FAST FIND : NR40009

L. R. Veneto 14/12/2018, n. 43

Collegato alla legge di stabilità regionale 2019.
Stralcio.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 19/06/2019, n. 22
- L.R. 04/04/2019, n. 14
Scarica il pdf completo
5180444 5654849
Art. 1 - Attività relative al "Nuovo accordo di programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano"

1. La Giunta regionale si dota di un Programma regionale di contributi per complessivi euro 2.000.000,00, in conformità con gli impegni assunti con il "Nuovo accordo di programma per l'adozione coordinata e congiunta di misu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654850
Art. 2 - Art. 3 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654851
Art. 4 - Provvedimenti per favorire l'accesso al credito alle imprese agricole e agroalimentari

1. Per l'esercizio 2019 le disponibilità di euro 3.000.000,00 a valere sul fondo di rotazione di cui agli articoli 57 e 58 della legge regionale 12 dicembre 2003, n. 40 "Nuove norme per gli interventi in agricoltura", sono introitate al bilancio regionale e sono destinate alla dotazione "in conto capitale" N2 della sezione speciale relativa alle micro, piccole e medie imprese del settore primario di cui all'articolo 54 della legge regiona

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654852
Art. 5 - Promozione dell'utilizzo dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici

1. La Regione del Veneto favorisce la realizzazione di iniziative a favore dell'uso razionale dell'energia, della riduzione dei consumi energetici e dello sviluppo sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili mediante la promozione dell'utilizzo dei sistemi di accumulo di energia elettrica presso i luoghi di produzione al fine di ampliare la diffusione dell'autoconsumo di energia rinnovabile.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654853
Art. 6 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654854
Art. 7 - Modifiche all'articolo 50 della legge regionale 14 giugno 2013, n. 11 "Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto" e successive modificazioni. Disposizioni per la classificazione delle strutture ricettive

1. Al fine di evitare conseguenze economiche e negative ricadute occupazionali per il Veneto dalla chiusura delle strutture ricettive già regolarmente esercitate in vigenza della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654855
Art. 8 - Inserimento dell'articolo 33-bis nella legge regionale 13 marzo 2009 n. 3 "Disposizioni in materia di occupazione e mercato del lavoro" e successive modificazioni

1. Dopo l'articolo 33 della legge regionale 13 marzo 2009, n. 3 è inserito il seguente:

"A

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654856
Art. 9 - Norme generali in materia di garanzie per l'utilizzo di beni del demanio idrico e delle acque pubbliche

1. A decorrere dal 1° gennaio 2019, le garanzie relative alle concessioni per l'uso di beni del demanio idrico e delle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654857
Art. 10 - Modifica all'articolo 83 della legge regionale 13 aprile 2001, n. 11 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi alle autonomie locali in attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112"

1. Dopo il comma 4-quinquies dell'articolo 83 della legge regionale 13 aprile 2001, n. 11 "Conferimento di funzioni e compiti ammini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654858
Art. 11 - Interventi necessari alla vivificazione delle lagune e dell'area deltizia del Delta del Po

1. Al fine di garantire la salvaguardia dell'integrità degli ecosistemi lagunari, l'assetto idrodinamico delle correnti di marea e la funzionalità delle opere idrauliche e dei canali navigabili realizzati nelle lagune, la Giunta regionale è autorizzata a finanziare specifici progetti di manutenzione straordinaria e di inte

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654859
Art. 12 - Art. 16 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654860
Art. 17 - Verifiche ed interventi sui ponti sull'Idrovia Padova-Venezia

1. La Giunta regionale è autorizzata a concedere un contributo complessivo di euro 1.550.000,00 alla Società a partecipazione regionale Veneto Strade S.p.A., costituita con legge regionale 25 ottobre 2001, n. 29 "Costituzione di una società di capitali per la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654861
Art. 18 - Art. 22 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654862
Art. 23 - Modifiche all'articolo 2 della legge regionale 25 ottobre 2016, n. 19 "Istituzione dell'ente di governance della sanità regionale veneta denominato "Azienda per il governo della sanità della Regione del Veneto - Azienda zero". Disposizioni per la individuazione dei nuovi ambiti territoriali delle aziende Ulss."

1. Dopo la lettera f), del comma 2, dell'articolo 2 della legge regionale 25 ottobre 2016, n. 19 "Istituzione dell'ente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654863
Art. 24 - Art. 25 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654864
Art. 26 - Partecipazione della Regione Veneto agli itinerari culturali del Consiglio d'Europa

1. La Regione del Veneto, nell'ambito delle iniziative intraprese dal Consiglio d'Europa per promuovere la consapevolezza di una identità culturale comune e di una cittadinanza europea fondata su valori condivisi, dando seguito alla sottoscrizione da parte degli Stati membri del Consiglio d'Europa della "Convenzione quadro sul valore della eredità culturale per la società" (cosiddetta "Convenzione di Faro"), in conformità alle previsioni di cui alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654865
Art. 27 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654866
Art. 28 - Modifica dell'articolo 9 della legge regionale 8 luglio 2009, n. 14 "Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l'utilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche"

1. N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654867
Art. 29 - Modificazioni all'articolo 13, comma 3, lettera b), della legge regionale 16 marzo 2018, n. 13 "Norme per la disciplina dell'attività di cava"

1. La lettera b) del comma 3 dell'articolo 13 della legge regionale 16 marzo 20

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654868
Art. 30 - Modifiche agli articoli 83, 84 e 85, in materia di difesa del suolo, della legge regionale 13 aprile 2001, n. 11 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi alle autonomie locali in attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112"

1. All'articolo 83 della legge regionale 13 aprile 2001, n. 11 sono apportate le seguenti modifiche:

a) il comma 3 è abrogato;

b) al comma 4 le parole: ", sentite le province, " sono soppresse.

2. Al comma 1 dell'articolo 84 della legge regionale 13 aprile 2001, n. 11 le parole: "sentite le province" sono soppresse.

3. Dopo la lettera f) del comma 2 dell'articolo 84 della legge regionale 13 aprile 2001, n. 11, sono aggiunte le seguenti:

"f-bis) alla programmazione, progettazione, approvazione ed esecuzione degli interventi di difesa idrogeologica nonché dei relativi manufatti, funzionali alla prevenzione di dissesti;

f-ter) alla programmazione, progettazione, approvazione ed esecuzione degli interventi per il consolidamento degli abitati e all'attuazione dei piani di trasferimento ai sensi della legge regionale 12

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5180444 5654869
Art. 31 - Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Fonti alternative
  • Partenariato pubblico privato
  • Lavoro e pensioni
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Edilizia e immobili
  • Servizi pubblici locali
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Enti locali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • DURC
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Pianificazione del territorio

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Distributori di carburanti
  • Trasporti
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Provvidenze
  • Ospedali e strutture sanitarie

Emilia Romagna: 6,2 milioni di euro per sanità green e mobilità elettrica

Riqualificazione energetica degli edifici pubblici delle aziende sanitarie regionali e di infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica dei veicoli aziendali. La Regione Emilia-Romagna sostiene le Aziende sanitarie pubbliche regionali affinché vengano conseguiti obiettivi di risparmio energetico, uso razionale dell’energia, valorizzazione delle fonti rinnovabili, riduzione delle emissioni di gas serra, con particolare riferimento allo sviluppo di misure di miglioramento della efficienza energetica negli edifici pubblici e ad incentivare politiche di mobilità elettrica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Provvidenze
  • Agricoltura e Foreste

Marche: contributi per la produzione di energia da biomasse forestali

Con il bando “Progetti Integrati Filiere per la produzione di energia da biomasse forestali” la Regione Marche ha destinato 10,8 milioni di euro per promuovere la valorizzazione economica dei boschi e delle foreste regionali. Si tratta di un pacchetto di interventi coordinati che spazia dalla formazione degli operatori forestali alla viabilità rurale per rendere fruibili le aree boscate; dalla produzione di energia alla commercializzazione del legname; dal sostegno a progetti agricoli e forestali innovativi, alle aggregazioni tra produttori di biomassa. È prevista la stipula di uno specifico contratto di filiera, sottoscritto dagli imprenditori agroforestali e dai soggetti coinvolti nella produzione di energia da biomasse forestali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Fonti alternative
  • Imprese

Campania: contributi alle imprese per i piani di investimento nell’efficienza energetica

La Regione Campania concede contributi in conto capitale a fondo perduto a favore delle imprese per la realizzazione di investimenti finalizzati all'efficienza energetica e all'utilizzo delle fonti rinnovabili di energia. In particolare, saranno ammissibili al contributo attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica nei processi produttivi, l'installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento, attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica degli edifici dove si svolge il ciclo produttivo e attività di installazione di impianti a fonti rinnovabili. Lo stanziamento previsto ammonta a 20 milioni di euro e per la partecipazione è prevista la propedeudicità della diagnosi energetica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Imprese
  • Provvidenze
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

Abruzzo: fondi alle imprese per impianti da fonti rinnovabili ed efficientamento energetico

Il bando intende sostenere, con aiuti in regime di esenzione, le imprese che, all’interno di unità operative ubicate nel territorio regionale, realizzino investimenti per l’autoconsumo, volti all’efficientamento energetico o alla produzione di energia proveniente da fonti rinnovabili da parte delle PMI e, per le Grandi imprese, all’installazione di impianti di cogenerazione/trigenerazione ad alto rendimento.
A cura di:
  • Anna Petricca