FAST FIND : AR1330

Ultimo aggiornamento
28/05/2017

Nomina delle commissioni giudicatrici nelle gare pubbliche

Questo contributo riporta la disciplina delle commissioni di aggiudicazione per le gare pubbliche da svolgersi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi degli artt. 77 e 78 del D. Leg.vo 50/2016 e delle Linee guida ANAC n. 5 (Determ. 1190/2016). Sono riportati due pratici schemi grafici relativi rispettivamente all’organizzazione dell’Albo obbligatorio dei commissari, con i prescritti requisiti di esperienza e professionalità necessari per l’iscrizione, ed ai criteri di scelta dei commissari nelle singole gare, con le relative procedure. Sono infine indicati i tasselli ancora mancanti per il completamento della disciplina ed il superamento del regime transitorio previsto dal D. Leg.vo 50/2016, come chiariti anche dal Comunicato ANAC 22/03/2017. Articolo aggiornato con il D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”).
A cura di:
  • Dino de Paolis
3224101 4176408
PREMESSA

Nell’impostazione prevista dal D. Leg.vo 18/04/2016, n. 50, il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa ha portata generale, essendo l’impiego del diverso criterio del prezzo più basso limitato - secondo quanto precisa l’art. 95, comma 4 - alle seguenti ipotesi:

a) per i lavori di importo pari o inferiore a 2.000.000 Euro, quando l’affidamento dei lavori avviene con procedure ordinarie e sulla base del progetto esecutivo;

b) per i servizi e le forniture con caratteristiche standardizzate o le cui condizioni sono definite dal mercato, di qualsiasi importo;

c) per i servizi e le forniture di importo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4176409
DISCIPLINA DELLE COMMISSIONI DI AGGIUDICAZIONE

Si riporta qui di seguito il testo dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016 - che come detto disciplina la nomina e la composizione delle commissioni - come emergente dalle modifiche introdotte dal D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”), corredato in nota dai chiarimenti e dalle precisazioni recate dall’ANAC nelle Linee guida (le note sono in fondo all’articolo). A seguire si riporta inoltre una sintesi delle novità sul tema introdotte dal “correttivo”.


Art. 77 - (Commissione di aggiudicazione)

1. Nelle procedure di aggiudicazione di contratti di appalti o di concessioni, limitatamente ai casi di aggiudicazione con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa N11la valutazione delle offerte dal punto di vista tecnico ed economico è affidata ad una commissione giudicatrice N2, composta da esperti nello specifico settore N3cui afferisce l’oggetto del contratto.

2. La commissione è costituta da un numero dispari di commissari, non superiore a cinque N4, individuato dalla stazione appaltante e può lavorare a distanza con procedure telematiche che salvaguardino la riservatezza delle comunicazioni.

3. I commissari sono scelti fra gli esperti iscritti all’Albo istituito presso l’ANAC di cui all’articolo 78 e, nel caso di procedure di aggiudicazione svolte da CONSIP S.p.a., INVITALIA Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.a. e dai soggetti aggregatori regionali di cui all’articolo 9 del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, tra gli esperti iscritti nell’apposita sezione speciale dell’Albo, non appartenenti alla stessa stazione appaltante N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4176410
ARTICOLAZIONE DELL’ALBO E REQUISITI DI ISCRIZIONE

Si riporta nello schema in Figura 1 l’organizzazione dell’Albo dei componenti delle Commissioni di aggiudicazione definita dalle Linee guida ANAC n. 5 con i requisiti di esperienza e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4176411
CRITERI PER LA SCELTA DEI COMMISSARI - COMMISSIONI INTERNE

Si riportano nello schema In Figura 2 i criteri di scelta dei commissari definiti dalle Linee guida ANAC n. 5 con le relative procedure, rinviando per i dettagli alla lettura delle Linee guida stesse.

Si tenga conto che le stazioni appalta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4176412
COSA MANCA PER L’OPERATIVITà DELL’ALBO

Per la completa attuazione della disciplina in commento mancano ancora alcuni tasselli:

- l’emanazione del decreto ministeriale previsto dall’art. 77, comma 10, del D. Leg.vo 50/2016, chiamato a definire la tariffa di iscrizione all’Albo e il compenso massimo per i commissari, tenendo conto che i dipendenti pubblici sono gratuitamente iscritti all’Albo e ad essi non spetta alcun compenso, se appartenenti alla stazione appaltante;

- un ulteriore regolamento ANAC (successivo al decreto menzionato al punto precede

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4176413
NOTE

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Soglie normativa comunitaria
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara

Procedure di scelta del contraente e criteri di aggiudicazione nel D. Leg.vo 50/2016

In questo articolo riepiloghiamo le procedure di scelta del contraente ed i criteri di aggiudicazione contemplati dal D. Leg.vo 50/2016, e forniamo due utili tabelle riepilogative che consentono di individuare immediatamente, a seconda della tipologia contrattuale, il tipo di procedura ed il relativo criterio di aggiudicazione ammissibile. Il contributo è aggiornato con le modifiche introdotte dal D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”).
A cura di:
  • Dino de Paolis

Linee guida ANAC n. 5 sulle commissioni di aggiudicazione (Delib. 1190 del 16/11/2016)

Sintesi dei punti principali delle Linee guida ANAC n. 5 sui criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici (Delib. 1190 del 16/11/2016). Articolazione dell'albo e requisiti di iscrizione per i professionisti, nomina negli appalti sotto soglia; numero componenti; valutazione congruità offerte; requisiti di iscrizione. Aggiornamento delle linee guida in corso.
A cura di:
  • Maria Francesca Mattei

Linee guida ANAC n. 2 sull'offerta economicamente più vantaggiosa

Sintesi operativa dei punti principali delle Linee guida ANAC n. 2 (Delib. 1005 del 21/09/2016 - pubblicata sulla G.U. del 11/10/2016, n. 238), che forniscono indicazioni sull'applicazione del criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Quadro normativo con rinvio ad approfondimento; criteri di valutazione; ponderazione dei punteggi; valutazione degli elementi quantitativi e criteri motivazionali; valutazione degli elementi qualitativi; formazione della graduatoria.
A cura di:
  • Maria Francesca Mattei
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Operatori economici per affidamento servizi di Architettura e Ingegneria: requisiti e obblighi di comunicazione con indicazioni operative

Normativa di riferimento (D.M. 02/12/2016, n. 263); Soggetti destinatari e requisiti: professionisti singoli o associati, società tra professionisti, società di Ingegneria, raggruppamenti temporanei, consorzi stabili; Obblighi di comunicazione all’ANAC e indicazioni operative: tabella riepilogativa obblighi e scadenze, chiarimenti ANAC (Comunicati 22/03/2017 e 15/11/2017), indicazioni operative per l’iscrizione al Casellario e le successive comunicazioni.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

Avvalimento di requisiti finanziari ed esperienza (c.d. "di garanzia") e contenuti del contratto (C. Stato 5429/2017)

Con la sentenza C. Stato 22/11/2017, n. 5429, sono state fornite interessanti precisazioni in merito ai contenuti del contratto di avvalimento nelle gare pubbliche, con particolare riguardo al caso in cui l’impresa ausiliaria mette a disposizione dell’ausiliata il proprio valore aggiunto in termini di solidità finanziaria e di acclarata esperienza di settore (c.d. “avvalimento di garanzia”).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica