31 mar 2018

FAST FIND : SC1262

Ultimo aggiornamento
23/01/2018

Piemonte, urbanistica: contributi ai Comuni per l'adeguamento obbligatorio - Anno 2018

Scade il termine per la presentazione della domanda di accesso ai contributi per i Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, obbligati a redigere Varianti di adeguamento dei PRG rese necessarie dall’approvazione dei piani, progetti o provvedimenti regionali, ovvero da urgenti motivazioni conseguenti a calamità naturali.
La domanda e la documentazione necessaria va inviata preferibilmente tramite Posta certificata al seguente indirizzo: territorio-ambiente@cert.regione.piemonte.it
I contributi saranno erogati nel prossimo esercizio finanziario compatibilmente all’entità delle risorse finanziarie disponibili.
Si comunica che a partire dal 2018 sono finanziabili ai sensi della L.R. 24/96 le varianti di adeguamento al Piano paesaggistico regionale approvato con Delib. C.R. 03/10/2017, n. 233-35836 e le varianti necessarie per adeguare il P.R.G. ai parametri edilizi ed urbanistici definiti dal nuovo Regolamento Edilizio Tipo Regionale approvato con Delib. C.R. 28/11/2017, n. 247-45856.
 

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Provvidenze

Friuli Venezia Giulia: contributi a fondo perduto per le nuove realtà imprenditoriali

Il Bando disciplina i criteri e le modalità di accesso a sovvenzioni a fondo perduto per aspiranti imprenditori e nuove imprese (microimprese, piccole e medie imprese). Sono concessi contributi pari al 60% della spesa ritenuta ammissibile, nella misura massima di 100.000 euro. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 8.577.652 euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Campania: sostegno all'internazionalizzazione delle imprese

L’agevolazione è finalizzata a sostenere il processo di internazionalizzazione del sistema produttivo regionale, attraverso la concessione di contributi in conto capitale per Programmi di internazionalizzazione realizzati da Micro e PMI, in forma singola o associata. È prevista la concessione di un contributo pari al 70% delle spese ammesse, nella misura massima di 150.000 euro. La dotazione finanziaria è di 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Urbanistica
  • Pianificazione del territorio

Emilia Romagna: contributi ai comuni per la redazione dei Piani urbanistici generali (PUG)

Il bando regionale mette a disposizione dei Comuni un milione 800 mila euro per la redazione dei Piani urbanistici generali comunali (PUG). I Comuni potranno avere un contributo fino al 70% della spesa e avranno tempo fino al 15/10/2018 per presentare la domanda, che dovrà contenere un cronoprogramma con le tempistiche e la programmazione finanziaria delle attività per la formazione del Piano.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Appalti di lavori privati
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria

Il reato di abuso d'ufficio in materia edilizia

Contesto normativo - Elementi costitutivi del reato: la condotta dell’agente (violazione di norme di legge o regolamento, omissione di astensione in caso di conflitto di interessi), l’evento del reato (procurare un ingiusto vantaggio patrimoniale, arrecare un ingiusto danno) e la configurazione del dolo (dolo intenzionale come volontà di cagionare l’evento in via primaria, gli elementi sintomatici del dolo) - Concorso del privato nel reato.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Professioni
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Sicilia: contributi alle imprese per l'assunzione di disoccupati

La regione Sicilia eroga contributi alle imprese per agevolare l'inserimento/reinserimento occupazionale dei disoccupati di lunga durata e dei disabili. Il contributo copre fino al 50% del costo salariale annuo sostenuto dal datore di lavoro per i 24 mesi successivi all'assunzione (fino al 75% per assunzione di lavoratori con disabilità). Gli importi massimi erogabili all'impresa per ciascun lavoratore assunto a tempo indeterminato corrispondono a 8.000 euro annui. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica

Bolzano: contributi per la rimozione e lo smaltimento di amianto dagli edifici a uso abitativo

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Provvidenze

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2020

  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2019

  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2018