FAST FIND : GP14724

Sent. TAR. Campania Napoli 23/08/2016, n. 4092

3084630 3084630
1. Edilizia e urbanistica - Titolo abilitativo - Calcoli opere in cemento armato - Competenza. 2. Professioni - Attività in cantiere - Opera modesta - Affidamento progettazione e direzione lavori a geometra - Legittimità - Condizioni. 3. Professioni - Attività in cantiere - Opera modesta - Zona sismica - Requisito della "modestia" della costruzione - Valutazione.

1. In materia edilizia, ai fini della legittimità di un titolo abilitativo, è condizione necessaria che la parte relativa ai calcoli delle opere in cemento armato siano stati curati da un professionista abilitato, anche se i restanti profili sono stati seguiti da un geometra.

2. In base al principio generale della collaborazione tra titolari di diverse competenze professionali, deve ritenersi possibile affidare ad un geometra le attività di progettazione e direzione dei lavori a condizione che si tratti di una &quo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Ingegneri e Architetti
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Edilizia e immobili

Bando UE per tecnici nell'edilizia, impiantisti e coordinatori sicurezza

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza due concorsi per la selezione di: ingegneri per la gestione degli edifici; coordinatori/tecnici edili; coordinatori/tecnici edili in ingegneria climatica, elettromeccanica ed elettrotecnica; assistenti per la sicurezza sul lavoro/sicurezza degli edifici. Iscrizione entro il 26/09/2017. Il termine è stato così modificato con rettifica pubblicata nella GUUE C 315A del 22/09/2017.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Professioni
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Edilizia e immobili
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria

Mutamento destinazione d’uso, titolo edilizio, responsabilità dirigente comunale e professionista (Cass. Pen. 6873/2017)

Importanti principi giuridici su: titolo edilizio per mutamento destinazione d’uso (con aggiornamento alla modifica del D.P.R. 380/2001 operata dal D.L. 50/2017), alla differenza tra la SCIA semplice e quella sostitutiva del Permesso di costruire, al ruolo ed alle responsabilità del dirigente dell’ufficio tecnico comunale e del professionista che redige e presenta gli elaborati tecnici nonché le attestazioni e le asseverazioni.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Professioni
  • Ingegneri e Architetti
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Formazione professionale continua degli Ingegneri

Documentazione di riferimento; Requisiti formativi per esercitare la professione con esclusivi specchietti riepilogativi; Ingegneri dipendenti pubblici o privati; CFP obbligatori in etica e deontologia; Crediti attribuiti all’atto dell’iscrizione all’albo; Esoneri; Mancato conseguimento dei CFP e sanzioni; Mancato conseguimento CFP obbligatori in etica e deontologia; Modalità di acquisizione dei CFP e autocertificazioni (scadenza 31/03/2018 per le attività 2017); Banche dati attività formative e crediti.
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Professioni
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Responsabilità di appaltatore, progettista e direttore dei lavori in caso di danni all’immobile (1669 c.c.)

Punto della giurisprudenza che tratta la natura della responsabilità disposta dall’art. 1669 del Codice civile e la sua possibile estensione al progettista ed al direttore dei lavori, quale sia la specifica posizione del direttore dei lavori delineata dalla giurisprudenza e quale la diligenza particolare che si richiede a tali soggetti nel compimento delle proprie attività professionali, ed infine quali siano i termini di prescrizione e decadenza delle azioni di garanzia nei confronti del progettista e del direttore dei lavori.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Titoli abilitativi
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Infrastrutturazione digitale degli edifici e marchio “Edificio predisposto alla banda larga”

CONTESTO NORMATIVO - L’ETICHETTA “EDIFICIO PREDISPOSTO ALLA BANDA LARGA” - RIFERIMENTI TECNICI PER PROGETTISTI E INSTALLATORI - INFRASTRUTTURA FISICA E COLLEGAMENTO A “EDIFICI PREDISPOSTI” (Utilizzo condiviso delle infrastrutture fisiche; Coordinamento delle opere sulle infrastrutture fisiche; Semplificazioni procedurali per le richieste di utilizzazione di suolo pubblico; Infrastrutturazione fisica interna all'edificio ed accesso).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Professioni
  • Ingegneri e Architetti
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Bando di assunzione UE per ingegneri e architetti

  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Abruzzo, recupero sottotetti: proroga al 31/12/2019

  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento acustico

Iscrizione all'Elenco dei tecnici competenti in acustica

  • Edilizia e immobili
  • Norme tecniche
  • Protezione civile
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative

Bolzano: aggiornamento obbligatorio installatori impianti FER

10/05/2018

30/05/2017

05/09/2016