FAST FIND : NR36476

Deliberaz. G.P. Bolzano 04/10/2016, n. 1042

Linea guida per l’art. 36 comma 2 della Legge Provinciale 17.12.2015 n. 16 e s.m.i. - cauzione definitiva per la presentazione di proposte nel settore del partenariato pubblico privato (PPP).
Scarica il pdf completo
3101286 3707768
Testo del provvedimento

LA GIUNTA PROVINCIALE


Visto l'art. 183 comma 15 del Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n. 50R (finanza di progetto), che prevede che gli operatori economici possono presentare proposte di partenariato pubblico privato alla pubblica amministrazione. In tal caso la predetta norma disciplina che la proposta deve essere corredata dalla cauzione di cui all'art. 103 D.Lgs. 50/2016 (cauzione definitiva).

Il nuovo Codice ha unificato le procedure di affidamento per le concessioni di lavori e di servizi di cui è parte integrante il procedimento ad iniziativa del promotore (art. 183, comma 15), che culmina con l'indizione di una gara competitiva, bandita dalla PA in caso di valutazione positiva della proposta del privato.

I procedimenti, sotto il previgente Codice, il D.Lgs. 163/2006R, che hanno consentito ai privati di presentare delle proposte non presenti nella programmazione delle amministrazioni pubbliche erano disciplinati, per le concessioni di lavori, dall'art. 153, comma 19 del D.Lgs. 163/2006, e, per le concessioni di servizi, dall'art. 278 del D.P.R. 207/2010 (Regolamento attuativo del D.Lgs. 163/06).

L'art. 36 comma 2 della L.P. 16/2015R stabilisce che la cauzione definitiva è fissata nel bando o nella lettera d'invito nella misura massima del cinque per cento dell'importo contrattuale, non discipl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Partenariato pubblico privato
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Linee guida n. 9 ANAC, monitoraggio sui contratti di partenariato pubblico privato (PPP)

Le Linee guida n. 9 sono state approvate dal Consiglio dell'ANAC il 28/03/2018 con Delibera n. 318/2018. Forniscono indicazioni su: quadro normativo; analisi e allocazione dei rischi, eventuale revisione del piano economico e finanziario; contenuti del contratto ed eventuali variazioni; monitoraggio e flussi informativi.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Urbanistica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Pianificazione del territorio
  • Partenariato pubblico privato

Procedure per la costruzione e l’ammodernamento di impianti sportivi

In questo articolo è illustrata la procedura delineata dall’art. 1, commi 304 e 305, della L. 147/2013 per la realizzazione e l’ammodernamento degli impianti sportivi, dopo le ulteriori semplificazioni introdotte dall’art. 62 del D.L. 50/2017 (convertito in legge dalla L. 96/2017).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • DURC
  • Enti locali
  • Fonti alternative
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Beni culturali e paesaggio
  • Partenariato pubblico privato
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici

Il contratto di sponsorizzazione per lavori pubblici, servizi o forniture

L’articolo tratta la disciplina del contratto di sponsorizzazione, accordo con cui un soggetto (sponsor) offre ad una stazione appaltante beni o servizi in cambio del diritto sfruttare il nome o il logo della stazione appaltante medesima o l’opera o il servizio da realizzare, alla luce della disciplina vigente di cui al D. Leg.vo 50/2016 e fornendo indicazioni anche riguardo al regime pregresso di cui al D. Leg.vo 163/2006.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Imposte indirette
  • Partenariato pubblico privato
  • Fisco e Previdenza
  • Appalti e contratti pubblici

Trattamento IVA corrispettivi nei contratti pubblici di concessione

In questo articolo viene chiarito quale sia il corretto trattamento ai fini IVA da riservare al prezzo che - nei contratti pubblici di concessione - può essere corrisposto dal soggetto concedente in aggiunta alla remunerazione ordinaria, che consiste nel riconoscimento del diritto di gestire le opere o i servizi oggetto del contratto, alla luce dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione 03/11/2016, n. 100/E.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 100 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

08/10/2018

13/04/2018

30/03/2018