18 feb 2019

FAST FIND : SC1279

Ultimo aggiornamento
17/02/2018

Credito d’imposta ristrutturazione alberghi strutture ricettive - Click day 2019

L’articolo 10 del D.L. 83/2014 (cosiddetto “art bonus”, convertito in legge dalla L. 106/2014) - come in seguito modificato dall’art. 1 della L. 208/2015, comma 320, dall’art. 1 della L. 232/2016, commi 4-8, dall’art. 12-bis del D.L. 50/2017 e dall'art. 1, commi 17 e 18 della L. 205/2017 - prevede per il biennio 2017 2018, in favore di alberghi e agriturismi, un credito d’imposta nella misura del 65% delle spese sostenute fino ad un massimo di 200.000 Euro (e pertanto con un tetto massimo di spesa di 307.692,30 Euro) per:
- gli interventi edilizi di cui all’art. 3 del D.P.R. 380/2001, comma 1, lettere b), c) e d):
b) manutenzione straordinaria;
c) restauro e risanamento conservativo;
d) ristrutturazione edilizia;
- interventi di eliminazione delle barriere architettoniche;
- acquisto di mobili e complementi d’arredo destinati esclusivamente alla struttura ricettiva;
ed altresì abbiano anche (alternativamente) finalità di:
- messa in sicurezza statica;
- incremento dell’efficienza energetica.

Le domande per il riconoscimento del credito d’imposta devono essere presentate secondo modalità telematiche, insieme all’attestazione di effettività delle spese sostenute, tramite il Portale dei Procedimenti all’indirizzo:
https://procedimenti.beniculturali.gov.it/procedimenti/concorsi/pagepubl...

Di seguito la tabella riepilogativa delle scadenze.

Per le spese sostenute nell’anno

Presentazione nell’anno

Periodo per la compilazione dell’istanza sul Portale dei procedimenti

Click day

2017

2018

dal 25/01/2018 ore 10:00 al 19/02/2018 ore 16:00

dal 26/02/2018 ore 10:00

al 27/02/2018 ore 16:00

2018

2019

dal 14/01/2019 ore 10:00 al 11/02/2019 ore 16:00

dal 18/02/2019 ore 10:00 al 19/02/2019 ore 16:00

 

Per approfondimenti si rinvia a Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Tutorial ministeriali.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Terremoto Ischia 2017
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Imposte indirette
  • Rifiuti
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Finanza pubblica
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva nei comuni a rischio sismico (2018)

  • Appalti e contratti pubblici
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Finanza pubblica

Accesso al fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva nei comuni a rischio sismico (2019)

  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione

Richiesta finanziamento interventi di bonifica amianto edifici pubblici (termine finale bando 2017)

09/02/2017

27/12/2016

18/10/2016

17/12/2015

12/11/2015