FAST FIND : NN15819

D. Min. Interno 21/02/2017

Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa.
Scarica il pdf completo
3575256 3575449
[Premessa]

IL MINISTRO DELL'INTERNO


Visto il decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139R, recante «Riassetto delle disposizioni relative alle funzioni ed ai compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, a norma dell'art. 11 della legge 29 luglio 2003, n. 229»;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151R, concernente i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3575256 3575450
Art. 1. - Nuove norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa

1. Sono approvate le norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa di cui all'allegato 1, ch

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3575256 3575451
Art. 2. - Campo di applicazione

1. Le norme tecniche di cui all'art. 1 si possono applicare alle attività di autorimessa di superficie complessiva coperta supe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3575256 3575452
Art. 3. - Modifiche al decreto del Ministro dell'interno 3 agosto 2015 e successive modificazioni

1. All'allegato 1 del decreto del Ministro dell'interno 3 agosto 2015R, nella sezione V «Regole tecniche verticali», è

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3575256 3575453
Art. 4. - Norme finali

1. Il presente decreto entra in vigore il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3575256 3575454
Allegato - Regole tecniche verticali

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

Regola tecnica di prevenzione incendi per le autorimesse (D.M. 21/02/2017)

Approvata la regola tecnica per le attività indicate al numero 75 dell'Allegato 1 al D.P.R. 151/2011, in vigore dal 02/04/2017. Il provvedimento apporta modifiche al Codice di prevenzione incendi di cui al D.M. 03/08/2015 e può applicarsi in alternativa alle specifiche disposizioni per le autorimesse contenute nel D.M. 01/02/1986 e nel D.M. 22/11/2002.
A cura di:
  • Valentina Rampulla
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Certificazioni e procedure
  • Prevenzione Incendi
  • Professioni

Competenze, requisiti e formazione dei professionisti antincendio

Competenze riservate ai professionisti antincendio; Requisiti per l’iscrizione negli elenchi; Corsi di specializzazione ed enti formatori; Articolazione e programmi dei corsi; Esonero dalla frequenza del corso base di specializzazione; Richieste di iscrizione negli elenchi; Mantenimento dell’iscrizione e corsi di aggiornamento; Soggetti iscritti agli elenchi alla data di entrata in vigore dal D.M. 05/08/2011; Cancellazione nominativo dagli elenchi - Conseguenze; Periodo di sospensione in caso di mancato aggiornamento; Controlli; Conferimento di incarichi a funzionari tecnici della p.a.; Tabella riepilogativa e differenze con la normativa precedente.
A cura di:
  • Alfonso Mancini

Regola tecnica di prevenzione incendi per le attività scolastiche (D.M. 07/08/2017)

Approvata la regola tecnica per le attività indicate al numero 67 dell’Allegato 1 al D.P.R. 151/2011 (con esclusione di asili nido e ambienti didattici non ubicati in attività scolastiche), in vigore dal 25/08/2017. Il provvedimento apporta modifiche al Codice di prevenzione incendi di cui al D.M. 03/08/2015 e può applicarsi in alternativa alle specifiche disposizioni per le scuole contenute nel D.M. 26/08/1992.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Prevenzione incendi: il decreto di riforma dei Vigili del fuoco

Le principali novità in tema di prevenzione incendi contenute nel decreto legislativo 97/2017, attuativo della "Riforma Madia", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23/06/2017.
A cura di:
  • Valentina Rampulla

Regola tecnica di prevenzione incendi per gli uffici con oltre 300 persone (D.M. 08/06/2016)

Approvata la regola tecnica per le attività indicate al numero 71 dell'Allegato 1 al D.P.R. 151/2011, in vigore dal 23/07/2016. Il provvedimento apporta modifiche al Codice di prevenzione incendi di cui al D.M. 03/08/2015 e può applicarsi in alternativa alle specifiche disposizioni per gli uffici contenute nel D.M. 22/02/2006.
A cura di:
  • Valentina Rampulla

07/03/2017

09/09/2017

31/07/2017

31/03/2017