Flash news del
19/10/2017

Piemonte, approvato il Piano paesaggistico regionale

Il Consiglio regionale del Piemonte con Delib. C.R. 03/10/2017, n. 233-35836, pubblicata sul Supp. Ord. n. 1 al B.U.R. 19/10/2017, n. 42, ha approvato il Piano paesaggistico regionale (Ppr). Il Piano è approvato ai sensi dell’articolo 7 della L.R. Piemonte 05/12/1977, n. 56 (Tutela ed uso del suolo) ed è efficace dal 20/10/2017, giorno successivo alla sua pubblicazione. Da tale data le relative previsioni e prescrizioni sono immediatamente cogenti e prevalenti sulle previsioni dei piani territoriali e urbanistici. Le province, la città metropolitana, i comuni o le loro forme associative e gli enti gestori delle aree naturali protette sono inoltre tenuti ad adeguare i propri strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale alle altre previsioni del Ppr entro ventiquattro mesi dalla sua approvazione. Anche in assenza dell’adeguamento ogni variante apportata agli strumenti di pianificazione, limitatamente alle aree da essa interessate, deve essere coerente e rispettare le norme del Ppr stesso. Come previsto dall’articolo 46 comma 10 delle norme di attuazione, entro 90 giorni dall’approvazione del Ppr sarà predisposto un regolamento finalizzato a disciplinare le modalità di adeguamento al Piano e la sua attuazione. Tutti gli elaborati del Ppr, che per la loro dimensione non vengono pubblicati sul B.U.R., sono consultabili e scaricabili dal sito informatico della Regione mentre i dati informativi relativi alle tavole di piano sono pubblicati sul geoportale Piemonte.

Dalla redazione