FAST FIND : NR26238

L. P. Trento 07/04/2011, n. 7

Modificazioni della legge provinciale sui lavori pubblici, della legge provinciale sulla ricerca e della L.P. 16 giugno 2006, n. 3 (Norme in materia di governo dell'autonomia del Trentino).

Stralcio.
Con le modifiche introdotte da:
- Sent. Corte Cost. 30/03/2012 n. 74
- L.P. 09/03/2016, n. 2

Scarica il pdf completo
312815 2603731
Art. 1 - Modificazioni dell’articolo 1 della legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26 (legge provinciale sui lavori pubblici)

1. Il comma 6 dell’articolo 1 della legge provinciale sui lavori pubblici R è sostituito dal seguente:

“6. Questa legge si applica ai lavori pubblici da realizzare da parte di soggetti privati, titolari di permesso di costruire, che assumono in via diretta l’esecuzione delle opere di urbanizzazione a scomputo totale o parziale del contributo previsto per il rilascio del permesso fatta eccezione per l’articolo 58.28, in materia di avviso di preinformazione, e per l’articolo 6, in materia di programmazione dei lavori pubblici.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603732
Art. 2 - Sostituzione dell’articolo 2 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 2 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“Art. 2 - Ambito di applicazione soggettivo

1. Le amministrazioni esecutrici o aggiudicatrici dei lavori disciplinati da questa legge sono:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603733
Art. 3 - Modificazione dell’articolo 6 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 3 dell’articolo 6 della legge provinciale sui lavori pubblici le p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603734
Art. 4 - Modificazione dell’articolo 7 bis della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Alla fine del comma 1 dell’articolo 7 bis della legge provinciale sui lavori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603735
Art. 5 - Modificazioni dell’articolo 9 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Il comma 3 dell’articolo 9 della legge provinciale sui lavori pubblici è abrogato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603736
Art. 6 - Modificazioni dell’articolo 10 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 3 dell’articolo 10 della legge provinciale sui lavori pubblici le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603737
Art. 7 - Modificazione dell’articolo 12 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 12 della legge provinciale sui lavori pubblici le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603738
Art. 8 -Modificazione dell’articolo 13 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 6 bis dell’articolo 13 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603739
Art. 9 - Modificazioni dell’articolo 13 bis della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Alla fine del comma 1 dell’articolo 13 bis della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente periodo: “I regolamenti possono prevedere anche eventuali disposizioni transitorie.”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603740
Art. 10 - Inserimento dell’articolo 22 bis nella legge provinciale sui lavori pubblici

1. Dopo l’articolo 22 della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603741
Art. 11 - Modificazioni dell’articolo 23 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 23 della legge provinciale sui lavori pubblici le parole: “pari al 5 per cento del prezzo” sono sostituite dalle seguenti: &ldqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603742
Art. 12 - Modificazioni dell’articolo 24 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Al comma 1 dell’articolo 24 della legge provinciale sui lavori pubblici sono apportate le seguenti modificazioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603743
Art. 13 - Modificazione dell’articolo 25 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603744
Art. 14 - Modificazione dell’articolo 27 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 2 dell’articolo 27 della legge provinciale sui lavori pubblici dop

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603745
Art. 15 - Modificazioni dell’articolo 27 bis della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 27 bis della legge provinciale sui lavori pubblici dopo le parole: “I bandi di ga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603746
Art. 16 - Sostituzione dell’articolo 28 bis della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603747
Art. 17 - Modificazioni dell’articolo 29 della legge provinciale sui lavori pubblici

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603748
Art. 18 - Modificazioni dell’articolo 30 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Il comma 1 dell’articolo 30 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“1. L’affidamento di lavori pubblici in appalto ha luogo mediante procedura aperta ai sensi dell’articolo 30 bis, procedura ristretta ai sensi degli articoli 31 e 32, procedura negoziata ai sensi degli articoli 32 bis e 33, o dialogo competitivo, se ricorrono le specifiche condizioni previste dall’articolo 33 bis.”

2. Il comma 1 bis dell’articolo 30 della legge provinciale sui lavori pubblici è abrogato.

3. Dopo il comma 5 dell’articolo 30 della legge provinciale sui lavori pubblici sono inseriti i seguenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603749
Art. 19 - Inserimento dell’articolo 30 bis nella legge provinciale sui lavori pubblici

1. Dopo l’articolo 30 della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603750
Art. 20 - Modificazione dell’articolo 31 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Il comma 1 dell’articolo 31 della legge provinciale sui lavori pubblici &egr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603751
Art. 21 - Modificazione dell’articolo 32 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603752
Art. 22 - Inserimento dell’articolo 32 bis nella legge provinciale sui lavori pubblici

1. Dopo l’articolo 32 della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente:

“Art. 32 bis - Procedura negoziata previa pubblicazione di un bando di gara

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603753
Art. 23 - Sostituzione dell’articolo 33 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 33 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“Art. 33 - Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara

1. Le amministrazioni aggiudicatrici possono aggiudicare contratti pubblici mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara nelle ipotesi previste da questo articolo, dandone conto con adeguata motivazione nella delibera o determinazione a contrarre.

2. La procedura è consentita:

a) se, in esito all’esperimento di una procedura aperta o ristretta, non

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603754
Art. 24 - Sostituzione dell’articolo 33 bis della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 33 bis della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“Art. 33 bis - Dialogo competitivo

1. Nel caso di appalti particolarmente complessi le amministrazioni aggiudicatrici possono avvalersi del dialogo competitivo se ritengono che il ricorso alla procedura aperta o ristretta non permette l’aggiudicazione dell’appalto.

2. Ai fini del ricorso al dialogo competitivo un appalto pubblico è considerato particolarmente complesso quando l’amministrazione aggiudicatrice:

a) non è oggettivamente in grado di definire i mezzi tecnici atti a soddisfare le sue necessità o i suoi obiettivi;

b) non è oggettivamente in grado di specificare l’impostazione giuridica o finanziaria di un progetto; in particolare, s’intendono come particolarmente complessi gli appalti per i quali l’amminist

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603755
Art. 25 - Sostituzione dell’articolo 33 ter della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 33 ter della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“Art. 33 ter - Accordo quadro

1. Le amministrazioni aggiudicatrici possono concludere accordi quadro esclusivamente in relazione ai lavori di manutenzione. Gli accordi quadro non sono ammessi per la progettazione e per gli altri servizi di natura intellettuale.

2. Ai fini della conclusione di un accordo quadro le amministrazioni aggiudicatrici seguono le regole di procedura previste da questa legge in tutte le fasi, fino all’aggiudicazione degli appalti basati sull’accordo quadro. Le parti dell’accordo quadro sono scelte applicando i criteri di aggiudicazione definiti ai sensi dell’articolo 39.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603756
Art. 26 - Sostituzione dell’articolo 33 quater della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603757
Art. 27 - Modificazione dell’articolo 34 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 4 dell’articolo 34 della legge provinciale sui lavori pubblici le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603758
Art. 28 - Sostituzione dell’articolo 35 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603759
Art. 29 - Modificazioni dell’articolo 36 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Al comma 1 dell’articolo 36 della legge provinciale sui lavori pubblici sono apportate le seguenti modificazioni:

a) nella lettera b) le parole: “, secondo quanto stabilito dal regolamento di attuazione” sono soppresse;

b) nella lettera d) le parole: “o che si impegnino a conferirlo prima della sottoscrizione del contratto” sono soppresse.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603760
Art. 30 - Modificazioni dell’articolo 37 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Alla fine del comma 1 dell’articolo 37 della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente periodo: “I lavori riconducibili alla categoria prevalente o alle categorie scorporate possono essere assunti anche da imprenditori riuniti in associazione temporanea di tipo orizzontale.”

2. Al comma 2 dell’articolo 37 della legge provinciale sui lavori pubblici sono apportate le seguenti modificazioni:

a) le parole: “una quota parte dei lavori della categoria prevalente” sono sostituite dalle seguenti: “una quota parte dei lavori della stessa categoria”;

b) il secondo periodo è soppresso.

3. Dopo il comma 2 dell’articolo 37 della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603761
Art. 31 - Modificazione dell’articolo 38 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Il comma 3 dell’articolo 38 della legge provinciale sui lavori pubblici &egr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603762
Art. 32 - Modificazioni dell’articolo 40 bis della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 40 bis della legge provinciale sui lavori pubblici la parola: “provvisoria” è soppressa.

2. Nel comma 2 dell’articolo 40 bis della legge provinciale sui lavori pubblici sono apportate le seguenti modificazioni:

a) le parole: “L’aggiudicazione provvisoria diventa definitiva” sono sostituite dalle seguenti: “L’aggiudicazione diventa efficace”;

b) le parole: &ldqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603763
Art. 33 - Sostituzione dell’articolo 41 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603764
Art. 34 - Modificazione dell’articolo 46 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Il comma 1 dell’articolo 46 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603765
Art. 35 - Modificazione dell’articolo 46 ter della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Alla fine del comma 1 dell’articolo 46 ter della legge provinciale sui lavor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603766
Art. 36 - Modificazioni dell’articolo 50 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 50 della legge provinciale sui lavori pubblici le parole: “redatto secondo il modello allegato al regolamento di attuazione,” sono soppresse.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603767
Art. 37 - Abrogazione dell’intestazione e della rubrica del capo VII bis della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’intestazione e la rubrica del capo VII bis della legge provinciale sui lav

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603768
Art. 38 - Sostituzione dell’articolo 50 quater della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 50 quater della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“Art. 50 quater - Finanza di progetto

1. Per la realizzazione di lavori pubblici d’interesse provinciale, inseriti negli strumenti di programmazione formalmente approvati dall’amministrazione aggiudicatrice sulla base della normativa vigente, finanziabili in tutto o in parte con capitali privati, le amministrazioni aggiudicatrici, in alternativa all’affidamento mediante concessione ai sensi dell’articolo 49, possono affidare una concessione ponendo a base di gara uno studio di fattibilità, mediante pubblicazione di un bando finalizzato alla presentazione di offerte che contemplino l’utilizzo di risorse totalmente o parzialmente a carico dei soggetti proponenti.

2. Il bando di gara è pubblicato con le modalità previste dall’articolo 27 bis, ponendo a base di gara lo studio di fattibilità predisposto dall’amministrazione aggiudicatrice o adottato ai sensi del comma 19.

3. Il bando, oltre al contenuto previsto dal capo VII, specifica:

a) che l’amministrazione aggiudicatrice ha la possibilità di chiedere al promotore prescelto in base al comma 10, lettera b), di apportare al progetto preliminare da lui presentato le modifiche eventualmente intervenute in fase di approvazione del progetto, e che in tal caso la concessione è aggiudicata al promotore solo dopo che quest’ultimo accetta le modifiche progettuali e il conseguente eventuale adeguamento del piano economico-finanziario;

b) che, se il promotore non accetta di apportare modifiche al progetto preliminare, l’amministrazione ha facoltà di chiedere progressivamente ai concorrenti successivi in graduatoria l’accettazione delle modifiche da apportare al progetto preliminare presentato dal promotore, alle stesse condizioni proposte al promotore e da lui non accettate.

4. Le amministrazioni aggiudicatrici valutano le offerte presentate con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa previsto dall’articolo 39, comma 1, lettera b).

5. Oltre a quanto previsto dall’articolo 39, comma 1, lettera b), per il caso delle concessioni l’esame delle proposte è esteso agli aspetti relativi alla qualità del progetto preliminare presentato, al valore economico e finanziario del piano e al contenuto della bozza di convenzione.

6. Il bando indica i criteri in base ai quali si procede alla valutazione comparativa tra le diverse proposte, secondo l’ordine d’importanza loro attribuito.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603769
Art. 39 - Sostituzione dell’articolo 50 quinquies della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603770
Art. 40 - Modificazione dell’articolo 50 duodecies della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 50 duodecies della legge provinciale sui lavori pu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603771
Art. 41 - Modificazioni dell’articolo 55 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Dopo la lettera d) del comma 2 dell’articolo 55 della legge provinciale sui lavori pubblici sono inserite le seguenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603772
Art. 42 - Sostituzione dell’articolo 58.8 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 58.8 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603773
Art. 43 - Modificazione dell’articolo 58.12 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nella lettera a) del comma 3 dell’articolo 58.12 della legge provinciale sui

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603774
Art. 44 - Modificazione dell’articolo 58.13 della legge provinciale sui lavori pubblici

1 Alla fine del comma 3 dell’articolo 58.13 della legge provinciale sui lavori pubblici è inserito il seguente periodo: “Il regolamento di attuazione pu&ogra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603775
Art. 45 - Modificazione dell’articolo 58.14 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Il comma 2 dell’articolo 58.14 della legge provinciale sui lavori pubblici &

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603776
Art. 46 - Modificazioni dell’articolo 58.15 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Nel comma 1 dell’articolo 58.15 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603777
Art. 47 - Sostituzione dell’articolo 58.19 della legge provinciale sui lavori pubblici

N1 1. L’articolo 58.19 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603778
Art. 48 - Modificazione dell’articolo 58.20 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. Alla fine del comma 1 dell’articolo 58.20 della legge provinciale sui lavori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603779
Art. 49 - Modificazione dell’articolo 58.28 della legge provinciale sui lavori pubblici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603780
Art. 50 - Sostituzione dell’articolo 58.29 della legge provinciale sui lavori pubblici

1. L’articolo 58.29 della legge provinciale sui lavori pubblici è sostituito dal seguente:

“Art. 58.29 - Verifica delle offerte anomale

1. Quando il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte che presentano un ribasso pari o superiore alla media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte ammesse, con esclusione del 10 per cento, arrotondato all’unità superiore, delle offerte di maggior ribasso e di minor ribasso, incrementata dello scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali che superano la media.

2. Quando il criterio di aggiudicazione è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa le stazioni appaltanti valutano la congruità delle offerte in relazione alle quali sia i punti relativi al prezzo, sia la somma dei punti relativi agli altri elementi di valutazione sono entrambi pari o superiori ai quattro quinti dei corrispondenti punti massimi previsti dal bando di gara.

3. In ogni caso le stazioni appaltanti possono valutare la congruità di ogni altra offerta che, in base a elementi specifici, appare anormalmente bassa.

4. Nella predisposizione delle gare di appalto e nella valutazione dell’anomalia delle offerte nelle procedure aperte gli enti aggiudicatori devono valutare che il valore economico sia adeguato e sufficiente rispetto al costo del lavoro e al costo relativo alla sicurezza, il quale deve essere specificamente indicato e risultare congruo rispetto all&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603781
Art. 51 - Abrogazione di disposizioni legislative

1. Sono abrogati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603782
Art. 52 - Abrogazione di disposizioni regolamentari

1. Dalla data di entrata in vigore di questa legge sono abrogati il comma 3 dell’articolo 1, l’articolo 2, l’articolo 5 ad eccezione del comma 7, l’articolo 6 a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
312815 2603783
Art. 53 - Efficacia

1. Fatto salvo quanto diversamente previsto da questo articolo, gli articoli della legge provinciale n. 26 del 1993, come modificati dalla legge provinciale n. 10 del 2008 e da questa legge, si applicano dalla data di entrata in vigore di questa legge. Se la pubblicazione del bando di gara è antecedente alla data di entrata in vigore di questa legge, continuano ad applicarsi le disposizioni applicabili alla data di pubblicazione del bando.

2. Fino all’entrata in vigore dei regolamenti di attuazione previsti dagli articoli 14, comma 02, 21, commi 1 e 2, 23 bis, 40 bis, comma 8, 42, comma 9, 46 bis, comma 5, 46 ter, comma 2, e 58.6, comma 2, della legge provinciale sui lavori pubblici, in attuazione delle norme provinciali citate si applica il decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207 R (Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante “Codice dei contratti pubbli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Omessa dichiarazione della condanna dell’amministratore cessato dalla carica: conseguenze

Punto della situazione dopo la sentenza della Corte di giustizia UE 20/12/2017, causa C- 178/16, l’omessa dichiarazione da parte dell’offerente della condanna, anche se non ancora definitiva, dell’amministratore cessato dalla carica, comporta la mancata dimostrazione della dissociazione dell’impresa dalla condotta illecita e conseguentemente l’esclusione dalla gara.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Oneri sicurezza e manodopera nei bandi di gara e nelle offerte

Distinzione tra costi per la sicurezza specifici dell’appalto (interferenze) e generici; Indicazione dei costi per la sicurezza da parte della stazione appaltante nella documentazione di gara; Costi della sicurezza soggetti e non soggetti a ribasso d’asta; Costi per la sicurezza e la manodopera nelle offerte; Obbligo di indicazione da parte dell’operatore economico e verifica di congruità; Conseguenze della mancata indicazione, punto della giurisprudenza.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Oneri sicurezza aziendali, valutazione concreta e indicazione (C. Stato 177/2018)

La stima da parte della stazione appaltante, nel bando di gara, dell’incidenza degli oneri per la sicurezza aziendali, non vale ad escludere l’obbligo per l’operatore economico di indicare tali oneri e di farlo a valle di una stima concreta della loro reale incidenza. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato con la Sentenza 15/01/2018, n. 177.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Terremoto Ischia 2017
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione
  • Rifiuti
  • Imposte sul reddito
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Professioni
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Disciplina dei pagamenti, dei ritardi e della tracciabilità nei contratti pubblici

Pagamenti e ritardi nei contratti pubblici (termini di pagamento, interessi moratori, condizioni per agire contro la P.A., mancato pagamento retribuzioni affidatario e subappaltatori, altre disposizioni); Tracciabilità nei pagamenti tra stazione appaltante, esecutori e subappaltatori (strumenti di pagamento, clausole sulla tracciabilità nel subappalto, denunce e verifiche, risoluzione del contratto); Applicabilità ai contratti pubblici del D. Leg.vo 231/2002 sui ritardi di pagamento e tabella di raffronto con la disciplina precedente.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disposizioni antimafia

Informativa antimafia terreni agricoli che usufruiscono di fondi europei inferiori a 25.000 Euro

  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione

Richiesta finanziamento interventi di bonifica amianto edifici pubblici (termine finale bando 2017)

  • Finanza pubblica
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva nei comuni a rischio sismico (2018)

  • Appalti e contratti pubblici
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Finanza pubblica

Accesso al fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva nei comuni a rischio sismico (2019)