01 giu 2018

FAST FIND : SC899

Ultimo aggiornamento
16/06/2016

Impianti a fune: termine per l'adeguamento al D.M. 144/2016 e disciplina transitoria

Al fine di adeguare le modalità di controllo e i criteri di dismissione delle funi alle prescrizioni tecniche indicate nel D.M. del 18/05/2016, n. 144, è stato previsto che entro e non oltre il 01/06/2018 gli esercenti di impianti a fune adibiti per il trasporto di persone devono trasmettere all’Autorità di sorveglianza, pena la revoca del nulla osta o dell’autorizzazione di cui all’art. 4 del D.P.R. 753/1980, i seguenti documenti:

  • il piano dei controlli speciali delle funi portanti (redatto dal Direttore dell’esercizio);
  • il manuale d’uso e manutenzione (M.U.M.) delle funi comprensivo dei criteri di manutenzione, scorrimento e dismissione di cui previsti dal D.M. 144/2016, redatto dalla ditta costruttrice originaria della fune o da altra ditta specializzata nel settore della costruzione delle funi utilizzate per gli impianti adibiti al trasporto di persone.

Ai sensi dell’Allegato tecnico al D.M. 144/2016 (Paragrafo 6 - Norme transitorie), sino a quando non vengono presentati i documenti sopra citati valgono i criteri antecedenti all’emanazione del medesimo decreto, per ogni singola fune. 

Dalla redazione

Prescrizioni tecniche per l’esercizio e la manutenzione degli impianti a fune aerei e terrestri

Il D.M. 18/05/2016, n. 144 ha aggiornato le prescrizioni tecniche per l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto di persone. Breve sintesi del contenuto, riferimenti normativi e norme transitorie.
A cura di:
  • Valentina Rampulla

Autorizzazioni, vita tecnica e revisioni degli impianti funicolari aerei e terrestri

A seguito dell'emanazione del D.M. 01/12/2015, n. 203, presentiamo un approfondimento che riepiloga informa schematica e operativa le regole che disciplinano, a far data dal 22/12/2015, le autorizzazioni alla costruzione ed all’esercizio, la durata della “vita tecnica” e le revisioni degli impianti funicolari aerei e terrestri. Informazioni anche sulla disciplina precedente (D.M. 23/1985, superato dal D.M. 203/2015) e transitoria (art. 31 del D.L. "sblocca Italia" 133/2014).
A cura di:
  • Dino de Paolis

Impianti a fune: Regolamento (UE) n. 2016/424

Nuovo Regolamento per la libera circolazione dei sottosistemi e dei componenti di sicurezza destinati agli impianti a fune. Norme comuni in tutta l’Unione europea per la progettazione, la costruzione, la messa in servizio e la manutenzione degli impianti a fune.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

Ascensori in servizio pubblico: esercizio, manutenzione e verifiche periodiche (D.M. 09/03/2015)

Emanato il decreto che - in attuazione del precedente D.P.R. 8/2015 - reca le disposizioni e le procedure inerenti all’apertura, all’esercizio, alla manutenzione, nonché alle verifiche e prove periodiche per il funzionamento in sicurezza degli ascensori in servizio pubblico. Abrogato il precedente D.M. 11/01/2010 e il D.M. 281/1931.
A cura di:
  • Dino de Paolis