FAST FIND : NR38208

L. R. Toscana 06/10/2017, n. 56

Disposizioni transitorie per il piano del Parco delle Alpi Apuane.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 12/12/2017, n. 70
Scarica il pdf completo
4154132 4310509
Preambolo


Il Consiglio regionale


Visto l’articolo 117, comma terzo, della Costituzione;

Visto l’articolo 4, comma 1, lettere l), v) e z), dello Statuto;

Vista la legge 6 dicembre 1991, n. 394 (Legge quadro sulle aree protette);

Vista la legge regionale 11 agosto 1997, n. 65 (Parco regionale delle alpi apuane. Soppressione del relativo consorzio);

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4154132 4310510
Art. 1 - Disposizioni transitorie al piano stralcio del Parco regionale delle Alpi Apuane

1. Fino all’approvazione della variante al piano stralcio del Parco regionale delle Alpi Apuane, approvato con deliberazione del Consiglio direttivo n. 21 del 30 novembre 2016:

a) per il Comune di Pescaglia, le aree del parco delimitate dal piano stralcio in espansione rispetto all’allegato della le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4154132 4310511
Art. 2 - Entrata in vigore

La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione T

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4154132 4310512
Allegato A

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4154132 4310513
Allegato B

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4154132 4310514
Allegato C

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Il nulla osta per interventi edilizi all’interno dei parchi naturali

Pagina informativa che riepiloga alla luce di normativa e giurisprudenza il regime di autorizzazione per interventi da eseguirsi all’interno delle aree naturali protette, chiarendo in particolare i confini di operatività del meccanismo di silenzio-assenso previsto per il rilascio di detta autorizzazione alla luce della giurisprudenza del Consiglio di Stato (AGGIORNAMENTO sentenza Consiglio di Stato 27/07/2016, n. 16).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Prevalenza piano paesaggistico su altri atti di pianificazione (Corte Cost. 180/2008)

Le disposizioni dei Piani paesaggistici sono sempre prevalenti sulle previsioni eventualmente in contrasto contenute negli atti di pianificazione ad incidenza territoriale, ivi compresi quelli predisposti dagli Enti gestori delle aree naturali protette.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi

Interventi edilizi in aree soggette a vincolo idrogeologico

Individuazione delle aree soggette a vincolo idrogeologico; Interventi soggetti a c.d. nullaosta idrogeologico; Procedura per il c.d. nullaosta idrogeologico; Abusi idrogeologici - Sanzioni; Ordine di riduzione in pristino - Autorizzazione idrogeologica in sanatoria; Pianificazione di bacino - Interventi in aree a rischio idrogeologico.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Tutela ambientale
  • Imprese
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Fonti alternative
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico

Molise: incentivi alle imprese per la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti

  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Caratteristica di pericolo HP 14 rifiuti ecotossici

  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Beni culturali e paesaggio

Emilia Romagna: contributi per la tutela del patrimonio geologico (anno 2018)

  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Informatica

Lombardia, gestione informatica per le procedure di VIA: avvio fase "a regime"

  • Rifiuti
  • Albo nazionale dei gestori ambientali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Regime transitorio responsabili tecnici imprese iscritte Albo gestori ambientali

13/04/2018

16/02/2018

30/11/2017

19/05/2017