FAST FIND : GP15873

Sent. C. Stato 27/09/2017, n. 4516

Edilizia e immobili - Titoli abilitativi - Domanda permesso di costruire - Patrimonio culturale e paesaggistico - Silenzio assenso - Esclusione.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

Fabbricati “collabenti” (ruderi): disciplina catastale, edilizia e fiscale

Questa pagina informativa chiarisce tutto quello che c’è da sapere riguardo ai fabbricati fatiscenti o inagibili, crollati e/o parzialmente demoliti. Viene trattata la normativa catastale, i presupposti e le modalità per l’iscrizione in catasto, le dichiarazioni catastali da inserire negli atti di compravendita o trasferimento, i titoli abilitativi edilizi necessari per l’intervento di ripristino, le condizioni per usufruire delle agevolazioni per gli interventi di ristrutturazione o di risparmio energetico, l’imponibilità ai fini IMU.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Contributo di costruzione: interventi soggetti, parametri e modalità di calcolo

Dettaglio degli interventi edilizi soggetti o meno al contributo di costruzione, con schema riepilogativo; Modalità di determinazione del contributo di costruzione e parametri di calcolo, casi di scomputo della quota per oneri di urbanizzazione, edilizia convenzionata.
A cura di:
  • Studio Groenlandia

Abuso di ufficio anche in assenza di un accordo collusivo ed in presenza di una finalità pubblicistica (Cass. Pen 43160/2017)

La sentenza della Corte di Cassazione ribadisce importanti principi relativi alla prova della sussistenza del dolo intenzionale che qualifica il reato di abuso d’ufficio. In particolare, ai fini dell’accertamento dell’intenzionalità del vantaggio patrimoniale, non è necessaria la presenza di un accordo collusivo con il beneficiario della condotta, né può rilevare la compresenza di una finalità pubblicistica al fine di escludere il dolo intenzionale.
A cura di:
  • Emanuela Greco

Requisiti igienico-sanitari nelle costruzioni

Requisiti igienico-sanitari generali delle abitazioni (altezza dei locali, superficie minima, bagni, riscaldamento, temperatura di progetto, ventilazione ed esclusione di condizioni di umidità, aspirazione di fumi ed esalazioni); Requisiti igienico-sanitari in edifici condonati e nel caso di recupero di sottotetti; Deroghe per interventi di efficientamento termico; Titoli abilitativi e requisiti igienico-sanitari: autocertificazione o parere di conformità igienico-sanitaria.
A cura di:
  • Studio Groenlandia

Classificazione, regime e procedure per la realizzazione degli interventi edilizi

Con questo articolo si intende fornire un riepilogo, alla luce della normativa nazionale vigente dopo l’entrata in vigore del D. Leg.vo 222/2016, della disciplina dell’attività edilizia: interventi, titoli abilitativi, procedure da seguire. Verranno dunque illustrate le diverse categorie nelle quali l’ordinamento giuridico classifica gli interventi e le opere edilizie, i differenti regimi autorizzativi e le relative procedure amministrative da seguire per la loro realizzazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive

Credito d’imposta ristrutturazione alberghi strutture ricettive - Click day 2019

  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Credito d’imposta ristrutturazione alberghi strutture ricettive - Click day 2018

  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Edilizia e immobili
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione

Richiesta dei contributi per messa in sicurezza di edifici e territorio

08/02/2018

31/01/2018

20/01/2018