31 dic 2019

FAST FIND : SC974

Ultimo aggiornamento
22/11/2016

Bolzano, applicazione bonus energia

Relativamente all’applicazione della disciplina del cd. "bonus energia" - di cui al combinato disposto delle Delibb. G.P. 05/08/2014, n. 964 (direttive) e 04/03/2013, n. 362 (criteri tecnici) - il punto 2 delle direttive (bonus per edifici nuovi) prevede attualmente che nel caso di nuovi edifici la cubatura ammissibile può essere aumentata per un periodo di tempo limitato, in conformità alla tabella di seguito riportata. In tal caso l’intero edificio deve rispettare la classe CasaClima indicata:

 

 

bis / entro il 31.12.2016

bis / entro il 31.12.2019

KlimaHaus-Standard / CasaClima

normal / normale

nature”

normal / normale

nature”

B

Minimum / minimo

10 %

---------

---------

A

15 %

20 %

Minimum / minimo

10 %

 

Dalla redazione

  • Energia e risparmio energetico
  • Certificazione energetica
  • Efficienza e risparmio energetico

DOSSIER: La Certificazione Energetica degli edifici in Italia: stato dell’arte e problematiche di attuazione

EDIZIONE MAGGIO 2014 Quadro normativo vigente e novità in corso di emanazione, obblighi a carico di tecnici e proprietari immobiliari, requisiti di prestazione energetica per tipologie di edificio e di intervento, procedure di calcolo, soggetti abilitati, quadro normativo e adempimenti Regione per Regione. Criticità e prospettive a oltre un decennio dalla Direttiva 2002/91/CE ed a quasi quattro anni dalla Direttiva 2010/31/UE, ruolo del settore pubblico, dei professionisti, dei consumatori e dell’informazione.
A cura di:
  • Vincenzo Lattanzi
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Prestazione energetica di edifici e impianti

DEFINIZIONI E NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Riepilogo delle misure per il contenimento dei consumi energetici; Principali riferimenti normativi sulla prestazione energetica degli edifici e degli impianti) - AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA SULLA PRESTAZIONE ENERGETICA IN EDILIZIA (Edilizia privata e edilizia pubblica; Categorie di edifici ai fini della prestazione energetica; Definizione degli interventi edilizi ai fini della prestazione energetica; Applicazione delle prescrizioni alle varie categorie di interventi ; Esclusioni; Tabelle riepilogative ambito di applicazione).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Edifici ad energia quasi zero: il decreto di approvazione del Piano d'azione

Sintesi dei principali contenuti del decreto di approvazione del "Piano d'azione nazionale per incrementare gli edifici ad energia quasi zero", in attuazione dell'art. 4-bis, comma 2, del D. Leg.vo 192/2005.
A cura di:
  • Valentina Rampulla
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Orientamenti comunitari per gli edifici a energia quasi zero

Pubblicati gli orientamenti comunitari per promuovere e realizzare edifici a energia quasi zero entro il 2020.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Prestazione energetica nell'edilizia: analisi della nuova Direttiva 2010/31/UE

Proponiamo una dettagliata analisi della nuova Direttiva 2010/31/UE diretta a promuovere il miglioramento della prestazione energetica degli edifici, che ha abrogato la precedente Direttiva 2002/91/CE.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Certificazione energetica
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Certificazione energetica
  • Energia e risparmio energetico

Emilia Romagna, edifici privati a energia quasi zero

  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Certificazione energetica
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Cogenza parametri verifica prestazione energetica edifici (D.M. 26/06/2015) - Edifici privati

  • Certificazione energetica
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative

Cogenza parametri verifica prestazione energetica edifici (D.M. 26/06/2015) - Edifici pubblici

  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Fonti alternative

Veneto: bando per la rottamazione delle vecchie stufe a biomassa

10/05/2018

13/03/2018

16/01/2018