FAST FIND : NR11526

L. R. Piemonte 05/08/2002, n. 20

Legge Finanziaria per l'anno 2002.
Stralcio.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- Avviso di rettifica in B.U. 26/09/2002, n. 39
- L.R. 04/03/2003, n. 2
- L.R. 18/05/2004, n. 12
- L.R. 17/01/2008, n. 2
- L.R. 24/12/2014, n. 22
- L.R. 11/03/2015, n. 3
- L.R. 22/12/2015, n. 26
- L.R. 17/12/2018, n. 19
Scarica il pdf completo
28683 5261864
Capo I - Capo II - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261865
Capo III - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI NAVIGAZIONE LOCALE E DEMANIO IDRICO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261866
Art. 11 - (Modificazioni alla legge regionale 26 aprile 2000, n. 44)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261867
Art. 12 - (Versamento dei canoni e sovracanoni relativi all'uso delle acque pubbliche, nonché dei canoni e degli indennizzi relativi all'utilizzo di aree del demanio idrico)

1. A far data dall'1° gennaio 2004, i canoni e i sovracanoni relativi all'uso delle acque pubbliche, nonché i canoni e gli indennizzi relativi all'utilizzo di aree del demanio idrico sono dovuti per anno solare e sono versati, anticipatamente, nel periodo compr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261868
Art. 13 - (Utilizzo dei beni del demanio idrico ai sensi dell'articolo 59, comma 1, lettera b) della l.r. 44/2000)

1. La Giunta regionale è delegata a disciplinare con proprio regolamento le funzioni attinenti la gestione del demanio idrico, in materia di utilizzo delle pertinenze idrauliche e delle spiagge lacuali, previste dall'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261869
Art. 14 - (Canone per l'uso delle acque pubbliche)

1. Fatta eccezione per gli usi consentiti liberamente, l'utilizzazione delle acque pubbliche è sottoposta al pagamento alla Regione Piemonte di un canone annuo che decorre improrogabilmente dalla data dell'atto di concessione o d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261870
Art. 15 - (Determinazione del canone)

1. La misura dei canoni di concessione o di attingimento, nonché le eventuali riduzioni od esenzioni sono determinate con regolamento della Giunta regionale, da adottarsi in sede di prima applicazione della presente legge entro un anno dall'entrata in vigore della stessa.

2. Nella determinazione dei canon

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261871
Art. 16 - (Versamento del canone)

1. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 12, il canone di concessione relativo alla prima annualità ed il canone di attingimento sono versati entro "la data di scadenza indicata nell'apposita"N9 richiesta formulata dalla struttura regionale competente. N6

2. Per le derivazioni di acqua pubblica in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261872
Art. 17 - (Sovracanoni)

1. Con il regolamento di cui all'articolo 15, comma 1, la Giunta regionale determina altresì :

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261873
Art. 18. (Norme transitorie)

N1

1. Nelle more della determinazione della misura dei canoni di cui all'articolo 15, comm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261874
Capo IV - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261875
Capo V - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PARTECIPAZIONI REGIONALI

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
28683 5261876
Art. 21 - (Dichiarazione d'urgenza)

1. La presente legge regionale è dichiarata urgente, ai sensi dell'articolo 45 dello Statuto, ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Terremoto Ischia 2017
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Protezione civile
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Rifiuti

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Puglia: contributi per la rimozione di rifiuti dalle aree costiere

È di 4 milioni di euro la spesa autorizzata per sostenere i Comuni nelle attività volte alla rimozione di rifiuti presenti su aree costiere. La Regione Puglia è tra le regioni italiane con maggiore sviluppo costiero (circa 900 km), oltre che una regione notoriamente ad altissima vocazione turistica. Nel bando sono stabiliti i criteri e le modalità per l’attribuzione delle risorse che prevedono il 75% delle risorse ripartito tra tutti i Comuni costieri pugliesi in modo direttamente proporzionale rispetto ai metri lineari di costa ed il restante 25% distribuito, invece, ai Comuni costieri pugliesi dove sono presenti aree naturali protette. L’importo massimo concedibile del contributo è pari a 150 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica

Sicilia: contributi ai comuni per il compostaggio dei rifiuti organici

Aiuti ai Comuni della Regione Sicilia che realizzano le azioni previste nei piani di prevenzione e promuovono la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità. Il bando stanzia 16 milioni di euro per la concessione di agevolazioni in favore dei Comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite (Ambiti di raccolta ottimali), per il sostegno alle attività di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici. L'obiettivo è ridurre la quantità di rifiuti organici da far gestire alle ditte di raccolta e trasporto dei Comuni e da avviare a trattamento o smaltimento finale negli impianti industriali, recuperando matrici organiche dei rifiuti urbani e trasformandole in compost di qualità.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Rifiuti
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Sicilia: 21,4 milioni di euro ai Comuni per i centri di raccolta differenziata

Il bando mette a disposizione dei Comuni risorse per un importo pari a 21,4 milioni di euro per realizzare nuovi centri di raccolta dei rifiuti o potenziare e adeguare quelli già esistenti. I Comuni possono partecipare da soli o associandosi tra di loro e ogni progetto potrà ricevere un massimo di 800 mila euro per gli impianti da costruire ex novo e fino a 300 mila euro per gli interventi di ristrutturazione.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze

Lombardia: contributi per la rimozione di coperture e altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati

La misura incentiva la rimozione dei manufatti in cemento-amianto ancora presenti sul territorio regionale. Possono presentare domanda unicamente i privati cittadini (persone fisiche, anche associate nel “Condominio” qualora sia costituito) proprietari di immobili, ad uso prevalentemente residenziale e relative pertinenze, situati in Lombardia, nei quali siano presenti manufatti in cemento-amianto. Il contributo è a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 50% dell’importo della spesa ammissibile e, in ogni caso, non oltre un massimo di 15.000 € per il singolo intervento.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Patrimonio immobiliare pubblico

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni

  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2020

  • Scarichi ed acque reflue
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Toscana, scarichi: conclusione degli interventi di realizzazione o adeguamento

  • Demanio idrico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Demanio
  • Pubblica Amministrazione

Scadenza concessioni demaniali per finalità turistico-ricreative e varie

  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Protezione civile
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Imprese
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016

22/01/2016

21/09/2015

07/06/2016