FAST FIND : AR1270

Ultimo aggiornamento
18/07/2016

Social housing: I primi passi dell’edilizia residenziale sociale (ERS)

Le risorse finanziarie, statali e regionali, per l’edilizia residenziale pubblica sono da diversi anni ridotte a somme residuali. L’unica risposta possibile alla domanda abitativa non in grado di accedere al libero mercato appare sempre più l’Edilizia Residenziale Sociale (ERS) anche se, pur potendo contare su un impianto normativo consolidato, ha necessità di maggior impegno da parte degli enti locali.
A cura di:
  • Giancarlo Storto

Dalla redazione

La disciplina dei contratti di locazione a canone concordato ai sensi della L. 431/1998

Questo articolo illustra la disciplina dei contratti a canone concordato redatti ai sensi della L. 431/1998, ivi compresi quelli stipulati per esigenze transitorie e per studenti universitari, alla luce del D.M. 16/01/2017 che ha recepito i contenuti della convenzione nazionale del 25/10/2016. Condizioni e modalità per la stipula, determinazione del canone, indicazioni in caso di assenza di accordi in sede locale, agevolazioni fiscali con esempi di determinazione del reddito imponibile.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Adeguamento antisismico scuole: risorse Fondo per interventi straordinari della Presidenza del Consiglio

Ripartite le risorse relative alle annualità 2016 e 2017. I provvedimenti con la ripartizione dei fondi ed i termini per le progettazioni esecutive e l'aggiudicazione degli interventi. Riepilogo completo della disciplina e degli adempimenti. AGGIORNAMENTO: D.M. 20/07/2017, n. 511, pubblicato sulla G.U. 12/09/2017, n. 213.
A cura di:
  • Alfonso Mancini

Edilizia residenziale: tutte le misure contenute nel D.L. 47/2014 dopo la conversione in legge

Commento esaustivo a tutte le importanti novità per il rilancio dell’edilizia e dell’immobiliare contenute nel decreto. Piano di recupero di immobili e alloggi di edilizia residenziale pubblica; Lotta all'occupazione abusiva di immobili; Detrazioni fiscali Irpef per il conduttore di alloggi sociali; Riscatto a termine dell’alloggio sociale; Riduzione dell'aliquota della cedolare secca per contratti a canone concordato; Interventi di edilizia residenziale sociale
A cura di:
  • Dino de Paolis

L’agibilità degli edifici: non è semplice

Per consolidata giurisprudenza, la commerciabilità degli immobili è subordinata alla presenza della licenza di agibilità ovvero dell’esistenza delle condizioni necessarie per ottenerla. Fra i provvedimenti assunti con finalità di semplificare i procedimenti edilizi, nel 2013 l’agibilità delle costruzioni è stata estesa alle singole porzioni di un fabbricato o alle singole unità edilizie, e nel 2016 la licenza di agibilità (titolo espresso) è stata sostituita dalla segnalazione certificata di agibilità (dichiarazione di parte). Tuttavia, un esame di casi concreti induce il dubbio che applicare i nuovi procedimenti di semplificazione possa risultare tutt’altro che semplice.
A cura di:
  • Roberto Gallia

Determinazione del canone di locazione immobiliare e aggiornamento con Indici ISTAT

In questo articolo, alla luce delle norme di cui alla L. 431/1998, di quelle ancora vigenti di cui alla L. 392/1978 e del Codice civile, analizziamo la disciplina relativa alla durata del contratto di locazione immobiliare, alla determinazione del canone ed al suo aggiornamento tramite gli Indici ISTAT, con le tabelle complete di questi ultimi e diversi esempi pratici di calcolo. Il tutto con riferimento alle locazioni abitative, anche quelle eventualmente ancora stipulate nel regime dell’ormai abrogato “equo canone”, ed alle locazioni di immobili ad uso diverso.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

16/11/2017

13/11/2017