FAST FIND : NR38599

L. P. Bolzano 20/12/2017, n. 22

Disposizioni collegate alla legge di stabilità 2018.
Stralcio.
Scarica il pdf completo
4326954 4335554
Art. 1 - Modifiche della legge provinciale 17 dicembre 1998, n. 13, “Ordinamento dell’edilizia abitativa agevolata”

1. Il comma 1-bis dell’articolo 22-bis della legge provinciale 17 dicembre 1998, n. 13, e successive modifiche, è così sostituito:

“1-b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335555
Art. 2 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335556
Art. 3 - Modifiche della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, “Disciplina del procedimento amministrativo”

1. Nel comma 1 dell’articolo 18 della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, e successive modifiche, le parole: “di esclusiva competenza pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335557
Art. 4 - Costituzione di società

1. La Giunta provinciale è autorizzata a costituire con altri enti pubblici territoriali, ad esito della valutazione dei rispettivi immobili, una società per l’acquisizione e la gest

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335558
Art. 5 - Modifiche della legge provinciale 17 dicembre 2015, n. 16, “Disposizioni sugli appalti pubblici”

1. Dopo il comma 4 dell’articolo 2 della legge provinciale 17 dicembre 2015, n. 16, è aggiunto il seguente comma:

“5. Le disposizioni organizzative contenute nella presente legge si applicano ai soggetti di cui al presente articolo anche quando svolgono attività rientranti nell’ambito dei settori speciali e delle concessioni.”

2. Il comma 7 dell’articolo 5 della legge provinciale 17 dicembre 2015, n. 16, e successive modifiche, è così sostituito:

“7. Ferme restando le competenze dell’A

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335559
Art. 6 - Modifiche della legge provinciale 17 febbraio 2000, n. 7, “Nuovo ordinamento del commercio”

1. Nel comma 16 dell’articolo 26 della leg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335560
Art. 7 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335561
Art. 8 - Modifiche alla legge provinciale 11 agosto 1997, n. 13, “Legge urbanistica provinciale”

1. Dopo il comma 10 dell’articolo 19 della legge provinciale 11 agosto 1997, n. 13, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 11, 12, 13 e 14:

“11. In deroga a quanto disposto dai commi precedenti, all’individuazione e alla previsione nel piano urbanistico delle aree destinate all’esercizio del commercio al dettaglio da inserire nelle zone produttive provvede la Giunta provinciale, di concerto con il Consiglio dei Comuni e previo parere dei Comuni circostanti, con il procedimento di cui all’articolo 12. A tal fine sono necessari, oltre agli allegati alla modifica urbanistica di cui all’articolo 17, i seguenti allegati:

a) relazione illustrativa concernente la conformità e la compatibilità della proposta con le previsioni degli strumenti urbanistici comunali e con i criteri di cui al comma 12; la stessa relazione deve contenere una descrizione dello stato di fatto e di progetto congruente con gli elaborati grafici presentati;

b) planimetrie dello stato di fatto in scala 1:100 dei vari piani, con l’esatta indicazione delle destinazioni d’uso in atto e di quelle programmate, riportanti le superfici espresse in metri quadrati con i relativi calcoli analitici e l’eventuale indicazione grafica della superficie di vendita, della superficie commerciale e della superficie lorda di pavimentazione, firmate da un professionista abilitato e dal richiedente;

c) specifica relazione sulle modalità previste per il carico e lo scarico delle merci (orari, giornate, vettori, zona adibita al carico e scarico delle merci);

d) valutazione dell’impatto occupazionale netto;

e) studio dell’impatto sulla rete commerciale esistente e sul contesto sociale;

f) studio dell’impatto territoriale ambientale, fatto comunque salvo quanto previsto dalla vigente legislazione in materia di valutazione di impatto ambientale;

g) descrizione delle caratteristiche progettuali;

h) indicazione di tutte le informazioni necessarie in merito all’ubicazione dell’area interessata dall’intervento;

i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335562
Art. 9 - Utilizzo di edifici come strutture di accoglienza per richiedenti protezione internazionale

1. In caso di necessità e urgenza, il Presidente della Provincia autorizza l’utilizzo, anche mediante trasformazione d’uso, con o senza interventi edilizi, di edifici o di prefabbricati di proprietà provinciale come strutture di accoglienza per richiedenti protezione internazionale nell’ambito del sistema nazionale di accoglienza, indipendentemente dalla destinazione urbanistica della zona interessata e in deroga alla normativa vigente in materia urbanistica.

2. Nel caso in cui si renda necessaria la trasformazione d’uso senza interventi edilizi, l’autorizzazione di cui al comma 1 sostituisce la concessione edilizia o altro equipollente titolo edilizio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335563
Art. 10 - Modifica della legge provinciale 6 luglio 2017, n. 8, “Modifiche di leggi provinciali in materia di cultura, procedimento amministrativo, ordinamento degli uffici e personale, istruzione, enti locali, agricoltura, tutela del paesaggio e dell’ambiente, foreste e caccia, sanità, politiche sociali, edilizia abitativa agevolata, apprendistato, trasporti, artigianato, turismo e industria alberghiera, rifugi alpini, commercio, appalti pubblici e altre disposizioni”

1. Dopo il comma 1 dell’articolo 11 della legge provin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335564
Art. 11 - Art. 15 Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335565
Art. 16 - Modifica della legge provinciale 16 novembre 2007, n. 12, “Servizi pubblici locali e partecipazioni pubbliche”

1. La lettera d) del comma 4-bis dell’articolo 1 della legge provinciale 16 novembre 2007, n. 12, e successive modifiche, è così sostituita:

“d) di autoproduzione di beni o servizi strumentali all’ente o agli enti pubblici partecipanti o allo svolgimento delle loro funzioni. A queste società, controllate dalle amministrazioni di cui al comma 2, è fatto divieto di costituire nuove società e di acquisire nuove partecipazioni in società, ferme restando specifiche autorizzazioni degli enti soci o le diverse previsioni di legge provinciali adottate nell’esercizio della potestà legislativa in materia di organizzazione amministrativa, ad eccezione delle società aventi come oggetto sociale esclusivo la gestione di partecipazioni societarie di amministrazioni pubbliche;”.

2. Nella lettera e) del comma 4-bis dell’articolo 1 della legge provinciale 16 novembre 2007, n. 12, e successive modifiche, la parola: “nonché” è soppressa e dopo le parole: “aree montane,” sono inserite le parole: “nonché la produzione di energia da fonti rinnovabili,”.

3. Alla fine del comma 4-ter dell’articolo 1 della legge provinciale 16 novembre 2007, n. 12, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti periodi: “Nel rispetto della disciplina dell’Unione europea, è fatta salva la possibilità per le amministrazioni pubbliche di acquisire o mantenere partecipazioni in società che producono servizi economici di interesse generale a rete di cui all’articolo 3-bis del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148, anche fuori dall’ambito territoriale della collettività di riferimento, in deroga alle previsioni di cui al comma 4-bis, lettera a), purché l’affidamento dei servizi, in corso e nuovi, sia avvenuto e avvenga tramite procedure ad evidenza pubblica. Per tali partecipazioni trova piena applicazione il comma 5-bis, lettera e).”

4. Nel testo tedesc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335566
Art. 17 - Modifiche della legge provinciale 19 luglio 2011, n. 8, “Sportello unico per le attività produttive”

1. Il titolo della legge provinciale 19 luglio 2011, n. 8, è così sostituito: “Sportello unico per le attività produttive e per l’edilizia”.

2. La rubrica dell’articolo 1 della legge prov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335567
Art. 18 - Modifica della legge provinciale 10 ottobre 1997, n. 14, “Provvedimenti di attuazione del decreto del Presidente della Repubblica 26 marzo 1977, n. 235, in materia di produzione e distribuzione di energia elettrica”

1. La rubrica dell’articolo 2 della legge provinciale 10 ottobre 1997, n. 14, e successive modifiche, è così sostituita: “Riforma gestionale del settore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335568
Art. 19 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335569
Art. 20 - Abrogazioni

1. Sono abrogate le seguenti disposizioni:

a) l’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335570
Art. 21 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4326954 4335571
Art. 22 - Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il 1° gennaio 2018.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Demanio
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Concessioni governative
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Fisco e Previdenza
  • Sicurezza
  • Protezione civile
  • Urbanistica
  • Impiantistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Inquinamento atmosferico
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Edilizia residenziale
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Edilizia e immobili
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Appalti e contratti pubblici
  • DURC
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Fonti alternative
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Pubblica Amministrazione
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Lavoro e pensioni
  • Servizi pubblici locali
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica
  • Urbanistica
  • Sicurezza
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Rifiuti
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Scuole
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Avvisi e bandi di gara

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Federalismo fiscale
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • DURC
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Lavoro e pensioni
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte sul reddito
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Provvidenze
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Edilizia residenziale
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Terremoto regioni meridionali
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

La legge di stabilità 2015 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella legge di Stabilità 2015 (L. 23 dicembre 2014 n. 190), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Urbanistica
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Norme tecniche
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Barriere architettoniche
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Edilizia e immobili
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Impianti di telefonia e comunicazione

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Procedimenti amministrativi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Commercio e mercati

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2016

  • Commercio e mercati
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede agibile al 31/12/2016

  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia residenziale
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Trento, proroga delle utenze di acqua pubblica

  • Edilizia e immobili
  • Piano Casa
  • Standards
  • Titoli abilitativi
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)

  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pianificazione del territorio
  • Titoli abilitativi
  • Urbanistica
  • Piano Casa
  • Standards
  • Edilizia e immobili

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)