FAST FIND : AR1515

Ultimo aggiornamento
11/04/2018

Interventi edilizi in aree soggette a vincolo idrogeologico

Individuazione delle aree soggette a vincolo idrogeologico; Interventi soggetti a c.d. nullaosta idrogeologico; Procedura per il c.d. nullaosta idrogeologico; Abusi idrogeologici - Sanzioni; Ordine di riduzione in pristino - Autorizzazione idrogeologica in sanatoria; Pianificazione di bacino - Interventi in aree a rischio idrogeologico.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
4613587 4614288
INDIVIDUAZIONE DELLE AREE SOGGETTE A VINCOLO IDROGEOLOGICO

La notizia dell’esistenza o meno di vincoli idrogeologici sull’area interessata dall’intervento si ottiene anzitutto consultando il Comune competente (i Comuni, spesso, rilasciano attestazioni sull’esistenza o no dei vincoli in discorso).

Sono tuttavia lo Stato e le Regioni che individuano e assoggettano al c.d. vincolo idrogeologico i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4613587 4614289
INTERVENTI SOGGETTI A C.D. NULLAOSTA IDROGEOLOGICO

Per i terreni sul quale è stato apposto il vincolo idrogeologico qualsiasi attività che comporti un mutamento di destinazione o una trasformazione nell’uso dei terreni medesimi è subordinata ad autorizzazione pubblica: c.d. “n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4613587 4614290
PROCEDURA PER IL C.D. NULLAOSTA IDROGEOLOGICO

Il nulla-osta idrogeologico va richiesto, secondo la classificazione dell’intervento edile derivante dalle norme regionali all’organo amministrativo dalle stesse norme indicato.

Ai sensi degli artt. 5 e 23-bis del D.P.R. 380/2001, quando l’intervento edilizio è soggetto a SCIA o Permesso di costruire, il nulla-osta può essere:

- o chiesto autonomamente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4613587 4614291
ABUSI IDROGEOLOGICI - SANZIONI

Il proprietario o possessore di terreni vincolati, il quale non osserverà le norme emanate dal Corpo Forestale - o, a maggior ragione, non chiedendo il nulla-osta idrogeologico, si sottragga alla possibilità di esserne destinatario - incorrerà:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4613587 4614292
Ordine di riduzione in pristino - Autorizzazione idrogeologica in sanatoria

Alcune leggi regionali prevedono che l’ente titolare della funzione autorizzatoria in materia di vincolo idrogeologi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4613587 4614293
PIANIFICAZIONE DI BACINO - INTERVENTI IN AREE A RISCHIO IDROGEOLOGICO

Ogni qual volta occorra realizzare interventi in aree non urbane e nei pressi di alvei fluviali va controllata la pianific

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4613587 4614294
NOTE

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

Autorizzazione paesaggistica: interventi e procedure dopo il D.P.R. 31/2017

Riepilogo del regime degli interventi da eseguire su beni o aree di interesse paesaggistico aggiornato al D.P.R. 31/2017. Tabelle complete degli interventi corredate di note, condizioni e limiti dell’intervento, e relative procedure.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Provvidenze
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Difesa suolo
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Pubblica Amministrazione
  • Calamità
  • Enti locali
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Fondi per la demolizione di opere abusive in aree a rischio idrogeologico (D.M. 22/07/2016)

A seguito dell’istituzione, da parte del Collegato ambientale 2016 (L. 221/2015) del meccanismo per agevolare la rimozione o la demolizione, da parte dei Comuni, di opere ed immobili realizzati nelle aree del Paese classificate a rischio idrogeologico, con il D.M. 22/07/2016 è stato attivato il Fondo da 10 milioni di euro, per il 2016, per il finanziamento degli interventi. Sintesi delle istruzioni utili sulla procedura per la presentazione dei progetti.
A cura di:
  • Valentina Rampulla
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Titoli abilitativi
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Piccoli impianti fotovoltaici integrati in aree o su immobili vincolati: autorizzazione paesaggistica sempre necessaria

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - con il Parere prot. n. 7716 del 15/03/2016 - ha chiarito come la disposizione di cui all’art. 4, comma 3, del D.M. 19/05/2015 che esclude la necessità di richiedere l’autorizzazione paesaggistica per l’installazione di piccoli impianti fotovoltaici integrati sia inapplicabile.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi

La modulistica unica per l'edilizia e le attività produttive

Inquadramento normativo; Iter di adozione della modulistica a livello locale; Modulistica per l'edilizia; Modulistica per attività commerciali o assimilabili; Tutto quello che non può più essere richiesto a cittadini e imprese; Quadro riepilogativo regionale; Modulistica precedente.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Enti locali
  • Titoli abilitativi
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Pubblica Amministrazione

Responsabilità del dirigente comunale in caso di permesso di costruire illegittimo (Cass. 5439/2017)

In capo al dirigente non può aversi una responsabilità omissiva nella realizzazione di opere illegittime, pertanto per configurare un reato occorrono elementi di fatto indizianti un concorso consapevole, o quantomeno colposo, nella condotta. Superamento di un precedente orientamento giurisprudenziale. La posizione del Sindaco.
A cura di:
  • Maria Francesca Mattei
  • Edilizia e immobili
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Informatica

Puglia: messa a regime della gestione telematica dell'abusivismo edilizio

  • Tracciabilità
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

SISTRI: sanzioni per omessa iscrizione e omesso pagamento

  • Rifiuti
  • Tracciabilità
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

SISTRI: applicazione sistema sanzionatorio

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Autorizzazione impianti di combustione medi con potenza superiore a 5MW