31 dic 2018

FAST FIND : SC1051

Ultimo aggiornamento
25/05/2018

Iperammortamento del 150% per beni strumentali “Industria 4.0” - Acquisizione beni

Il comma 9 dell'art. 1 della L. 232/2016 ha introdotto un nuovo beneficio riconoscendo per gli investimenti, effettuati in beni materiali strumentali nuovi ad alto contenuto tecnologico atti a favorire i processi di trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello “Industria 4.0” (inclusi nell’allegato A della legge) una maggiorazione del costo di acquisizione del 150%, consentendo così di ammortizzare un valore pari al 250% del costo di acquisto.
L’agevolazione è disposta con riferimento alle operazioni effettuate entro il 31/12/2018, oppure sino al 31/12/2019 a condizione che detti investimenti si riferiscano a ordini accettati dal venditore entro la data del 31/12/2018 e che, entro la medesima data, sia anche avvenuto il pagamento di acconti in misura non inferiore al 20%.

Termini così prorogati, da ultimo, ad opera dell'art. 1 della L. 205/2017, comma 30.

Dalla redazione

  • Fisco e Previdenza
  • Imposte sul reddito

Iperammortamento per beni strumentali “Industria 4.0”

CARATTERISTICHE AGEVOLAZIONE, CONDIZIONI D’ACCESSO, CUMULABILITÀ (Generalità, caratteristiche dell’agevolazione e soggetti beneficiari; Documentazione; Esclusioni; Iperammortamento e studi di settore; Tempistiche per l’effettuazione degli investimenti; Cumulabilità; Realizzo dell’investimento durante la fruizione del beneficio; Beni acquisiti in leasing) - SPESE AMMISSIBILI E REQUISITI OBBLIGATORI (Beni materiali; Beni immateriali ; Beni materiali con software embedded) - INTERCONNESSIONE DEL BENE AL SISTEMA AZIENDALE E ALTRI REQUISITI TECNICI (Requisiti per la definizione di bene “interconnesso”; Requisiti specifici per i beni del primo gruppo dell’Allegato A; Impianti tecnici di servizio; Risposte a FAQ) - REDAZIONE DELLA PERIZIA TECNICA GIURATA E ATTESTATO DI CONFORMITÀ (Perizia tecnica giurata, modulistica e chiarimenti vari; Profili di responsabilità connessi ai contenuti dell’analisi tecnica e della perizia; Imputazione degli oneri accessori; Imputazione delle attrezzature) - APPLICAZIONE IPERAMMORTAMENTO AL SETTORE SANITARIO (I beni ammissibili; Il software e la “cartella clinica”; Investimenti effettuati nel 2017 e 2018 alla luce della Circolare 48610/2019).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica