FAST FIND : NR16996

L. R. Friuli Venezia Giulia 18/01/2006, n. 2

Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale ed annuale della Regione (Legge finanziaria 2006).
Scarica il pdf completo
34153 2521850
Art. 1 - Art. 5 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34153 2521851
Art. 6 - (Interventi in materia di protezione civile, ambiente, edilizia, mobilità e infrastrutture di trasporto, ricostruzione e pianificazione territoriale)

omissis

22. Ai sensi dell’articolo 18, comma 1, del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59 (Attuazione integrale della direttiva 96/61/CE relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento), le spese relative ai rilievi, agli accertamenti e ai sopralluoghi necessari per effettuare l’istruttoria delle domande di autorizzazione integrata ambientale e i controlli previsti dall’articolo 11, comma 3, del decreto legislativo 59/2005, sono a carico del gestore.

23. Il gestore, in relazione alle attività istruttorie N7 di cui al comma 22, versa all’Amministrazione regionale le tariffe determinate dal decreto ministeriale 24 aprile 2008 (Modalità, anche contabili, e tariffe da applicare alle istruttorie e ai controlli previsti dal decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59 recante attuazione integrale della direttiva 96/61/CE sulla prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento), secondo le modalità stabilite dallo stesso decreto ministeriale. N1

23 bis. Il gestore, in relazione alle attività di controllo di cui al comma 22, versa ad ARPA le tariffe determinate dal decreto ministeriale 24 aprile 2008, secondo le modalità stabilite dallo stesso decreto ministeriale. Le relative entrate sono destinate, da ARPA, alle attività di controllo sul rispetto delle condizioni imposte dalle autorizzazioni integrate ambientali. N8

24. Nel caso in cui l’autorizzazione integrata ambientale sia rilasciata prima dell’emanazione del decreto ministeriale di cui al comma 23, il gestore versa la tariffa ad avvenuta entrata in vigore del decreto stesso, a pena di revo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34153 2521852
Art. 7 - (Interventi in materia di istruzione, cultura e sport)

omissis

90. Il comma 1 dell’articolo 20 della legge regionale 3 aprile 2003, n. 8 R (Testo unico in materia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34153 2521853
Art. 8 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34153 2521854
Art. 9 - (Altre norme finanziarie intersettoriali e norme contabili)

1. N11

2. N12

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34153 2521855
Art. 10 - Art. 11 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34153 2521856
Art. 12 - (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione e ha effetto dall’1 gennaio 2006.

omissis.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Imposte sul reddito
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Imposte indirette
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Servizi pubblici locali
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Terremoto regioni meridionali
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Urbanistica
  • Protezione civile
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Enti locali
  • Federalismo fiscale
  • Aree urbane
  • DURC
  • Calamità/Terremoti
  • Appalti e contratti pubblici

La legge di stabilità 2015 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella legge di Stabilità 2015 (L. 23 dicembre 2014 n. 190), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 150/2013 (L. 15/2014)

Impianti a fonti rinnovabili nelle zone del terremoto di maggio 2012; Affidamento appalti tramite centrale unica di committenza nei piccoli Comuni; Attestazione SOA; Qualificazione del contraente generale delle grandi opere; Adeguamento degli impianti funiviari; Rilascio immobili per finita locazione; Macchine agricole; Messa in sicurezza edifici scolastici; Pagamenti con bancomat ai liberi professionisti; Banca dati nazionale dei contratti pubblici; Smaltimento in discarica rifiuti; Adeguamento antincendio strutture ricettive.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Tutela ambientale
  • Imprese
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Fonti alternative
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico

Molise: incentivi alle imprese per la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti

  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Compravendita e locazione
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Agevolazioni

Umbria, contributi per l’acquisto della prima casa a favore di giovani coppie, famiglie monoparentali e single

  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Certificazione energetica

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

23/06/2017

24/02/2017

22/11/2016

22/01/2016