FAST FIND : NN15495

Provv. ANAC 05/10/2016

Regolamento per il rilascio dei pareri di precontenzioso di cui all'art. 211 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50.
Con in allegato la modulistica in versione PDF editabile.
Scarica il pdf completo
3130694 3162059
[Premessa]



IL CONSIGLIO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162060
Art. 1. - Oggetto

1. Il presente regolamento disciplina il procedimento precontenzioso di cui all&rsquo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162061
Art. 2. - Soggetti richiedenti

1. La stazione appaltante, o una o più parti interessate, nonché i sogg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162062
Art. 3. - Modalità di presentazione dell’istanza singola

1. Quando l’istanza è presentata singolarmente dalla stazione appaltante o da una parte interessata, il parere reso è da intendersi non vincolante.

2. La parte istante è tenuta a dare comunicazione della presentazione dell’istanza a tutti i soggetti interessati alla soluzione della questione controvers

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162063
Art. 4. - Modalità di presentazione dell’istanza congiunta

1. Quando l’istanza è presentata congiuntamente dalla stazione appaltante e da una o più parti interessate e le parti esprimono la volontà di attenersi a quanto sarà stabilito nel parere di precontenzioso, il parere stesso è vincolante per le parti che vi hanno acconsentito.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162064
Art. 5. - Ordine di trattazione delle istanze

1. Nella trattazione delle istanze pervenute, viene data priorità:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162065
Art. 6. - Inammissibilità e improcedibilità delle istanze

1. Non sono ammissibili le istanze:

a. in assenza di una questione controversa insorta tra le parti interessate;

b. non presentate dai soggetti indicati all’art. 2, comma 2 del presente regolamento;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162066
Art. 7. - Istruttoria

1. L’ufficio valuta l’ammissibilità e la procedibilità delle istanze pervenute e in caso di valutazione positiva il presidente assegna le istanze a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162067
Art. 8. - Approvazione del parere

1. Il consiglio, previa relazione del consigliere delegato, approva, anche con modifi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162068
Art. 9. - Archiviazione delle istanze

1. L’ufficio provvede alle archiviazioni delle istanze inammissibili o improced

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162069
Art. 10. - Parere in forma semplificata

1. Il parere non vincolante può essere reso in forma semplificata nei casi in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162070
Art. 11. - Istanza di riesame

1. Il riesame, relativamente ad una questione controversa già definita con parere di precontenzioso ai sensi dell’art. 3 o ai sensi dell’art. 4, o per la quale sia stata disposta l&rsqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162071
Art. 12. - Comunicazioni e pubblicità

1. Il parere approvato dal consiglio viene comunicato alle parti interessate e succes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162072
Art. 13. - Adeguamento al parere

1. La stazione appaltante e le altre parti, che abbiano manifestato la volontà di attenersi al parere, comunicano all’Autorità - ufficio precontenzioso e affari giuridici - mediante PEC, entro 35 giorni dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162073
Art. 14. - Entrata in vigore

1. Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla data di pubblica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162074
Allegato 1 - Modulo informatico per la presentazione di istanza di parere di precontenzioso ex art. 211, comma 1, del D. Lgs. 50/2016

Il modello viene proposto nella versione PDF editabile

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162075
Allegato 2 - Modulo informatico per la presentazione di istanza di parere di precontenzioso ex art. 211, comma 1, del D. Lgs. 50/2016

Il modello viene proposto nella versione PDF editabile

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3130694 3162076
Relazione di accompagnamento

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Precontenzioso, contenzioso e giurisdizione

Rimedi alternativi per la risoluzione delle controversie nei contratti pubblici

PREMESSA E CRITERI GENERALI CONTENUTI NELLA L. 11/2016 - ACCORDO BONARIO (Generalità. Obbligatorietà dell’accordo bonario e differenza con la transazione; Accordo bonario nei contratti di lavori, attivazione; Accordo bonario nei contratti di lavori, procedimento; Accordo bonario nei contratti di servizi e forniture) - TRANSAZIONE (Generalità, residualità rispetto agli altri rimedi alternativi al contenzioso; Procedimento e caratteristiche) - ARBITRATO (Generalità e novità rispetto alla disciplina previgente; Applicazione a gare precedenti al D. Leg.vo 50/2016; Clausola compromissoria e attivazione dell’arbitrato; Camera arbitrale, composizione del Collegio arbitrale; Albo degli arbitri; Procedimento di arbitrato; Compenso degli arbitri; Compenso dei consulenti tecnici) - PARERI DI PRECONTENZIOSO E POTERI DI INTERVENTO DELL’ANAC (Pareri di precontenzioso; Poteri di intervento dell’ANAC, le nuove disposizioni introdotte dal D.L. 50/2017; Potere sanzionatorio dell’ANAC) - TABELLA RIEPILOGATIVA - COLLEGI CONSULTIVI TECNICI PER LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza
  • Perizie e consulenze tecniche
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Precontenzioso, contenzioso e giurisdizione

I compensi per i CTU negli arbitrati sui contratti pubblici

Compensi del CTU negli arbitrati sui contratti pubblici; Chiarimenti applicativi forniti dall’autorità (generalità, applicazione ai contratti pubblici dei compensi previsti per il CTU, unitarietà dell’incarico, cumulo tra compensi tabellari e “vacazioni”, aumento dell’onorario oltre il massimo tabellare, rimborsi spese); Rinvio ad approfondimenti.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Linee guida ANAC e altri provvedimenti attuativi e collegati al Codice appalti (D. Leg.vo 50/2016)

Gerarchia delle fonti del diritto in tema di contratti pubblici; Mappa completa e aggiornata di tutti i provvedimenti da emanare, emanati e in corso di emanazione organizzata per classificazione tematica, con riferimento a: oggetto, norma che ne prevede l’emanazione, tipo provvedimento, stato dell’iter, disciplina transitoria, con accesso a tutti i testi completi aggiornati e ad approfondimenti redazionali.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Valenza delle Linee guida ANAC n. 4 sui contratti sotto soglia) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interessi; Clausole sociali; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - SCELTA DEL CONTRAENTE E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE NEI CONTRATTI SOTTO SOGLIA (; Procedure di scelta del contraente; Procedura per i servizi pubblici di ingegneria e architettura sotto soglia; Criteri di aggiudicazione) - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (L’amministrazione diretta; L’affidamento diretto; La procedura negoziata; Lavori di importo pari o superiore a 150.000 Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Autorità di vigilanza
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Indicazioni operative per il periodo transitorio di vigenza del D. Leg.vo 50/2016

COMUNICATI ANAC DI RIFERIMENTO - FATTISPECIE NELLE QUALI CONTINUANO AD APPLICARSI LE DISPOSIZIONI PREVIGENTI - ACQUISIZIONE DEL CIG - OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE VERSO L’OSSERVATORIO - SEGNALAZIONI AL CASELLARIO INFORMATICO ED UTILIZZO DELL’AVCPASS (Casellario informatico; AVCPass; Comunicazioni da parte delle imprese all’Osservatorio) - ALTRI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE (Certificati di esecuzione dei lavori; Atti di programmazione e relativi alle procedure di affidamento) - ISCRIZIONI NEL CASELLARIO PER FALSE DICHIARAZIONI O FALSA DOCUMENTAZIONE PER ATTESTAZIONE SOA - SISTEMA UNICO DI QUALIFICAZIONE ESECUTORI LAVORI (Avvalimento nel sistema unico di qualificazione; Lavorazioni ricadenti nelle cosiddette “categorie variate”; Dimostrazione dei requisiti dell’idonea direzione tecnica; Periodo documentabile per la dimostrazione dei requisiti) - SEGNALAZIONI AL CASELLARIO INFORMATICO E ALTRI CHIARIMENTI VARI.
A cura di:
  • Dino de Paolis

04/05/2016

23/06/2016

14/06/2016