Flash news del
14/12/2018

Costo del lavoro contratti pubblici: aggiornamento per installatori impianti

Con Decreto del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, il cui comunicato è stato pubblicato nella G.U. del 13/12/2018, n. 289, è stato aggiornato, con decorrenza dal mese di giugno 2018, il costo del lavoro medio per il personale dipendente da imprese esercenti attività di installazione, manutenzione e gestione impianti.

Ai sensi della lett. d), dell’art. 97, comma 5, del D. Leg.vo 50/2016, deve essere esclusa dalla gara di appalto l’offerta che risulti anormalmente bassa in quanto il costo del personale è inferiore ai minimi salariali retributivi indicati dal Ministro del lavoro e della previdenza sociale in apposite tabelle previste dall’art. 23, comma 16, del D. Leg.vo 50/2016.

Il D. Min. Lavoro e Pol. Soc. 27/11/2018, n. 91, stabilisce il costo medio orario del lavoro per il personale dipendente da imprese esercenti attività di installazione, manutenzione e gestione di impianti, distintamente per gli operai e per gli impiegati, con decorrenza dal mese di giugno 2018.

In particolare, è determinato nelle tabelle allegate al Decreto, il costo medio orario del lavoro per il personale dipendente da imprese esercenti le attività relative all’industria dell’installazione, manutenzione e gestione di impianti industriali, di impianti e di complessi meccanici, idraulici, termici, elettrici, telefonici, di reti telefoniche ed elettriche, di sollevamento ed ecologici, ivi compresa la installazione di impianti e di apparecchiature di segnalamento e di segnaletica stradale; la fornitura di servizi generali, logistici e tecnologici alle imprese. 

Dalla redazione