01 lug 2019

FAST FIND : SC1358

Ultimo aggiornamento
26/11/2018

Lombardia: avvio della gestione informatica della valutazione di incidenza su habitat

Come previsto con Delib. G.R. Lombardia 19/11/2018, n. XI/836 diventa obbligatorio per tutte le autorità competenti l'utilizzo del SIVIC (Sistema informativo per la valutazione d'incidenza ambientale); sistema centralizzato della Regione Lombardia per tracciare i procedimenti di valutazione di incidenza di piani ed interventi interessanti il territorio regionale e per la conservazione della relativa documentazione e degli atti finali.
L’applicativo informatico da utilizzare è quello presente all’indirizzo: https://www.sivic.servizirl.it

Dalla redazione

  • Pianificazione del territorio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Urbanistica

Valutazione Ambientale Strategica di piani e programmi urbanistici di iniziativa pubblica e privata

In questa analisi si cerca di capire in quali casi piani e programmi urbanistici debbano essere sottoposti alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica, ed in particolare se debba esserlo o meno un piano attuativo di iniziativa privata. Cogliendo l’occasione di una importante pronuncia Giurisprudenziale viene inoltre chiarito quale sia la legittimazione ad agire in giudizio avverso piani e programmi urbanistici intrapresi dai vicini e dalle associazioni ambientaliste. Viene inoltre tratteggiata la V.A.S., a partire dalle fonti normative che la regolano fino alle relazioni con la V.I.A. (Valutazione Impatto Ambientale), alle competenze, alle fasi ed all’ambito di applicabilità a piani, programmi e progetti.
A cura di:
  • Donato Palombella
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Concessioni governative
  • Demanio
  • Calamità/Terremoti
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Calamità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Valutazione impatto ambientale: D. Leg.vo 16/06/2017, n. 104 di attuazione della Direttiva 2014/52/UE

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 156 del 06/07/2017 è stato pubblicato il D. Leg.vo 16/06/2017, n. 104 di attuazione della Direttiva n. 2014/52/UE in materia di valutazione di impatto ambientale. Il Decreto apporta numerose e sostanziali modifiche al D. Leg.vo n. 152 del 03/04/2006 (Codice dell’ambiente). Si riporta di seguito una sintesi di tutte le novità introdotte. AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2018: individuazione dei contenuti della modulistica per la presentazione delle liste di controllo per gli impianti eolici (D.M. 48/2018).
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Linee guida per la predisposizione della Sintesi non Tecnica VAS e VIA

Ai sensi del Codice dell'ambiente (D. Leg.vo 152/2006) una Sintesi non Tecnica deve essere allegata al Rapporto Ambientale ed allo Studio di Impatto Ambientale. Di seguito una breve illustrazione delle Linee guida per la predisposizione della Sintesi non Tecnica, pubblicate dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento acustico

Iscrizione all'Elenco dei tecnici competenti in acustica

  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Acque

Lombardia: presentazione o aggiornamento della Comunicazione nitrati per l'anno 2019

  • Agricoltura e Foreste
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale

Lombardia: domanda di adesione alla deroga nitrati per l'anno 2019

  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2020

13/04/2018

30/11/2017

21/12/2018

10/12/2018