FAST FIND : NN16593

D. Leg.vo 18/05/2018, n. 60

Attuazione della direttiva 2016/2258/UE del Consiglio, del 6 dicembre 2016, recante modifica della direttiva 2011/16/UE del Consiglio, del 15 febbraio 2011, per quanto riguarda l’accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio.
Scarica il pdf completo
4744277 4744429
[Premessa]

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;

Vista la legge 25 ottobre 2017, n. 163, recante delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea - legge di delegazione europea 2016-2017;

Vista la direttiva 2016/2258/UE del Consiglio, del 6 dicembre 2016, che modifica la direttiva 2011/16/UE per quanto riguarda l’accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio;

Vista la direttiva 2015/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2015, relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario ai fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo, che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4744277 4744430
Art. 1. - Modifiche al decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 29

1. All’articolo 3, comma 3, del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 29, il secondo periodo è sostituito dal seguente: «A tal fine utilizzano i dati e le notizie acquisiti ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 605, e hanno accesso ai dati e alle informazioni sulla titolarità effettiva di persone giuridiche e trust, contenuti in apposita sezione del Registro delle imprese, di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4744277 4744431
Art. 2. - Clausola di invarianza finanziaria

1. Dall’attuazione del presente decreto non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4744277 4744432
Art. 3. - Entrata in vigore

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte sul reddito

Detrazioni fiscali per autocostruzione o acquisto di autorimessa o box pertinenziale

PREMESSA, GENERALITÀ SULL’AGEVOLAZIONE - REQUISITI PER USUFRUIRE DELL’AGEVOLAZIONE (Vincolo di pertinenzialità; Nuova realizzazione; Modalità di pagamento; Data dei pagamenti; Acquisto con unico atto) - ASSEGNAZIONI DA COOPERATIVE EDILIZIE - IVA AGEVOLATA.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Lavoro e pensioni
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

Norme di riferimento sulla solidarietà retributiva e contributiva; Disciplina della solidarietà retributiva e contributiva (generalità, somme oggetto dell’obbligazione in solido, contratti che rientrano nell’applicazione della disciplina, distinzione tra appalto e contratti similari, soggetti che possono essere chiamati a rispondere in solido, estensione ai contratti di subfornitura con Sentenza Corte Costituzionale 254/2017, schema grafico riepilogativo, durata del vincolo di obbligazione in solido, soggetti beneficiari della tutela, le modifiche introdotte dal D.L. 25/2017); Ulteriori norme specifiche per gli appalti pubblici; La tutela generale in via residuale disposta dal Codice civile; Sicurezza sul lavoro; Solidarietà fiscale, le norme ora soppresse.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Fisco e Previdenza

Detrazioni per riqualificazione energetica, ristrutturazione, misure antisismiche, acquisto mobili

Interventi di riqualificazione energetica, c.d. “ecobonus” (modifiche introdotte con la Legge di bilancio 2018, tabelle riepilogative assetto aggiornato, documentazione da trasmettere e portale ENEA per la trasmissione dei dati, vademecum ENEA per i vari tipi di interventi e risposte a FAQ, guida Agenzia entrate, guida ANCE); Interventi di ristrutturazione e per l’adozione di misure antisismiche, c.d. “sismabonus” (modifiche introdotte con la Legge di bilancio 2018, tabelle riepilogative assetto aggiornato, guida Agenzia entrate, guida ANCE); Acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, c.d. “bonus mobili”; Interventi di sistemazione a verde.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Imposte indirette
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive

Trattamento IVA costruzione, compravendita e locazione di residenze turistico alberghiere

DEFINIZIONE DI RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA - TRATTAMENTO IVA DELLE RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE (IVA sui contratti di appalto per la costruzione; IVA sulle compravendite; IVA sulle locazioni; Differenza fra locazione ed altre prestazioni di servizi) - DETRAIBILITÀ DELL’IVA SU COSTRUZIONE, ACQUISTO O RISTRUTTURAZIONE.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Previdenza professionale
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Ingegneri e Architetti
  • Periti Industriali
  • Previdenza professionale
  • Geometri

Professioni tecniche: nozione di reddito professionale rilevante ai fini contributivi

I professionisti sono tenuti a versare alle rispettive casse di previdenza i contributi determinati in relazione al loro “reddito professionale”. Dall'interpretazione più o meno restrittiva di tale nozione dipende la determinazione degli importi imponibili che costituiscono la base per il calcolo dei contributi dovuti. Di seguito una breve rassegna delle sentenze di legittimità in materia, con l’indicazione di alcune fattispecie concrete.
A cura di:
  • Emanuela Greco