01 gen 2018

FAST FIND : SC1127

Ultimo aggiornamento
21/04/2017

Motori macchine mobili non stradali: omologazione UE e immissione sul mercato

Il Regolamento (UE) 19 settembre 2016, n. 2016/1628, relativo alle prescrizioni in materia di limiti di emissione di inquinanti gassosi e particolato inquinante e di omologazione per i motori a combustione interna destinati alle macchine mobili non stradali, ha previsto un calendario di scadenze per la sua applicazione e per gli obblighi che ne conseguono con riferimento all’omologazione UE e all’immissione sul mercato dei suddetti motori. Si riportano di seguito le tabelle con le date previste.

Categoria NRE

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

NRE

accensione spontanea

0 < P < 8

NRE-v-1

NRE-c-1

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

accensione spontanea

8 ≤ P < 19

NRE-v-2

NRE-c-2

accensione spontanea

19 ≤ P < 37

NRE-v-3

NRE-c-3

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

37 ≤ P < 56

NRE-v-4

NRE-c-4

tutti

56 ≤ P < 130

NRE-v-5

NRE-c-5

1o gennaio 2019

1o gennaio 2020

130 ≤ P < 560

NRE-v-6

NRE-c-6

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

P > 560

NRE-v-7

NRE-c-7

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

 

Categoria NRG

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

NRG

tutti

P > 560

NRG-v-1

NRG-c-1

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

 

Categoria NRSh

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

NRSh

accensione comandata

0 < P < 19

NRSh-v-1a

NRSh-v-1b

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

 

Categoria NRS

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

NRS

accensione comandata

0 < P < 56

NRS-vr-1a

NRS-vi-1a

NRS-vr-1b

NRS-vi-1b

NRS-v-2a

NRS-v-2b

NRS-v-3

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

 

Categoria IWP

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

IWP

tutti

19 < P < 300

IWP-v-1

IWP-c-1

IWP-v-2

IWP-c-2

IWP-v-3

IWP-c-3

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

P≥300

IWP-v-4

IWP-c-4

1o gennaio 2019

1o gennaio 2020

 

Categoria IWA

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

IWA

tutti

19 ≤ P < 300

IWA-v-1

IWA-c-1

IWA-v-2

IWA-c-2

IWA-v-3

IWA-c-3

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

P ≥ 300

IWA-c-4

IWA-c-4

1o gennaio 2019

1o gennaio 2020

 

Categoria RLL

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

RLL

tutti

P > 0

RLL-v-1

RLL-c-1

1o gennaio 2020

1o gennaio 2021

 

Categoria RLR

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

RLR

tutti

P > 0

RLR-v-1

RLR-c-1

1o gennaio 2020

1o gennaio 2021

 

Categoria SMB

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

SMB

accensione comandata

P > 0

SMB-v-1

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

 

Categoria ATS

Categoria

Tipo di accensione

Intervallo di potenza (kW)

Sottocategoria

Data obbligatoria di applicazione del Regolamento 2016/1628 per

l'omologazione UE di motori

l'immissione sul mercato di motori

ATS

accensione comandata

P > 0

ATS-v-1

1o gennaio 2018

1o gennaio 2019

 

Dalla redazione

  • Professioni
  • Ingegneri e Architetti
  • Previdenza professionale

Ingegneri e Architetti dipendenti e iscrizione alla gestione separata Inps (Cass. 30344/2017)

Importante sentenza della Cassazione che statuisce l’obbligo degli Ingegneri e Architetti dipendenti, iscritti agli albi, che svolgano anche attività libero professionale, di iscriversi alla gestione separata Inps. Ingegneri e Architetti dipendenti e divieto di iscrizione all’Inarcassa; La “gestione separata” dell’Inps per i lavoratori autonomi; Gestione separata inps e Ingegneri e Architetti dipendenti - “Operazione Poseidone”; Le motivazioni della Corte di Cassazione 30344/2017.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Campania: misure di sostegno alle start up innovative

Le agevolazioni sono destinate alle start-up innovative costituite da non più di 48 mesi, o da costituire, nella forma delle micro e piccole imprese. È prevista la concessione di un contributo pari al 65% delle spese ammissibili per un investimento minimo di 50 mila euro e massimo di 500 mila euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Energia e risparmio energetico
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Fonti alternative
  • Pubblica Amministrazione
  • Efficienza e risparmio energetico

Marche: interventi di efficienza energetica negli edifici pubblici

Il bando promuove la riduzione dei consumi energetici negli edifici pubblici, non residenziali né sportivi, e l’integrazione di fonti rinnovabili per favorire uno sviluppo energetico regionale equilibrato e sostenibile. L’entità del contributo a fondo perduto è pari al 75% delle spese fino ad un massimo di 500 mila euro. Sono ammissibili le spese tecniche, nonché le spese per la realizzazione di opere civili murarie, l’installazione di impianti anche da fonti rinnovabili, l’acquisto di apparecchiature per il monitoraggio.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Edilizia e immobili

La sanatoria degli abusi edilizi

Abuso edilizio sostanziale e formale; Permesso di costruire in sanatoria, accertamento di conformità (condizioni per l’ottenimento, schema grafico su presupposti ed effetti, interventi in assenza di SCIA alternativa, sanatoria parziale, sanatoria condizionata); Contenuto ed effetti dell’istanza di sanatoria (soggetti legittimati, effetti penali e amministrativi, inerzia dell’amministrazione e silenzio-rigetto); Effetti della sanatoria; Effetti tributari della sanatoria e recupero delle agevolazioni; SCIA tardiva e SCIA in sanatoria; Tolleranza di difformità marginali (c.d. sanatoria “ex lege”). Ampia rassegna di giurisprudenza.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Previdenza professionale
  • Ingegneri e Architetti
  • Periti Industriali
  • Previdenza professionale
  • Geometri
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni

Professioni tecniche: nozione di reddito professionale rilevante ai fini contributivi

I professionisti sono tenuti a versare alle rispettive casse di previdenza i contributi determinati in relazione al loro “reddito professionale”. Dall'interpretazione più o meno restrittiva di tale nozione dipende la determinazione degli importi imponibili che costituiscono la base per il calcolo dei contributi dovuti. Di seguito una breve rassegna delle sentenze di legittimità in materia, con l’indicazione di alcune fattispecie concrete.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive

Credito d’imposta ristrutturazione alberghi strutture ricettive - Click day 2019

  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Credito d’imposta ristrutturazione alberghi strutture ricettive - Click day 2018

  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Enti locali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione

Lazio: contributi per la progettazione di infrastrutture di interesse locale

  • Impiantistica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Fonti alternative
  • Provvidenze
  • Imprese
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

Abruzzo: incentivi per la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti

  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Edilizia e immobili
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione

Richiesta dei contributi per messa in sicurezza di edifici e territorio