FAST FIND : AR1330

Ultimo aggiornamento
01/08/2018

Le commissioni giudicatrici nelle gare pubbliche, disciplina e albo dei commissari

LE COMMISSIONI GIUDICATRICI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI (Le commissioni giudicatrici, procedure coinvolte; L’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici; Compiti e funzioni delle commissioni giudicatrici; Compensi dei commissari) - ALBO DEI COMMISSARI, ARTICOLAZIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE (Organizzazione dell’Albo; Iscrizione all’Albo) - SCELTA E NOMINA DEI COMMISSARI DI GARA (Scelta dei commissari di gara; Nomina di commissari interni alla stazione appaltante; Numero dei componenti la commissione; Definizione delle liste da parte dell’ANAC; Sorteggio tra i nominativi indicati dall’ANAC; Tempistiche per la nomina dei commissari di gara; Presidente della commissione; Pubblicazione di dati sul sito della s.a. e comunicazioni all’ANAC; Rinnovo della procedura; Schema grafico riepilogativo) - INCOMPATIBILITÀ DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE (Incompatibilità dei commissari in generale; Conflitto di interesse; Incompatibilità del RUP al ruolo di commissario di gara; Dichiarazioni da rendere, sostituzione di candidato in presenza di cause ostative; Rifiuto del candidato).
A cura di:
  • Dino de Paolis
3224101 4866195
LE COMMISSIONI GIUDICATRICI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866196
Le commissioni giudicatrici, procedure coinvolte

L’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, stabilisce che nelle procedure di aggiudicazione di appalti o concessioni, limitatamente ai casi di aggiudicazione con il criterio de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866197
L’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici

L’art. 78 del D. Leg.vo 50/2016 prevede a sua volta l’istituzione presso l’ANAC di un Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici, tenuto ed aggiornato dalla stessa ANAC con criteri da individuarsi tramite specifici atti.

In attuazione di tale norma sono state emanate le Linee guida n. 5 dell’ANAC, inizialmente approvate con la Delib. ANAC 16/11/2016, n. 1190 recante “Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo naziona

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866198
Compiti e funzioni delle commissioni giudicatrici

Compito precipuo della commissione di gara è dunque la valutazione delle offerte dal punto di vista tecnico ed economico.

Inoltre, secondo la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866199
Compensi dei commissari

Con D. Min. Infrastrutture e Trasp. 12/02/2018, emanato ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 10, si è provveduto a determinare i limiti per i compensi spettanti ai singoli componenti delle commissioni.

In particolare, per quanto rig

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866200
ALBO DEI COMMISSARI, ARTICOLAZIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866201
Organizzazione dell’Albo

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, le commissioni di gara sono composte da esperti nello specifico settore cui afferisce l’oggetto del contratto. L’organizzazione dell’Albo obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici, con i requisiti di esperienza e professionalità richiesti per l’iscrizione, è definita dalla Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4.


Secondo il punto 1.1 della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866202
Iscrizione all’Albo

L’iscrizione all’Albo avviene attraverso l’applicativo reso disponibile dall’ANAC sul proprio sito Internet, per l’utilizzo del quale occorre essere in possesso di un dispositivo per la firma digitale, di un indirizzo PEC e disporre di credenziali username e password rilasciate dal sistema dell’Autorità (cfr. Comunicato ANAC 18/07/2018, punti 1 e 2).

Gli esperti dipendenti delle amministrazioni aggiudicatrici possono iscriversi o solo come commissari interni dell’amministraz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866203
SCELTA E NOMINA DEI COMMISSARI DI GARA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866204
Scelta dei commissari di gara

I commissari di gara possono essere scelti:

- di norma, tra gli esperti iscritti all’Albo istituito presso l’ANAC di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866205
Nomina di commissari interni alla stazione appaltante

La stazione appaltante può, in caso di affidamento di contratti per servizi e forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie, nonché per lavori di importo inferiore a 1 milione di Euro o che non presentino particolare complessità, nominare alcuni componenti interni alla stazione appaltante N3, nel rispetto del principio di rotazione, escluso il presidente.

Secondo il punto 3 della Premessa alla Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4, sono considerate “di non particolare complessità” le procedure:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866206
Numero dei componenti la commissione

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866207
Definizione delle liste da parte dell’ANAC

Ai sensi del punto 8 del C

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866208
Sorteggio tra i nominativi indicati dall’ANAC

I commissari sono materialmente individuati dalle stazioni appaltanti mediante pubblico sorteggio, da una lista di candidati costituita da un numero di nominativi al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866209
Tempistiche per la nomina dei commissari di gara

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 7, la nomina dei commissari e la costituzione della commissione devono avvenire dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866210
Presidente della commissione

Il presidente della commissione giudicatrice è individuato dalla stazione appaltante tra i commissari sorteggiati. Secondo il punto 1.1 della Delib. ANAC

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866211
Pubblicazione di dati sul sito della s.a. e comunicazioni all’ANAC

Secondo il punto 1.3 della Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4, le stazioni appaltanti sono tenute a indicare sul profilo di committente la data e la seduta apposita, ovvero altra seduta utile anche all’esercizio di altre funzioni, in cui svolgerà il sorteggio.

Inoltre, ai sensi dell’art. 29 del D. Leg.vo 50/2016, sono oggetto di pubblicazione tutti gli atti delle amministrazioni ag

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866212
Rinnovo della procedura

Ai sensi dell’art. 7

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866213
Schema grafico riepilogativo

Si riportano nello schema in Figura 2 i criteri di scelta dei commissari definiti dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866214
INCOMPATIBILITà DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866215
Incompatibilità dei commissari in generale

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 4, i commissari di gara non devono aver svolto né possono svolgere alcun’altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta.

La norma - come chiarito da costante giurisprudenza anche formatasi nella vigenza del precedente Codice dei contratti pubblici (si veda in proposito l’art. 84 del D. Leg.vo 163/2006, comma 4) - è volta a garantire l’imparzialità dei commissari di gara che abbiano svolto incarichi relativi al medesimo appalto, quali ad esempi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866216
Conflitto di interesse

Infine, ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 6, si applicano ai commissari e ai segretari delle commissioni:

l’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866217
Incompatibilità del RUP al ruolo di commissario di gara

L’ultimo periodo dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866218
Dichiarazioni da rendere, sostituzione di candidato in presenza di cause ostative

Ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, comma 9, al momento dell’accettazione dell’incarico, i commissari sono tenuti a dichiarare l’inesistenza di cause di incompatibilità e di astensione nelle forme previste dall’art. 47 del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3224101 4866219
Rifiuto del candidato

Ai sensi del punto 4.14 della Delib. ANAC 10/01/2018, n. 4, viene cancellato dall'Albo quell'esperto che ha rifiutato per 3 volte, nel corso di un biennio, la candidatura o la nomina a commissario di gara, per motivi diversi dall'incompatibilità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza

Linee guida ANAC e altri provvedimenti attuativi e collegati al Codice appalti (D. Leg.vo 50/2016)

Gerarchia delle fonti del diritto in tema di contratti pubblici; Mappa completa e aggiornata di tutti i provvedimenti da emanare, emanati e in corso di emanazione organizzata per classificazione tematica, con riferimento a: oggetto, norma che ne prevede l’emanazione, tipo provvedimento, stato dell’iter, disciplina transitoria, con accesso a tutti i testi completi aggiornati e ad approfondimenti redazionali.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

L'offerta economicamente più vantaggiosa per l'aggiudicazione dei contratti pubblici

QUADRO NORMATIVO - IL CRITERIO DELL’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA (Generalità; Applicazione obbligatoria del criterio OEPV sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo; Applicazione del criterio del minor prezzo in via residuale; Tabella riepilogativa dei criteri di aggiudicazione) - I CRITERI DI VALUTAZIONE (Rating di legalità e rating di impresa; Le varianti e le opere aggiuntive; Criterio del prezzo fisso; Criterio del costo del ciclo di vita) - LA PONDERAZIONE DEI PUNTEGGI - LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI DELL’OFFERTA (La valutazione degli elementi quantitativi; La valutazione in base alla presenza di determinate caratteristiche; La valutazione degli elementi qualitativi e i criteri motivazionali) - LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA - COMPITI DELLE COMMISSIONI AGGIUDICATRICI.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Natura giuridica e valenza delle Linee guida ANAC) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Calcolo del valore stimato per le opere di urbanizzazione a scomputo; Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Contratti nei settori speciali; Altri strumenti di acquisto e negoziazione; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interesse; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - MODALITÀ DI AFFIDAMENTO E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Lavori, servizi e forniture di importo inferiore a 40.000 Euro; Lavori di importo compreso tra 40.000 e 150.000 Euro; Servizi e forniture di importo compreso tra 40.000 Euro e le soglie UE; Lavori di importo compreso tra 150.000 e 1 milione di Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Soglie normativa comunitaria
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara

Procedure di scelta del contraente e criteri di aggiudicazione nel D. Leg.vo 50/2016

PROCEDURE DI SCELTA DEL CONTRAENTE (Procedure accessibili alle stazioni appaltanti e oggetto del contratto; La procedura competitiva con negoziazione; La procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara) - CRITERI DI AGGIUDICAZIONE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Affidamenti pubblici di servizi di progettazione, direzione lavori o dell’esecuzione, collaudo, coordinamento sicurezza e attività connesse

GENERALITÀ (Procedure di affidamento; Incarichi relativi ad immobili vincolati; Incarico di coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione; Direzione dei lavori di importo che, se sommato all’importo della progettazione, raggiunge la soglia comunitaria) - CONFERIMENTO DELL’INCARICO MEDIANTE AFFIDAMENTO DIRETTO (IMPORTO INFERIORE AD EURO 40.000) - AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI IMPORTO PARI O SUPERIORE AD EURO 40.000 E INFERIORE AD EURO 100.000 (Disciplina dell’elenco di operatori economici; Disciplina delle indagini di mercato; Verifica dei requisiti) - AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI IMPORTO PARI O SUPERIORE A 100.000 EURO (Classi o categorie di opere; Determinazione del corrispettivo da porre a base di gara; Definizione dei requisiti di carattere speciale che devono possedere i concorrenti per poter partecipare alla gara; Criteri di selezione; Raggruppamenti e Consorzi stabili; Classi, categorie e tariffe professionali; Elementi di valutazione; Criteri premiali per giovani professionisti; Criteri motivazionali).
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 100 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo