FAST FIND : AR362

Ultimo aggiornamento
11/07/2018

Le norme di sicurezza e antincendio per le attività di spettacolo viaggiante

L'articolo riporta un riepilogo in forma sintetica della normativa vigente in tema di sicurezza e prevenzione incendi per le attività di spettacolo viaggiante, alla luce delle disposizioni contenute nel D.M. 13/12/2012: campo di applicazione; normativa di riferimento; adempimenti per le nuove attività; adempimenti per le attività esistenti; montaggio, smontaggio e verifiche periodiche. In allegato all'articolo, l'elenco aggiornato delle attività spettacolari, attrazioni e trattenimenti di cui all'art. 4 della L. 337/1968, come da ultimo aggiornato dal D.M. 01/06/2018.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
309992 4806832
premessa

Con il D. Min. Interno 13/12/2012, pubblicato sulla G.U. 21/12/2012, n. 297, sono state apportate modif

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806833
Campo di applicazione e normativa applicabile
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806834
Quali sono le “attività di spettacolo viaggiante”

Sono considerate “attività di spettacolo viaggiante” soggette all’applicazione dei requisiti di sicurezza di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806835
Esclusioni

Sono espressamente escluse dall’applicazione del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806836
Normativa di prevenzione incendi

Oltre al D.M. 18/05/2007 s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806837
Altre norme, regole di standard e prassi di riferimento

Fatti salvi gli adempimenti previsti dalle regole di prevenzione incendi di cui al paragrafo precedente, ogni nuova attivi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806838
Attività esistenti e attività nuove

Il requisito di “esistenza” è determinato dalla condizione di legittimo esercizio dell’attività prima dell’entrata in vigore del D. Min. In

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806839
Adempimenti per le nuove attività
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806840
Istanza di registrazione

Prima di essere poste in esercizio, le nuove attività devono essere registrate presso il comune nel cui ambito territoriale è avvenuta la costruzione o è previsto il primo impiego, ovvero ove &eg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806841
Parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo

È prevista l’acquisizione, nell’ambito del procedimento di registrazione, del parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, la quale verifica la documentazione prodotta, effettua un controllo di esercizio e funzionamento, accerta l’esistenza di un verbale di collaudo redatto da un tecnico abilitato o di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806842
Codice identificativo

A seguito della registrazione il comune rilascia il codice identificativo costituito, in sequenza, da un numero progressiv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806843
Cessione, vendita o dismissione dell’attività

La cessione, vendita o dismissione dell’attività deve essere comunicata al comune che ha effettuato la regist

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806844
Adempimenti per le attività esistenti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806845
Istanza di registrazione

Le attività esistenti dovevano essere registrate entro le date previste presso il comune nel cui ambito territorial

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806846
Attività esistenti in altri stati

Per le attività esistenti in altri stati membri UE, in Turchia o in paesi EFTA (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806847
Conservazione ed esibizione della documentazione

Copia del fascicolo tecnico e della ulteriore documentazione allegata all’istanza è tenuta dal gestore a disp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806848
Parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo

Si applicavano le medesime disposizioni già descritte per le attività nuove con riguardo al parere della com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806849
Montaggio e smontaggio

Il montaggio, lo smontaggio e la conduzione di ogni attività devono essere effettuati secondo le istruzioni fornite dal costruttore nel manuale di uso e manutenzione.

Il corretto montaggio deve essere attesta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806850
Verifiche periodiche
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806851
Periodicità delle verifiche ed abilitazione alla effettuazione delle stesse

Ogni attività deve essere oggetto delle verifiche previste nel manuale di uso e manutenzione, e comunque almeno una

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
309992 4806852
Libretto dell’attività

Le risultanze delle verifiche devono essere riportate, a cura del gestore, sul libretto dell'attività. Il manuale di uso e manutenzi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Locali di pubblico spettacolo
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi

La licenza di agibilità per i pubblici spettacoli ed i trattenimenti

PREMESSA (Quadro normativo; Documentazione aggiuntiva disponibile) - COMPOSIZIONE, MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E ATTRIBUZIONI DELLE COMMISSIONI PER LA VIGILANZA (Compiti delle Commissioni di vigilanza; Quando è competente la Commissione provinciale; Controlli periodici) - LA RELAZIONE TECNICA SOSTITUTIVA DI PARERE, VERIFICHE ED ACCERTAMENTI; CASI IN CUI L’AUTORIZZAZIONE NON È NECESSARIA (L’intervento del D. Leg.vo 222/2016 e la tabella dei regimi; Eventi entro i 200 partecipanti che si svolgono entro le ore 24) - ALLESTIMENTI TEMPORANEI CHE SI RIPETONO NEL TEMPO - MANIFESTAZIONI IN LUOGHI E SPAZI ALL’APERTO SENZA RECINZIONI E ALLESTIMENTI PER IL PUBBLICO - NORMATIVA DI PREVENZIONE INCENDI E ALTRE NORME DI SICUREZZA APPLICABILI.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Cantieri temporanei e mobili
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza
  • Locali di pubblico spettacolo

Decreto "Palchi" 22/07/2014: sicurezza allestimento e disallestimento spettacoli, manifestazioni e fiere

Emanato in data 22/07/2014 dal Ministero del Lavoro il cosiddetto "decreto palchi", che attua l’art. 88, comma 2-bis, del Testo Unico della sicurezza introdotto dal D.L. 69/2013 (decreto "del fare"), definendo quando e con quali specifiche modalità è necessario applicare le norme del Testo Unico concernenti la sicurezza nei cantieri temporanei e mobili negli spettacoli e nelle fiere.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Incidenti rilevanti
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza

La prevenzione degli incidenti rilevanti dopo il D. Leg.vo 105/2015

Questo articolo esamina le disposizioni contenute nel D. Leg.vo 26/06/2015, n. 105 che recepisce la Direttiva 2012/18/UE (cosiddetta "Seveso III") ed abroga, a far data dal 29/07/2015 - data della sua entrata in vigore - il precedente D. Leg.vo 17/08/1999, n. 334 (di attuazione della Direttiva 96/82/CE, a sua volta abrogata dalla nuova Direttiva 2012/18/UE) e tutte le disposizioni successive e connesse. AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2016: D.M. 29/09/2016, n. 200, che definisce le forme di consultazione della popolazione relativamente alla predisposizione, alla revisione e all'aggiornamento del Piano di emergenza esterna (PEE).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Formazione
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Scuole
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Lavoro e pensioni
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 210/2015 (L. 21/2016)

Grandi impianti di combustione; Smaltimento in discarica rifiuti; Esclusione automatica delle offerte anomale; Affidamento servizi tecnici; Pubblicazione avvisi e bandi di gara; Attestazione SOA; Anticipazione del prezzo negli appalti; Qualificazione del contraente generale; Requisito della cifra d’affari realizzata nei contratti pubblici; Adeguamento antincendio edifici scolastici e strutture ricettive; Esercizio associato funzioni nei piccoli comuni; Trasferimento immobili agli enti territoriali; Commissioni censuarie; Processo amministrativo digitale; Bonifiche da ordigni bellici; Formazione installatori impianti a fonti rinnovabili; Salvamento acquatico; Mutui nei comuni colpiti da calamità; Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto; Revisione generale trattori agricoli; Norme Tecniche sbarramenti di ritenuta; Accise combustibile per cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis