08 nov 2018

FAST FIND : SC1353

Ultimo aggiornamento
07/09/2018

Programma di lavoro CER 2019 - Orizzonte 2020

Nella GUUE 07/09/2018, n. C 315, la Commissione europea notifica la pubblicazione di inviti a presentare proposte e attività correlate conformemente al programma di lavoro CER 2019 nell’ambito di Orizzonte 2020 - il programma quadro di ricerca e innovazione (2014-2020).

La Commissione ha adottato il programma di lavoro CER 2019 (http://ec.europa.eu/research/participants/data/ref/h2020/wp/2018-2020/er...) con la decisione C(2018)5200 del 6 settembre 2018.

Con tali inviti si chiede di presentare proposte. Il programma di lavoro CER 2019, compresi i termini e i bilanci, è disponibile sul sito web del portale del partecipante unitamente alle informazioni riguardanti le modalità degli inviti e delle attività correlate nonché le informazioni per i candidati sul come presentare proposte:

http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/home.html.

Dalla redazione

  • Istruzione, università e ricerca

Bando REPRISE (Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation)

Il REPRISE è un elenco di esperti scientifici costituito per assolvere alle necessità di valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post di tutti i progetti di ricerca di competenza di Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MUIR), Università ed enti pubblici di ricerca, Agenzia nazionale valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR), Regioni, Ministeri ed altri soggetti finanziatori di progetti di ricerca. L’Aggiornamento online avviene su richiesta annuale del MIUR o in qualunque momento da parte dell’esperto.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Istruzione, università e ricerca
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica

Alloggi universitari: finanziamenti, procedure e standard dimensionali

Con i decreti del Ministero dell’istruzione 936/2016, 937/2016 e 26/2017 prende il via una nuova ondata di finanziamenti per la realizzazione di alloggi e residenze universitarie; definite le procedure per la presentazione dei progetti e l’erogazione dei fonti, oltre agli standard dimensionali ed abitativi da rispettare.
A cura di:
  • Valentina Rampulla
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche
  • Urbanistica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Barriere architettoniche
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Professioni
  • Istruzione, università e ricerca

Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS): recepito l’Accordo del 20/01/2016

Definiti la struttura e il contenuto del percorso di istruzione e formazione tecnica superiore per l'accesso ai percorsi degli Istituti tecnici superiori.
A cura di:
  • Valentina Rampulla
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Istruzione, università e ricerca
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Certificazione energetica

Diploma di Tecnico Superiore e accesso alle professioni tecniche

La L. 107/2015 - di riforma degli ordinamenti scolastici - ha introdotto importanti norme che prevedono nuovi sbocchi professionali per i diplomati degli Istituti Tecnici Superiori (ITS), che potranno accedere agli esami di Stato per le professioni di agrotecnico, geometra, perito agrario e perito industriale, alla professione di Certificatore energetico ed a quella di Responsabile tecnico delle imprese abilitate per gli impianti.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica