FAST FIND : AR1502

Ultimo aggiornamento
16/04/2018

Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC)

Normativa tecnica per le costruzioni (le norme legislative sulle costruzioni e sulle strutture, norme tecniche per le costruzioni vigenti, oggetto e campo di applicazione delle NTC 2018, circolare applicativa ed Appendici nazionali agli Eurocodici strutturali, ulteriori riferimenti tecnici “di comprovata validità”, Testi documenti Consiglio superiore dei lavori pubblici e CNR); Vigenza delle NTC 2018 e periodo transitorio; Adempimenti tecnico-amministrativi per le opere strutturali.
A cura di:
  • Alfonso Mancini

4563634 4621416
NORMATIVA TECNICA PER LE COSTRUZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621417
Le norme legislative sulle costruzioni e sulle strutture

La normativa tecnica per l’edilizia è contemplata dall’art. 52 del D.P.R. 06/06/2001, n. 380 (Testo unico dell’edilizia), e successivi.

L’art. 52 del D.P.R. 380/2001 (che ha ripreso il “vecchioart. 1 della L. 02/02/1974, n. 64) dispone i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621418
Norme tecniche per le costruzioni (NTC) vigenti

Parte delle norme di cui al precedente punto 2) sono contenute nel D. Min. infrastrutture e trasport

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621419
Oggetto e campo di applicazione delle NTC 2018

In base al quadro normativo in precedenza delineato, il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621420
Circolare applicativa ed Appendici nazionali agli Eurocodici strutturali

Non si hanno ancora notizie della circolare applicativa del D.M. 17/01/2018, da emanarsi in sostituzione della precedente Circ. Min. infrastrutture e trasporti 02/02/2009, n. 617 (a sua volta applicativa del D.M. 14/01/2008).

Nelle intenzioni iniziali del Consiglio superiore dei lavori pubblici e del Ministero delle infrastrutture e trasporti, la circolare applicativa avrebbe dovuto essere predisposta ed emanata contestualmente al decreto, così da fornire ai tecnici tutti gli strumenti ed i chiarimenti per poter esse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621421
Ulteriori riferimenti tecnici “di comprovata validità”

Come accennato, in base al richiamo effettuato dal capitolo 1 del D.M. 17/01/2018, terzo capoverso, nel capitolo 12 del medesimo D.M. 17/01/2018 si dispone che, per quanto non diversamente specificato, si intendono coerenti con i principi alla base della stessa, le indicazioni riportate nei seguenti documenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621422
Testi documenti Consiglio superiore dei lavori pubblici e CNR

Riguardo ai documenti emanati dal Consiglio superiore dei lavori pubblici e del CNR si richiamano quelli attualmente dispo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621423
1) Istruzioni e linee guida del Consiglio superiore dei lavori pubblici


- Istruzioni CSLP 26/09/2017 (Vai al testo R)

Approvazione di aggiornamenti delle Linee Guida per la messa in opera e per la valutazione delle caratteristiche meccaniche del calcestruzzo indurito.


- Istruzioni CSLP 20/04/2017 (Vai al testo R)

Qualificazione di gabbioni e reti metalliche ad uso strutturale.


- Istruzioni CSLP 09/07/2015 (Vai al testo R)

Linee guida per l’identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di composti fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621424
2) Linee guida per la valutazione e riduzione del rischio sismico del patrimonio culturale


-

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621425
3) Istruzioni e documenti tecnici del Consiglio nazionale delle ricerche


- Norma CNR DT 206 R1/2018 (Visualizza PDF)

Istruzioni per la progettazione, l'esecuzione ed il controllo delle strutture di legno.

(Il documento tecnico è destinato ad aggiornare la pregressa versione del 2007, ed è sottoposto ad inchiesta pubblica fino al 15/07/2018).


- Norma CNR DT 213/2015 (Visualizza PDF)

Istruzioni per la valutazione della sicurezza strutturale di ponti stradali in muratura.


- Norma CNR DT 211/2014 (Visualizza PDF)

Istruzioni per la progettazione, l’esecuzione ed il controllo delle pavimentazioni di calcestruzzo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4563634 4621426
VIGENZA DELLE NTC 2018 E PERIODO TRANSITORIO

Il D.M. 17/01/2018 entra in vigore dal 22/03/2018 (30 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale). Per l’applicazione a progetti e opere in corso si vedano le seguenti indicazioni.

Per le opere pubbliche:

- per le opere in corso di esecuzione al 21/03/2018, è possibile continuare ad applicare la normativa precedente;

- per i lavori già affidati al 21/03/

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Norme tecniche
  • Materiali e prodotti da costruzione
  • Norme armonizzate

Norme armonizzate e Valutazione tecnica europea per i prodotti da costruzione

Pagina informativa sintetica in merito alle Norme armonizzate ed alla Valutazione tecnica europea sui prodotti da costruzione, e sulle condizioni che occorre rispettare per la commercializzazione dei prodotti stessi sul mercato europeo, nell'ambito del Regolamento (UE) n. 305/2011. Disponibili gli elenchi aggiornati dei titoli e dei riferimenti delle Norme armonizzate e dei documenti per la Valutazione tecnica.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Interventi su edifici esistenti in base alle norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018)

CLASSIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI SU EDIFICI ESISTENTI (Edifici esistenti ai fini delle NTC 2018; Interventi strutturali volontari o necessari; Interventi strutturali e non strutturali; Categorie di interventi strutturali su edifici esistenti, criteri e modalità di intervento) - VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA E INTERVENTI SU EDIFICI ESISTENTI (Che cos’è la valutazione della sicurezza di una costruzione; Quando è obbligatorio procedere alla valutazione della sicurezza; Scopo e oggetto della valutazione della sicurezza; Verifiche da eseguire in caso di interventi non dichiaratamente strutturali; Elementi e criteri generali per l’esecuzione della valutazione della sicurezza; Esito della valutazione della sicurezza) - CLASSI D’USO DELLE COSTRUZIONI ED INTERVENTI SULL’ESISTENTE (Mutamento della classe d’uso dell’edificio ed eventualità di intervento strutturale; Individuazione della corretta classe d’uso; Specifica sulle classi d’uso III e IV; Patrimonio storico, artistico e culturale; Cambio di classe d’uso in aumento e intervento strutturale; Classificazione degli ambienti ai fini dei sovraccarichi) - SCHEMA GRAFICO RIEPILOGATIVO.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Norme tecniche
  • Norme armonizzate

Compendio delle Norme UNI e CEI per l’Edilizia Capitolo 4/7 - Strutture portanti

10. Aspetti generali: 1 - Normativa generale di calcolo; 2 - Appoggi strutturali; 3 - Strutture antisismiche - Norme di progettazione; 4 - Indagini sismiche su strutture; 5 - Geotecnica; 6 - Palancolate; 7 - Pali; 8 - Lavori geotecnici speciali; 9 - Geotecnica, prove di laboratorio; 10 - Geotecnica, prove in sito; 11 - Strumenti per prove sulle strutture; 12 - Prove non distruttive; 13 - Prove non distruttive, esame visivo; 14 - Prove non distruttive, estensimetri elettrici; 15 - Prove non distruttive, raggi x e gamma; 16 - Prove non distruttive, liquidi penetranti; 17 - Prove non distruttive, ultrasuoni; 18 - Adesivi strutturali; 19 - Adesivi strutturali, prove. 11. Materiali e componenti per strutture in c.c.a.: 1 - Cementi; 2 - Prove sui cementi; 3 - Altri tipi di leganti; 4 - Acqua di impasto; 5 - Additivi; 6 - Agenti espansivi; 7 - Prodotti filmogeni e disarmanti; 8 - Prodotti ausiliari e aggiunte; 9 - Aggregati normali; 10 - Prove sugli aggregati normali; 11 - Prove sugli aggregati leggeri; 12 - Ancoraggi; 13 - Prove sul conglomerato cementizio fresco; 14 - Prove di laboratorio sul conglomerato cementizio indurito; 15 - Prove in sito sul conglomerato cementizio indurito; 16 - Armature metalliche per c.c.a.; 17 - Strutture in conglomerato cementizio; 18 - Casserature; 19 - Strutture prefabbricate in c.c.a.; 20 - Prodotti prefabbricati in c.c.a.; 21 - Durabilità dei prodotti prefabbricati in c.c.a.; 22 - Calcestruzzo Aerato Autoclavato; 23 - Calcestruzzo alleggerito; 24 - Calcestruzzo rinforzato con fibre polimeriche; 25 - Calcestruzzo rinforzato con fibre di vetro; 26 - Calcestruzzo rinforzato con fibre di acciaio; 27 - Calcestruzzo rinforzato con fibre di carbonio; 28 - Calcestruzzo autocompattante; 29 - Calcestruzzo proiettato; 30 - Calcestruzzo precompresso; 31 - Durabilità delle opere in c.c.a.; 32 - Prodotti per la protezione e riparazione di strutture in c.c.a.; 33 - Pitture e vernici; 34 - Prove sui prodotti per la protezione e riparazione di strutture in c.c.a.. 12. Materiali e componenti per strutture metalliche: 1 - Normativa generale sui materiali; 2 - Prove sui materiali metallici; 3 - Strumenti per le prove sui materiali metallici; 4 - Specifiche generali e prove sulle saldature; 5 - Norme di sicurezza per la saldatura; 6 - Tecniche di saldatura; 7 - Materiali di apporto per la saldatura; 8 - Controlli non distruttivi sulle saldature; 9 - Controlli distruttivi sulle saldature; 10 - Dadi, bulloni; 11 - Funi metalliche; 12 - Profilati laminati a caldo; 13 - Profilati formati a freddo; 14 - Strutture metalliche; 15 - Rappresentazione grafica; 16 - Elementi strutturali in acciaio; 17 - Durabilità delle strutture metalliche, aspetti generali; 18 - Durabilità delle strutture metalliche, prove; 19 - Protezione catodica; 20 - Trattamenti superficiali - Preparazione dei substrati; 21 - Trattamenti superficiali - Preparazione dei supporti; 22 - Trattamenti superficiali - Prodotti vernicianti e prove; 23 - Trattamenti superficiali - Rivestimenti metallici. 13. Materiali e componenti per strutture in legno: 1 - Legno tondo e segati di legno; 2 - Prove sul legno; 3 - Trattamenti del legno; 4 - Legno strutturale; 5 - Strutture in legno lamellare; 6 - Pannelli strutturali a base di legno; 7 - Elementi di collegamento; 8 - Prove sulle strutture in legno; 9 - Durabilità delle strutture in legno; 10 - Preservanti del legno; 11 - Vernicianti del legno; 12 - Adesivi per strutture in legno. 14. Materiali e componenti per strutture in muratura: 1 - Prodotti per murature; 2 - Caratteristiche termiche; 3 - Prove per elementi di muratura; 4 - Malte e leganti; 5 - Prove su malte e leganti; 6 - Strutture in muratura. 15. Altre tipologie di strutture: 1 - Strutture in materiali plastici rinforzati; 2 - Strutture composte acciaio/calcestruzzo; 3 - Strutture in alluminio.
A cura di:
  • Gaetano Miti
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Costruzioni
  • Norme tecniche

Opere strutturali in cemento armato e a struttura metallica: progetto, denuncia, direzione dei lavori e collaudo

Questo articolo illustra le norme del Testo unico dell’edilizia di cui al D.P.R. 380/2001 concernenti la progettazione, la realizzazione ed il collaudo di opere in conglomerato cementizio armato normale e precompresso ed a struttura metallica, enucleando casi particolari e consigli operativi.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Costruzioni
  • Materiali e prodotti da costruzione
  • Norme tecniche

Composti fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) per uso strutturale: Linee guida CSLP per l’identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione

Le Linee guida del Consiglio superiore dei lavori pubblici 09/07/2015, per l’identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di composti fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento di costruzioni esistenti, che sostituiscono le corrispondenti parti delle precedenti Linee guida del 2009. Previsto un periodo transitorio di applicazione fino al 08/07/2016.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche

Campania: rischio sismico e contributi per la messa in sicurezza degli edifici pubblici

  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Energia e risparmio energetico

Applicazione Regolamento (UE) n. 813/2013 sulle emissioni di ossidi di azoto

  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche

Gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali nazionali

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Banca dati dei prodotti connessi all'energia: obblighi dei fornitori