FAST FIND : NN145

L. 25/07/1952, n. 991

Provvedimenti in favore dei territori montani.
Con le modifiche introdotte dalle LL. 1102/71, 142/90.
Scarica il pdf completo
52259 535115
TITOLO I. DEI TERRITORI MONTANI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535116
Art. 1. (Determinazione dei territori montani).

N1Ai fini dell' applicazione della presente legge sono considerati territori montani i Comuni censuari situati per almeno l' 80 per cento della loro superficie al disopra dei 600 metri di altitudine sul livello del mare e quelli nei quali il dislivello tra la quota altimetrica inferiore e la superiore del territorio comunale non é minore di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535117
TITOLO II.

DISPOSIZIONI A FAVORE DEI TERRITORI MONTANI

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535118
Art. 2. (Mutui di miglioramento per l' artigianato montano).

Con decreti del Ministro per il tesoro, di concerto con quello per l'agricoltura e per le foreste, per l'esercizio 1952-53 sarà concessa una anticipazione fino all' ammontare di un miliardo di lire, da elevarsi a due miliardi annui per ciascuno dei successivi nove esercizi finanziari, agli istituti esercenti il credito agrario di miglioramento, che, anche in deroga alle disposizioni statutarie, si impegnino a concedere mutui a coltivatori diretti, nonché a piccoli e medi proprietari, a piccoli e medi allevatori, ad artigiani, singoli od

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535119
Art. 3. - (Sussidi e concorsi dello Stato per opere di miglioramento)

Le agevolazioni ed i sussidi previsti dal R. D. 30 dicembre 1923, n. 3267 R per i terreni sottoposti a vincolo idro-geologico, nonché dall'art. 105 del R.D. 15 maggio 1926, n. 1126 si applicano a tutti i territori montani con le modifiche di cui al quarto comma.


I contributi per le opere di miglioramento fondiario previsti dagli articoli 43 e seguenti del R. D. 13 febbraio 1933, n. 215

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535120
Art. 4. (Contributi per la gestione dei patrimoni silvo-pastorali dei Comuni e degli altri enti per l' aggiornamento e l' assistenza tecnica)

Il contributo previsto dall' art. 139 del R.D. 30 dicembre 1923, n. 3267

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535121
Art. 5. (Concessione di studi).

Agli enti pubblici, alle aziende speciali di cui all' articolo precedente, ai consorzi e alle associazioni che intraprendono studi e ricerche per la redazione di piani e per la compilazione dei relativi progetti per il più razionale sfruttamento dei beni agrosilvo-p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535122
Art. 6. (Demanio forestale).

L' Azienda di Stato per le foreste demaniali é autorizzata ad acquistare in ciascun anno del decennio 1952-53 - 1961-62 terreni nudi, cespugliati o anche parzialmente boscati atti al rimboschimento e alla formazione di prati e pascoli, fino al limite della spesa annua di un miliardo di lire per ciascuno degli esercizi del decennio 1952-53 1961-62, da prelevarsi su fondi stanziati per l' applicazio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535123
Art. 7. (Espropriazione)

I terreni comunque rimboschiti a totale carico dello Stato ai sensi dell' art. 20 della presente legge possono essere espropriati, sentito il parere della competente Camera di commercio, industria e agricoltura, a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535124
Art. 8. (Agevolazioni fiscali).

Ai territori montani sono estese, in ogni tempo e con le stesse modalità, le agevolazioni fisc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535125
TITOLO III. DEGLI ENTI PER LA DIFESA MONTANA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535126
CAPO I. DELLE AZIENDE SPECIALI E DEI CONSORZI PER LA GESTIONE DEI BENI SILVO-PASTORALI DEGLI ENTI PUBBLICI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535127
Art. 9. (Costituzione obbligatoria)

Il Ministro per l' agricoltura e per le foreste, sentiti la Camera di commercio, industria e agricoltura delle provincie interessate e l' organo regionale competente, può costituire d' uf

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535128
CAPO II. - DEI CONSORZI DI PREVENZIONE.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535129
Art. 10. (Costituzione)

Nei territori montani in cui necessiti prevenire il degradamento con la disciplina e la coordinazione delle attività dei singoli ai fini della regimazione degli scoli, dell' indirizz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535130
Art. 11. (Prescrizioni dei consorzi).

Ai consorzi di prevenzione, sentiti anche gli Uffici del genio civile, le Camere di commercio, industria e agricoltura e gli organi regi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535131
Art. 12. (Compiti e facoltà)

I consorzi di prevenzione hanno facoltà di eseguire direttamente le opere di competenza privat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535132
Art. 13. (Rinvio).

Per tutto quanto non sia diversamente disposto nei precedenti articoli i consorzi di prevenzione sono

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535133
TITOLO IV. DELLA BONIFICA MONTANA.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535134
CAPO I - DEI COMPRENSORI DI BONIFICA MONTANA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535135
Art. 14. (Classificazione e delimitazione).

I territori montani, che, a causa del degradamento fisico o del grave dissesto economico, non siano suscettibili di una proficua sistemazione produttiva senza il coordinamento della attivit&ag

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535136
Art. 15. (Classificazione di comprensori di bonifica e di bacini montani in comprensori di bonifica montana).

Entro sei mesi dall'entrata in vigore della presente legge, il Ministro per l' agricoltura e per le foreste, di concerto con quelli per i lavori pubblici e per il tesoro, determina quali dei comprensori di bonifi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535137
CAPO II. DEI CONSORZI DI BONIFICA MONTANA E DEL PIANO GENERALE DI BONIFICA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535138
Art. 16. (Costituzione e compiti dei consorzi di bonifica montana)

Nei comprensori di bonifica montana classificati ai sensi dei prec. art. 14 e 15 possono costituirsi consorzi di bonifica montana tra i proprietari interessati, per iniziativa degli stes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535139
Art. 17. - (Piano generale di bonifica montana)

Per ciascun comprensorio di bonifica montana deve essere redatto un piano generale di bonifica. Il piano contiene il progetto di massima delle opere di competenza statale e l' indicazione delle opere di miglioramento fondiario, con particolare riguardo alle opere di consolidamento del suolo e regimazione delle acque, necessarie ai fini della trasformazione agraria del comprensorio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535140
Art. 18. (Effetti dell' approvazione del piano).

L' approvazione del piano generale ha per effetto di determinare le opere e le attività da considerare pubbliche e quindi di competenza dello Stato e di rendere obbligatoria per i privati l' esecuzione delle opere indicate nel piano stesso, con i sussidi previsti dalla presente legge. Con il decreto di approvazione del piano vengono fissate la misura del sussidio, i termini per la presentazione di pro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535141
CAPO III. DELLE OPERE DI COMPETENZA DELLO STATO E DELLE OPERE DI COMPETENZA PRIVATA.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535142
Art. 19. (Opere pubbliche di competenza dello Stato).

Nei comprensori di bonifica montana sono di competenza dello Stato, in quanto necessarie ai fini generali della bonifica, le opere previste dall' art. 39 del R.D. 30 dicembre 1923, n. 3267

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535143
Art. 20. (Attribuzione della spesa per le opere di bonifica).

Le spese per le opere di cui all' art. 39 del R.D. 30 dicembre 1923, n. 3267, R e all' art. 2, lettera a), del R.D. 13 febbraio 1933, n.215, R sono a totale carico dello Stato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535144
Art. 21. (Pubblica utilità delle opere di bonifica).

N2"Le opere pubbliche o private da esegui

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535145
Art. 22. (Opere private di interesse comune).

N2"Le opere di competenza privata, previs

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535146
Art. 23. (Sostituzione del consorzio ai proprietari obbligati).

Nel caso di ritardo o di inadempienza del proprietario all' obbligo di attuare le direttive fondament

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535147
Art. 24. (Espropriazione per inadempienza).

Il Ministro per l' agricoltura e per le foreste può far luogo alla espropriazione totale o par

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535148
CAPO IV. --DELL' ESECUZIONE, DEL COMPIMENTO E DELLA MANUTENZIONE DELLE OPERE.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535149
Art. 25. (Esecuzione delle opere di competenza statale).

Nei comprensori di bonifica montana la esecuzione delle opere di competenza statale, particolarmente nei casi in cui abbia la prevalenza la sistemazione idraulico-agraria, é fatta, per regola, col mezzo della concessione amministrativa a favore di chi abbia un proprio interesse diretto o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535150
Art. 26. (Trasferimento del possesso dei terreni da sistemare)

Se la concessione delle opere di bonifica rende indispensabile di trasferire il possesso dei terreni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535151
Art. 27. (Compimento e manutenzione delle opere pubbliche)

Il Ministro per l' agricoltura e per le foreste, di concerto con quello per i lavori pubblici, accerta, con proprio decreto, il compimento delle opere di competenza statale, a mano a mano che esse risultino capaci di utile funzionamento.


Alla manutenzione delle opere, anche dopo accertato il compimento, provvede il Ministero dell' agricoltura e delle foreste, se si tratti di opere di sistemazione idraulico - forestale, consistenti in rimboschimenti, rinsaldamenti e opere idrauliche immediatamente connesse. Alla manutenzione delle altre opere pubbliche provvedono le amministrazioni dello Stato o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535152
Art. 28. (Dichiarazione di ultimazione della bonifica).

Eseguite le opere di competenza statale previste nel piano generale, di cui all' art. 17, il Ministro per l' agricoltura e per le foreste fa procedere da apposita Commissione formata da tecnici dell' Amministrazione delle foreste, dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535153
Art. 29. (Oneri reali sui fondi).

Le quote a carico dei proprietari nella spesa di esecuzione, manutenzione ed esercizio delle opere di competenza dello Stato, quelle dovute

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535154
Art. 30. (Attribuzione ad altri consorzi delle funzioni dei consorzi di bonifica e di prevenzione).

Le funzioni dei consorzi di prevenzione e quelle dei consorzi di bonifica montana possono essere assu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535155
TITOLO V. DISPOSIZIONI FINANZIARIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535156
Art.31 (Autorizzazione di spesa)

Per far fronte agli oneri previsti dalla presente legge é autorizzata la spesa complessiva di quattro miliardi di lire, da iscriversi nello stato di previsione della spesa del Ministero dell' agricoltura e delle foreste per l' esercizio 1952-53.


Nei successivi stati di previsione sarà determinato l'ammontare della spesa autorizzata per i singoli esercizi, spesa che per gli esercizi 1953-54, 1954-55, 1955-56, 1956-57, 1957-58, 1958-59, 1959-60, 1960-61, 1961-62 non potrà essere inferiore ai sette miliardi annui.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535157
Art. 32. (Mutui per l'esecuzione delle opere).

La Cassa depositi e prestiti, gli Istituti di credito di diritto pubblico e, in genere, tutti gli Istituti di credito e di previdenza e di assicurazioni sociali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535158
TITOLO VI. DISPOSIZIONI VARIE.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535159
Art. 33. (Direzione generale per l'economia montana e per le foreste)

La Direzione generale delle foreste, presso il Ministero dell' agricoltura e delle foreste, assume la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535160
Art. 34. (Comunioni familiari).

Nessuna innovazione é operata in fatto di comunioni familiari vigenti nei territori montani ne

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535161
Art. 35. (Agevolazioni fiscali).

Gli atti costitutivi, di attuazione e di primo stabilimento dei consorzi previsti dalla presente legg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535162
Art. 36. (Agevolazioni fiscali per trasferimenti e permute).

Sino al 30 giugno 1962, nei territori montani i trasferimenti di proprietà e gli atti di permuta di fondi rustici, fatti a scopo di arrotondamento o di accorpamento di piccole

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535163
Art. 37. (Deroga al R.D. 30 dicembre 1923, n. 3267)

Nel primo quinquennio successivo alla pubblicazione della presente legge, la nomina di direttore tecn

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52259 535164
Art. 38. (Regolamento d' esecuzione).

Entro tre mesi dall' entrata in vigore della presente legge, con decreto del Capo dello Stato, su pro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvidenze
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione

Campania: 40 mln per finanziare progetti di riduzione dei consumi energetici pubblici

Concessione di contributi per l'efficientamento energetico negli edifici pubblici e nell'edilizia abitativa pubblica, l'installazione di sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili e l'adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica. Il contributo viene concesso fino al 100% del costo dell’intervento, per un importo massimo finanziabile pari a € 3.000.000,00. Possono presentare domanda i Comuni, anche in forma associata, le Aziende Sanitarie Locali, le Aziende Ospedaliere e gli Istituti Autonomi Case Popolari/ACER.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Difesa suolo
  • Provvidenze
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Enti locali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Lombardia: contributi per la manutenzione urgente del territorio a favore dei piccoli comuni

Previsti 2 mln di euro per il cofinanziamento di interventi di manutenzione urgente presentati dai piccoli Comuni lombardi e dalle Unioni di Comuni, con particolare riferimento alla messa in sicurezza del territorio ed alla manutenzione delle strutture e fabbricati pubblici. Gli interventi ammessi al finanziamento regionale dovranno essere realizzati e rendicontati secondo il modulo allegato all'invito entro il 15/12/2019.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Pianificazione del territorio
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Enti locali
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Sostegno e valorizzazione di piccoli comuni e comunità montane

Pubblicata nella G.U. 02/11/2017, n. 256 la legge che adotta misure per la valorizzazione e lo sviluppo dei piccoli comuni e loro centri storici. Sintesi delle tematiche più importanti: recupero e riqualificazione dei centri storici; promozione di alberghi diffusi; misure per il contrasto all'abbandono di immobili; acquisizione di case cantoniere e realizzazione di circuiti e itinerari turistico-culturali; pianificazione paesaggistica; sviluppo della rete in banda ultra larga e programmi di e-government.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili

Il pergolato fisso per riparo autovetture necessita del Permesso di costruire (TAR Lombardia 1644/2017)

I giudici ribadiscono che una struttura destinata al soddisfacimento di esigenze non temporanee (seppure stagionali) e/o realizzata con materiali pesanti e pertanto non facilmente amovibile deve essere qualificata come “nuova costruzione” ed essere pertanto assentita tramite l’acquisizione del Permesso di costruire.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • DURC
  • Enti locali
  • Fonti alternative
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Procedimenti amministrativi
  • Informatica
  • Pubblica Amministrazione

Deposito copia cartacea ricorsi nel processo amministrativo telematico

  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2016

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Tutela ambientale

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture