FAST FIND : AR1472

Ultimo aggiornamento
21/12/2017

L'avvalimento della certificazione di qualità

Requisiti professionali; oggetto del contratto di avvalimento; determinatezza; criteri di selezione; motivi di esclusione; iscrizione all'Albo nazionale dei gestori ambientali; avvalimento della certificazione di qualità; requisiti soggettivi di qualità; elementi aziendali qualificanti.
A cura di:
  • Giulio Tomasi
4287058 4438530
PREMESSA

In applicazione delle nuove disposizioni in tema di avvalimento, l’art. 89, D. Leg.vo 18/04/2016, comma 1, come modi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438531
REQUISITI PROFESSIONALI: NOVITÀ INTRODOTTE DAL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Una delle novità in ambito di avvalimento introdotte dal Codice dei contratti pubblici riguarda i requisiti profess

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438532
IL CONTRATTO DI AVVALIMENTO: OGGETTO, VERIFICA DEL POSSESSO E DEL PRESTITO EFFETTIVO DEI REQUISITI E DELLE RISORSE

Il contratto di avvalimento deve contenere, a pena di nullità, la specificazione dei requisiti forniti e delle risorse messe a disposizione dall'impresa ausiliaria e "nel caso di dichiarazioni mendaci,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438533
OBBLIGHI DI VERIFICA IN CAPO ALLA STAZIONE APPALTANTE

Conformemente con il disposto degli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438534
LA RESPONSABILITÀ SOLIDALE TRA CONCORRENTE E IMPRESA AUSILIARIA

Come nel previgente D. Leg.vo 1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438535
AMMISSIBILITÀ DELL'AVVALIMENTO PER SODDISFARE REQUISITI CONCERNENTI ISCRIZIONI ALL'ALBO NAZIONALE DEI GESTORI AMBIENTALI

L’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438536
AVVALIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ

Diversamente, la questione dell’ammissibilità dell’avvalimento relativamente alla certificazione di qua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438537
Insufficienza dell'avvalimento dei requisiti soggettivi di qualità

L'avvalimento, pertanto, può riguardare anche i requisiti soggettivi di qualità, ma l'impresa ausiliaria dev

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438538
Avvalimento degli elementi aziendali qualificanti

Difatti, il rilascio della certificazione di qualità aziendale, identificabile con la capacità dell'imprenditore di orga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4287058 4438539
CONCLUSIONI

Il requisito soggettivo di qualità può essere oggetto di avvalimento purché l'impresa ausiliaria assuma l'impegno di mettere a disposizione dell'impresa ausiliata non la mera certificazione di cui dispone, bensì le proprie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Natura giuridica e valenza delle Linee guida ANAC) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Calcolo del valore stimato per le opere di urbanizzazione a scomputo; Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Contratti nei settori speciali; Altri strumenti di acquisto e negoziazione; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interesse; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - MODALITÀ DI AFFIDAMENTO E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Lavori, servizi e forniture di importo inferiore a 40.000 Euro; Lavori di importo compreso tra 40.000 e 150.000 Euro; Servizi e forniture di importo compreso tra 40.000 Euro e le soglie UE; Lavori di importo compreso tra 150.000 e 1 milione di Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

La progettazione dei lavori pubblici nel D. Leg.vo 50/2016

LIVELLI DELLA PROGETTAZIONE E CONTENUTI MINIMI (Generalità e livelli di progettazione; Progetto di fattibilità tecnica ed economica; Progetto definitivo; Progetto esecutivo) - PROGETTAZIONE DA PORRE A BASE DI GARA; UTILIZZO DEL BUILDING INFORMATION MODELING (BIM - PROGETTAZIONE INTERNA ED ESTERNA, SOGGETTI ABILITATI (Impostazione generale; Svolgimento delle attività di progettazione all’interno dell’amministrazione; Affidamento delle attività all’esterno; Requisiti degli operatori; Obblighi di comunicazione all’ANAC e indicazioni operative) - COMPENSI PROFESSIONALI PER LE ATTIVITÀ DI PROGETTAZIONE; VERIFICA PREVENTIVA DELL’INTERESSE ARCHEOLOGICO - VERIFICA PREVENTIVA DELLA PROGETTAZIONE - APPROVAZIONE DEI PROGETTI RELATIVI A LAVORI - INCENTIVI AL PERSONALE INTERNO ALLA P.A. - GARE PER SERVIZI DI PROGETTAZIONE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

Le commissioni giudicatrici nelle gare pubbliche, disciplina e albo dei commissari

LE COMMISSIONI GIUDICATRICI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI (Le commissioni giudicatrici, procedure coinvolte; L’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici; Compiti e funzioni delle commissioni giudicatrici; Compensi dei commissari) - ALBO DEI COMMISSARI, ARTICOLAZIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE (Organizzazione dell’Albo; Iscrizione all’Albo) - SCELTA E NOMINA DEI COMMISSARI DI GARA (Scelta dei commissari di gara; Nomina di commissari interni alla stazione appaltante; Numero dei componenti la commissione; Definizione delle liste da parte dell’ANAC; Sorteggio tra i nominativi indicati dall’ANAC; Tempistiche per la nomina dei commissari di gara; Presidente della commissione; Pubblicazione di dati sul sito della s.a. e comunicazioni all’ANAC; Rinnovo della procedura; Schema grafico riepilogativo) - INCOMPATIBILITÀ DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE (Incompatibilità dei commissari in generale; Conflitto di interesse; Incompatibilità del RUP al ruolo di commissario di gara; Dichiarazioni da rendere, sostituzione di candidato in presenza di cause ostative; Rifiuto del candidato).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

Omessa dichiarazione della condanna dell’amministratore cessato dalla carica: conseguenze

Punto della situazione dopo la sentenza della Corte di giustizia UE 20/12/2017, causa C- 178/16, secondo la quale l’omessa dichiarazione da parte dell’offerente della condanna, anche se non ancora definitiva, dell’amministratore cessato dalla carica, comporta la mancata dimostrazione della dissociazione dell’impresa dalla condotta illecita e conseguentemente l’esclusione dalla gara.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti nei contratti pubblici sotto soglia

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE NEGLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Quando si applica; Quando non si applica; Cosa comporta; Schema grafico riepilogativo) - LA GIURISPRUDENZA SUL PRINCIPIO DI ROTAZIONE (Cogenza del principio; Principio di rotazione negli inviti; Invito all'affidatario uscente e motivazione; Necessità di valutazione caso per caso; Mancato invito all'aggiudicatario uscente e pretese di quest’ultimo; Mancato rispetto del principio e scorrimento della graduatoria; Disapplicazione occasionale; Principio di rotazione nei contratti pubblici di concessione; Recesso prima del termine e precedente aggiudicatario).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento

  • Avvisi e bandi di gara
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Obbligo di compilazione del DGUE in forma elettronica in base a regole AgID

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 100 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

07/09/2018

04/09/2018

28/08/2018