; Tutela dei conduttori che hanno denunciato i contratti di locazione «in nero»; Tutela degli acquirenti di immobili da costruire; Rilancio dell’edilizia residenziale sociale.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 150/2013 (L. 15/2014)

Impianti a fonti rinnovabili nelle zone del terremoto di maggio 2012; Affidamento appalti tramite centrale unica di committenza nei piccoli Comuni; Attestazione SOA; Qualificazione del contraente generale delle grandi opere; Adeguamento degli impianti funiviari; Rilascio immobili per finita locazione; Macchine agricole; Messa in sicurezza edifici scolastici; Pagamenti con bancomat ai liberi professionisti; Banca dati nazionale dei contratti pubblici; Smaltimento in discarica rifiuti; Adeguamento antincendio strutture ricettive.
A cura di:
  • Dino de Paolis

15/11/2017

13/11/2017

10/11/2017