FAST FIND : NR20719

L. R. Basilicata 22/10/2007, n. 18

Nuove norme in materia di snellimento e semplificazione delle procedure relative al completamento del processo di ricostruzione edilizia nella Regione Basilicata.

Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 09/03/2009, n. 7
- L.R. 16/04/2013, n. 7
- L.R. 04/03/2016, n. 5
- L.R. 24/07/2017, n. 19

Scarica il pdf completo
37878 4056079
Art. 1 - Finalità

1. La presente legge, nel rispetto dell’art. 117, comma 3, della Costituzione e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056080
Art. 2 - Competenze della Regione e dei Comuni

1. La Regione, al fine di garantire la tempestiva utilizzazione delle risorse disponibili, propone al Ministero delle Infrastrutture, per il successivo inoltro al CIPE, il riparto dei finanziamenti assentiti in base allo stato della ricostruzione.

2. Le funzioni ed i compiti di gestione delle risorse finanziarie e degli interventi per il completamento dell’oper

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056081
Art. 3 - Gestione delle risorse finanziarie

1. I Comuni, nell’ambito delle attività di programmazione e gestione delle risorse finanziarie assentite, fissano i criteri per l’applicazione della legge 23 gennaio 1992, n. 32, destinando alla ricostruzione del patrimonio edilizio privato risorse non inferiori all’80% di quelle disponibili. Le risorse destinate agli interventi sul patrimonio pubblico di competenza degli enti locali non possono eccedere il 20% di quelle disponibili, fatti salvi i limiti di cui all’art. 33, comma 4, del decreto legislativo 30 marzo 1990, n. 76.

2. Le deliberazioni dei Consigli comunali che approv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056082
Art. 3bis - Acquisto in luogo della riparazione e/o ricostruzione

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056083
Art. 4 - Soggetti aventi diritto al finanziamento in via prioritaria

1. Hanno diritto al finanziamento in via prioritaria, nei limiti dei contributi spettanti in base al decreto legislativo 30 marzo 1990, n. 76, i soggetti individuati all’art. 3, comma 2°, della legge 23 gennaio 1992, n. 32.

2. A tal fine, ai proprietari sono equiparati:

a) i soggetti individuati all’art. 14 del decreto legislativo 30 marzo 1990, n. 76 anche in presenza di domanda di contributo presentata dal proprietario;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056084
Art. 5 - Ulteriori requisiti per accedere al finanziamento prioritario: Unicità dell’abitazione

1. Le risorse finanziarie finalizzate alle esigenze abitative, di cui i comuni dispongono, sono utilizzate conformemente a quanto stabilito all’art. 3, secondo comma, della legge 23 gennaio 1992, n. 32 e successive delibere C.I.P.E. di attuazione.

2. A tal fine il requisito della unicità dell’abitazione va riferito a tutti i componenti del nucleo familiare di fatto conviventi con il richiedente e non viene meno nel caso in cui il richiedente medesimo o i suoi famil

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056085
Art. 6 - Ulteriori requisiti per accedere al finanziamento prioritario: Residenza

1. La concessione dei contributi in via prioritaria, conformemente a quanto stabilito dalla legge 23 gennaio 1992, n. 32 e dalle delibere C.I.P.E. di attuazione della stessa, spettano ai soli soggetti residenti nell’abitazione danneggiata dagli eventi sismici.

2. A tal fin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056086
Art. 7 - Ulteriori requisiti per accedere al finanziamento prioritario: Danno

1. La concessione dei contributi in via prioritaria, conformemente a quanto stabilito dalla legge 23 gennaio 1992, n. 32 e dalle delibere C.I.P.E. di attuazione della stessa, spetta ai soli soggetti la cu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056087
Art. 8 - Ulteriori criteri

1. I Consigli comunali, ai fini dell’approvazione, ovvero dell’adeguamento delle graduatorie di cui al precedente articolo 1, possono stabilire ulteriori crit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056088
Art. 8 bis - Utilizzo economie

N3

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056089
Art. 8ter - Utilizzo ulteriori economie

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056090
Art. 9 - Domande ex legge 21 gennaio 1988, n. 12 e legge regionale 7 settembre 1981 n. 37

1. Ai fini della collocazione nelle graduatorie di cui al precedente art. 2, le doman

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056091
Art. 10 - Quote di saldo, aggiornamenti di contributi perizie di variante e suppletive

1. I Consigli comunali con apposita deliberazione possono utilizzare una quota delle risorse assegnate dal C.I

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056092
Art. 11 - Opere strutturali e condominiali

1. Nei fabbricati in cui sono comprese più unità immobiliari, anche appartenenti ad un medesimo soggetto, il finanziamento si estende, nei limiti del contributo massimo ammissibile fissato per ciascuna di esse, alle opere strutturali ed alle parti comuni necessarie ad assicurare la stabilità globale dell’edificio, la sua di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056093
Art. 12 - Perizie presentate ai sensi della legge regionale 7 settembre 1981, n. 37

1. Le richieste di contributo presentate dagli imprenditori agricoli o dai proprietar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056094
Art. 13 - Disciplina del procedimento di assegnazione del contributo

1. I contributi di cui al decreto legislativo 30 marzo 1990, n. 76, articoli 10 e 11 e quelli di cui all’articolo 3 della presente legge sono concessi unitamente al permesso a costruire con provvedimento del responsabile del competente ufficio comunale, previo parer

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056095
Art. 14 - Ulteriori adempimenti dell’attività di ricostruzione

1. Al fine del sollecito completamento degli interventi di ricostruzione del patrimonio edilizio privato, il permesso a costruire ed il buono contributo, emessi dopo l’entrata in vigore della presente legge dal responsabile del competente Ufficio comunale, hanno una validità no

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056096
Art. 15 - Liquidazione saldo finale

1. Per la liquidazione del saldo finale di cui al decreto legislativo 30 marzo 1990, n. 76, articolo 21, comma 2°, lettera c), il beneficiario del contributo, in qualità di soggetto appaltante i lavori, è tenuto a presentare, entro centoventi giorni dalla comunicazione dell’ultimazione dei lavori, i seguenti documenti a dimostrazione della spesa:

a) relazione giurata del direttore dei lavori “sull’andamento degli stessi”;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056097
Art. 16 - Decadenza dei contributi

1. Il mancato rispetto del termine di ultimazione dei lavori, nei casi previsti al precedente art. 14, com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056098
Art. 17 - Poteri sostitutivi

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056099
Art. 18 - Abrogazioni

1. Sono abrogate le seguenti norme:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056100
Art. 19 - Norma transitoria

1. Sono fatti salvi gli effetti della legge regionale 14 dicembre 1998, n. 49.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
37878 4056101
Art. 20 - Dichiarazione di urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Impiantistica
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Terremoto regioni meridionali
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • DURC
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Federalismo fiscale
  • Lavoro e pensioni
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte sul reddito
  • Provvidenze
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia residenziale
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica

La legge di stabilità 2015 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella legge di Stabilità 2015 (L. 23 dicembre 2014 n. 190), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Terremoto Ischia 2017
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Imposte indirette
  • Rifiuti
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Protezione civile
  • Finanza pubblica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Provvidenze
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Rifiuti
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Il D.L. 91/2017 comma per comma

Analisi sintetica delle disposizioni rilevanti del settore tecnico contenute nel D.L. 20/06/2017, n. 91 (c.d. “DL Mezzogiorno” convertito con modificazioni dalla L. 03/08/2017, n. 123), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • DURC
  • Enti locali
  • Fonti alternative
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Protezione civile
  • Norme tecniche
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016

  • Imprese
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Terremoto Centro Italia 2016

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Protezione civile
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Calamità/Terremoti

Sospensione rate mutui nei comuni colpiti da sisma 2012 ed alluvione 2014

  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Calamità/Terremoti
  • Protezione civile
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Fisco e Previdenza

Sisma maggio 2012: termine ultimo esenzione IMU per i fabbricati dichiarati inagibili

24/10/2018

08/02/2018

09/01/2018