FAST FIND : NR38149

L. R. Umbria 19/09/2017, n. 14

Modificazioni alla legge regionale 22 dicembre 2008, n. 22 (Norme per la ricerca, la coltivazione e l’utilizzo delle acque minerali naturali, di sorgente e termali).
Scarica il pdf completo
4127574 4128672
Art. 1 - (Modificazioni all’articolo 29)

1. Dopo il comma 4 dell’articolo 29 della legge regionale 22 dicembre 2008, n. 22 (Norme per la ricerca, la coltivazione e l’utilizzo delle acque minerali naturali, di sorgente e termali) è aggiunto il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4127574 4128673
Art. 2 - (Modificazione all’articolo 39)

1. La lettera f) del comma 2 dell’art

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4127574 4128674
Art. 3 - (Modificazioni all’articolo 40)

1. Dopo il comma 4 dell’articolo 40 della l.r. 22/2008 sono aggiunti i seguenti:

“4 bis. A decorrere dal 2018 le autorizzazioni di spesa, di cui ai commi 1 e 2, sono iscritte, rispettivamente come Trasferimenti correnti ad Amministrazioni locali e Contributi agli investimenti ad Amministrazioni Locali, alla Missione 09 “Sviluppo sosteni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
4127574 4128675
Art. 4 - (Norme finali)

1. Le norme regolamentari di cui alla lettera f) del comma 2 dell’articolo 39 della l.r. 22/2008, come sostituita dall’articolo 2 della presente legge, sono adottate entro e non oltre sessanta giorni dalla data di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Valutazione delle caratteristiche delle acque minerali naturali (D.M. 10/02/2015)

Commento al D.M. 10/02/2015 che, in attuazione dell'art. 3, comma 1, del D. Leg.vo 176/2011, definisce i criteri di valutazione delle caratteristiche delle acque minerali naturali. Dalla data della sua entrata in vigore (17/03/2015) è abrogato il precedente D. Min. Sanità 12/11/1992, n. 542.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese

Recepimento della direttiva sulle acque minerali naturali e di sorgente

Recepita nell’ordinamento italiano la Direttiva 2009/54/CE sull’utilizzazione e la commercializzazione delle acque minerali.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Demanio
  • Pubblica Amministrazione
  • Demanio idrico

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

Quadro normativo di riferimento sui canoni concessori; Tabelle con la misura aggiornata dei canoni (ultimo aggiornamento annuale valido per il 2018 e tabelle storiche); Proroghe e scadenze delle concessioni; Revisione in corso della disciplina e delle zone demaniali; Sospensione procedimenti pendenti al 15/11/2015 relativi alle aree pertinenziali.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Demanio idrico

Concessioni demaniali marittime, il DDL delega per la revisione della normativa

Il disegno di legge in discussione che punta, tra l’altro, a superare il contrasto con la normativa comunitaria in merito alle proroghe automatiche delle concessioni in essere, con affidamenti nel segno della trasparenza e della concorrenza. Si prevede anche la revisione dei canoni concessori.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

15/09/2015

09/02/2018

12/01/2018