FAST FIND : AR1455

Ultimo aggiornamento
19/01/2018

Sistemi e soluzioni per il ripristino, il rinforzo statico e sismico di edifici mediante l’impiego di materiali compositi fibrorinforzati (La soluzione tecnica)

In questo articolo si riportano alcune indicazioni tecniche tratte dal documento “Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni” - a cura del Dipartimento della Protezione Civile, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS) - concernenti azioni di ripristino mediante interventi con materiali compositi, volti ad incrementare la resistenza delle strutture in calcestruzzo, identificando e indicando le voci di capitolato con cui è possibile realizzare tali interventi ed i relativi costi medi.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Daniele Marini

Dalla redazione

  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Interventi di rafforzamento locale di travi e solai in legno (La soluzione tecnica)

In questo articolo si riportano alcune indicazioni tecniche tratte dal documento “Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni” - a cura del Dipartimento della Protezione Civile, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS) - concernenti azioni di ripristino mediante interventi di rafforzamento locale, volti ad incrementare la resistenza delle strutture in legno, identificando e indicando le voci di capitolato con cui è possibile realizzare tali interventi ed i relativi costi medi.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Daniele Marini
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Interventi di rafforzamento locale per carichi verticali di travi e solai in cemento armato (La soluzione tecnica)

In questo articolo si riportano alcune indicazioni tecniche tratte dal documento “Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni” - a cura del Dipartimento della Protezione Civile, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS) - concernenti azioni di ripristino mediante interventi di rafforzamento locale, volti ad incrementare la resistenza delle strutture in calcestruzzo, identificando e indicando le voci di capitolato con cui è possibile realizzare tali interventi ed i relativi costi medi.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Daniele Marini
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Protezione e riparazione del calcestruzzo: risanamento delle fessure capillari nelle strutture in c.a. (La soluzione tecnica)

In questo articolo si riportano alcune indicazioni tecniche tratte dal documento “Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni” - a cura di Dipartimento della Protezione Civile, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS) - concernenti interventi volti ad incrementare la resistenza delle strutture in calcestruzzo, identificando e indicando le voci di capitolato con cui è possibile realizzare tali interventi ed i relativi costi medi.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Daniele Marini
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

Sistemi di rinforzo e consolidamento su edifici esistenti in muratura (La soluzione tecnica)

In questo articolo si riportano alcune indicazioni tecniche tratte dal documento “Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni” - a cura di Dipartimento della Protezione Civile, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS) - concernenti interventi volti ad incrementare la resistenza dei maschi murari mediante scuci e cuci, risarcitura di lesioni ovvero ristilatura dei giunti, identificando e indicando le voci di capitolato con cui è possibile realizzare tali interventi ed i relativi costi medi.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Daniele Marini
  • Norme tecniche
  • Strade
  • Ponti e viadotti
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Viadotto sul Polcevera. Fine prematura di una pietra miliare ingegneristica del dopoguerra

A seguito del crollo della pila 9 del viadotto sul Polcevera, che ha provocato l’immane disastro dello 14 agosto 2018, si vuole con la presente memoria fare il punto della situazione e soprattutto chiarezza su un’opera d’arte di grande rilevanza ingegneristica che solo ora, seppure funestamente, ha raggiunto una notorietà enorme.
A cura di:
  • Francesco Marzullo
  • Giorgio Sforza

Regola&Arte - Eventi 2018

Dalle Aziende

MADE expo 13|16 marzo 2019, Fiera Milano Rho: Il vero peccato è non esserci

4 SALONI. L’unica manifestazione che è in grado di raccogliere in un unico luogo tutta la filiera dell’edilizia e delle costruzioni. L’opportunità di trovare tutte le specializzazioni e nello stesso tempo di vederle dialogare.
  • Informatica

Cronoprogramma lavori: dalla progettazione all’esecuzione

Tecnici coinvolti, contenuti degli elaborati e norme di riferimento.
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari

Alcuni chiarimenti sulle fatture elettroniche

Alcuni chiarimenti sulle fatture elettroniche che diventeranno obbligatorie dal 1° gennaio 2019.
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Musei, biblioteche e archivi
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edifici di culto

App per il calcolo dei supporti e accessori KING

È nato KING KLIK, il configuratore King che ti aiuta a conteggiare i supporti e gli accessori KING necessari per il pavimento sopraelevato da esterno e calcolare il preventivo.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

Input di Pareti debolmente armate con blocchi cassero in legno mineralizzato LegnoBloc nella Piattaforma CDS Win

Pareti debolmente armate con blocchi cassero in legno mineralizzato LegnoBloc.
  • Informatica

Fatturazione elettronica obbligatoria, facciamola semplice!

In attesa della deadline fissata al 1° gennaio 2019, cerchiamo di capire di più sulla fatturazione elettronica tra privati.
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Progetto di strutture in acciaio con le NTC2018

La novità interessante rispetto alle precedenti norme tecniche (NTC08) riguarda proprio quest’ultima specifica, ovvero la possibilità di considerare, all’interno di strutture a comportamento dissipativo, porzioni di struttura che lavorino in campo elastico o sostanzialmente elastico.
  • Norme tecniche
  • Fondazioni
  • Costruzioni

Carichi e sollecitazioni fanno cedere i pavimenti industriali. Intervieni con le resine espandenti di GEOSEC

Consolidamento pavimentazioni industriali rigide con SOIL STABILIZATION™