FAST FIND : NN14671

L. 07/01/1976, n. 3

Ordinamento della professione di dottore agronomo e di dottore forestale.
Con le modifiche introdotte da:
- L. 10/02/1992, n. 152
- D.P.R. 08/07/2005, n. 169
- D. Leg.vo 26/03/2010, n. 59
Scarica il pdf completo
2636639 2637832
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637833
Art. 1. - Titoli di dottore agronomo e di dottore forestale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637834
Art. 2. - Attività professionali

N1

1. Sono di competenza dei dottori agronomi e dei dottori forestali le attività volte a valorizzare e gestire i processi produttivi agricoli, zootecnici e forestali, a tutelare l'ambiente e, in generale, le attività riguardanti il mondo rurale. In particolare, sono di competenza dei dottori agronomi e dei dottori forestali:

a) la direzione, l'amministrazione, la gestione, la contabilità, la curatela e la consulenza, singola o di gruppo, di imprese agrarie, zootecniche e forestali e delle industrie per l'utilizzazione, la trasformazione e la commercializzazione dei relativi prodotti;

b) lo studio, la progettazione, la direzione, la sorveglianza, la liquidazione, la misura, la stima, la contabilità e il collaudo delle opere di trasformazione e di miglioramento fondiario, nonché delle opere di bonifica e delle opere di sistemazione idraulica e forestale, di utilizzazione e regimazione delle acque e di difesa e conservazione del suolo agrario, sempreché queste ultime, per la loro natura prevalentemente extra agricola o per le diverse implicazioni professionali non richiedano anche la specifica competenza di professionisti di altra estrazione;

c) lo studio, la progettazione, la direzione, la sorveglianza, la liquidazione, la misura, la stima, la contabilità e il collaudo di opere inerenti ai rimboschimenti, alle utilizzazioni forestali, alle piste da sci ed attrezzatture connesse, alla conservazione della natura, alla tutela del paesaggio ed all'assestamento forestale;

d) la progettazione, la direzione, la sorveglianza, la liquidazione, la misura, la stima, la contabilità ed il collaudo, compresa la certificazione statica ed antincendio, dei lavori relativi alle costruzioni rurali e di quelli attin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637835
Art. 3. - Esercizio della professione

N1

1. Presso ciascun ordine provinciale di cui all'articolo 9 è istituito l'albo dei dottori agronomi e forestali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637836
Art. 4. - Obbligo del segreto professionale

L'iscritto nell'albo ha l'obbligo del segreto professionale per quanto attiene alle n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637837
Art. 5. - Vigilanza sull'esercizio della professione

L'ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali è posto sotto la vigilanza d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637838
Art. 6. - Incarichi dell'autorità giudiziaria e delle amministrazioni pubbliche

Gli incarichi relativi all'attività professionale sono affidati dall'autorit&a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637839
Art. 7. - Riscossione dei contributi

Ogni ordine forma i ruoli dei contributi annuali previsti dall'articolo 13, lettera l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637840
Art. 8. - Personale del consiglio dell'ordine nazionale e dei consigli degli ordini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637841
TITOLO II - ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DEI DOTTORI FORESTALI E FEDERAZIONI REGIONALI DEGLI ORDINI

N32

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637842
Art. 9. - Circoscrizioni territoriali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637843
Art. 10. - Composizione del consiglio dell'ordine

N4

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637844
Art. 11. - Cariche del consiglio - Validità delle sedute

Il consiglio elegge nel proprio seno un presidente, un vice presidente, un segretario

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637845
Art. 12. - Attribuzioni del presidente

Il presidente ha la rappresentanza dell'ordine, di cui convoca e presiede l'assemblea

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637846
Art. 13. - Attribuzioni del consiglio

Il consiglio, oltre quelle demandategli da altre norme, esercita le seguenti attribuzioni:

a) cura l'osservanza della legge professionale e di tutte le altre disposizioni concernenti la professione;

b) vigila per la tutela del titolo di dottore agronomo e di dottore forestale e svolge le attività dirette alla repressione dell'esercizio abusivo della professione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637847
Art. 14. - Decadenza dalla carica di membro del consiglio. Sostituzione

Il membro del consiglio che, senza giustificato motivo, non interviene a tre riunioni consecutive, decade dalla carica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637848
Art. 15. - Scioglimento del consiglio

Il consiglio può essere sciolto se non si è provveduto alla sua integrazione, se non è in grado di funzionare, se richiamato all'osservanza dei propri doveri persiste nel violarli, ovve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637849
Art. 16. - Assemblea ordinaria degli iscritti

L'assemblea è convocata dal presidente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637850
Art. 17. - Assemblea per l'approvazione dei conti.

L'assemblea degli iscritti nell'albo per la approvazione del conto preventivo e di qu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637851
Art. 18. - Assemblea straordinaria

Il presidente convoca l'assemblea straordinaria quando lo ritiene opportuno nonch&eac

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637852
Art. 19. - Assemblea per l'elezione del consiglio

N1

1. N8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637853
Art. 20. - Costituzione di nuovi ordini

Il Ministro della giustizia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637854
Art. 21. - Fusioni di ordini

Quando in un ordine viene a mancare il numero minimo di iscritti nell'albo indicato n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637855
Art. 21-bis. - Federazione regionale degli ordini

N16

1. In ogni regione è costituita la federazione regionale degli ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali, con sede nel capoluogo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637856
Art. 21-ter. - Funzioni della federazione regionale

N16

1. La federazione regionale degli ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali ha le seguenti funzioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637857
Art. 21-quater. - Funzioni degli organi della federazione regionale

N16

1. È di competenza dell'assemblea della federazione regionale degli ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali:

a) stabilire le norme regolamentari per il funzionamento della federazione;

b) fissare le direttive generali per l'attività della federazione;

c)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637858
TITOLO III - CONSIGLIO DELL'ORDINE NAZIONALE DEI DOTTORI AGRONOMI E DEI DOTTORI FORESTALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637859
Art. 22. - Ordine nazionale

Gli ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali costituiscono un unico ordine

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637860
Art. 23. - Consiglio dell'ordine nazionale

Il consiglio dell'ordine nazionale dei dottori, agronomi e dei dottori forestali ha sede

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637861
Art. 24. - Cariche del consiglio dell'ordine nazionale

Il consiglio dell'ordine nazionale elegge nel proprio seno un presidente, un vice pre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637862
Art. 25. - Attribuzioni del presidente del consiglio dell'ordine nazionale

Il presidente del consiglio dell'ordine nazionale ha la rappresentanza del consiglio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637863
Art. 26. - Attribuzioni del consiglio dell'ordine nazionale

Il consiglio dell'ordine nazionale, oltre quelle demandategli da altre norme, esercita le seguenti attribuzioni:

a) esprime, quando è richiesto dal Ministro della giustizia N2, il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637864
Art. 27. - Elezione del consiglio dell'ordine nazionale

N20

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637865
Art. 28. - Incompatibilità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637866
Art. 29. - Comunicazione delle decisioni

Le decisioni del consiglio nazionale sono, a cura del segretario, comunicate entro tr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637867
TITOLO IV - ISCRIZIONE NELL'ALBO, TRASFERIMENTO, CANCELLAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637868
Art. 30. - Contenuto dell'albo e suoi effetti

L'albo dei dottori agronomi e forestali è distinto in più sezioni riguardanti i diversi diplomi di laurea. Esso contiene

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637869
Art. 31. - Requisiti per l'iscrizione nell'albo

Per essere iscritti nell'albo è necessario:

a) essere cittadino italiano “, ovvero cittadino di uno Stato membro dell'Unione europea” N27 o di uno Stato con il quale esi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637870
Art. 32. - Iscrizione - Rigetto della domanda

Il consiglio dell'ordine delibera nel termine di “due”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637871
Art. 33. - Divieto di iscrizione in più albi - Variazioni dello stato giuridico-professionale - Trasferimenti

Non è consentita l'iscrizione in più albi provinciali dei dottori agronomi e forestali. N25

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637872
Art. 34. - Cancellazione - Sospensione per morosità

Il consiglio dell'ordine dispone la cancellazione dell'iscritto d'ufficio o su richiesta del procuratore della Repubblica presso il tribunale, quando sia venuto meno uno dei r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637873
Art. 35. - Reiscrizione

Gli iscritti cancellati dall'albo possono chiedere la reiscrizione quando sono cessat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637874
Art. 36. - Comunicazioni delle deliberazioni del consiglio

Le decisioni del consiglio dell'ordine in materia di iscrizione, cancellazione o reis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637875
TITOLO V - SANZIONI DISCIPLINARI. PROCEDIMENTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637876
Art. 37. - Responsabilità disciplinare

Agli iscritti all'albo che si rendono colpevoli di abusi o mancanze nell'esercizio de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637877
Art. 38. - Sanzioni disciplinari

Le sanzioni sono:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637878
Art. 39. - Avvertimento

L'avvertimento consiste nel rilievo della trasgressione commessa dal professionista e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637879
Art. 40. - Censura

La censura consiste nel biasimo formale per la trasgressione commessa dal professioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637880
Art. 41. - Sospensione dell'esercizio professionale

La sospensione dall'esercizio professionale può essere inflitta nei casi di lesione della dignità e del decoro professionale: essa è disposta con deliberazione del consiglio, sentito il professionista interessato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637881
Art. 42. - Radiazione

La radiazione dall'albo professionale può essere disposta quando l'iscritto riporta, con sentenza irrevocabile, condanna alla reclusione per un delitto non colposo, ovvero quando la sua condotta ha gravemen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637882
Art. 43. - Rapporto tra procedimento disciplinare e giudizio penale

Gli iscritti all'albo sottoposti a procedimento penale per delitto non colposo sono s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637883
Art. 44. - Fatti costituenti reato

Se nei fatti oggetto del procedimento disciplinare il consiglio ravvisa gli elementi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637884
Art. 45. - Prescrizione

L'infrazione disciplinare si estingue per prescrizione in cinque anni.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637885
Art. 46. - Competenza

La competenza per il giudizio disciplinare appartiene al consiglio dell'ordine ove è isc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637886
Art. 47. - Apertura del procedimento disciplinare

Le sanzioni disciplinari di cui agli articoli 40, 41 e 42, non possono essere applicate se non a seguito di procedimento disciplinare.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637887
Art. 48. - Svolgimento del procedimento disciplinare

Il presidente nomina, tra i membri del consiglio, un relatore il quale, nel giorno fissato per il procedimento, espone al consiglio i fatti per cui si procede.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637888
Art. 49. - Notificazione delle decisioni

Le decisioni del consiglio in materia disciplinare sono notificate, entro trenta gior

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637889
Art. 50. - Astensione e ricusazione dei membri del consiglio dell'ordine

L'astensione e la ricusazione dei membri del consiglio dell'ordine sono regolate dagli articoli 51 e 52 del codice di procedura civile, in quanto applicabili.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637890
Art. 51. - Astensione e ricusazione dei membri del consiglio dell'ordine nazionale

L'astensione e la ricusazione dei membri del consiglio dell'ordine nazionale sono regolate dagli articoli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637891
Art. 52. - Esecuzione provvisoria della radiazione o della sospensione

Il consiglio dell'ordine, nell'applicare le sanzioni disciplinari della radiazione o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637892
Art. 53. - Reiscrizione dei radiati

Gli iscritti radiati dall'albo possono essere reiscritti purché siano trascorsi alme

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637893
TITOLO VI - IMPUGNAZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637894
Art. 54. - Ricorsi avverso le decisioni del consiglio dell'ordine e ricorsi in materia elettorale e disciplinare

Le decisioni del consiglio dell'ordine in materia di iscrizione, cancellazione e reiscrizione all'albo, nonché in materia disciplinare, sono impugnabili dagli interessati e dal procuratore della Repubblica presso il tribunale nella cui circoscrizione h

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637895
Art. 55. - Potere del consiglio dell'ordine nazionale

Il consiglio dell'ordine nazionale ha facoltà di sospendere l'efficacia del pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637896
Art. 56. - Irricevibilità del ricorso

È irricevibile il ricorso presentato dopo il termine di trenta giorni dalla notifica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637897
Art. 57. - Decisione del ricorso

La decisione contiene il cognome e il nome del ricorrente, l'oggetto dell'impugnazione, i motivi sui quali si fonda, il dispositivo, l'indicazione del giorno, mese ed anno

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637898
Art. 58. - Ricorso contro le decisioni del consiglio dell'ordine nazionale

Le decisioni del consiglio dell'ordine nazionale pronunciate sui ricorsi in materia di iscrizione, cancellazione o reiscrizione nell'albo, nonché in materia disciplinare o elettorale, possono essere impugnate, nel termine perentorio di trenta giorni dalla notificazione, dall'interessato o dal procuratore della Repubblica competente per territorio, davanti al tribunale nella cui circoscrizione ha sede l'ordine che ha emesso la decisione o presso il quale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637899
TITOLO VII - ONORARI, INDENNITÀ E SPESE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637900
Art. 59. - Determinazione delle tariffe e dei criteri per il rimborso delle spese

Le tariffe degli onorari costituenti minimi o massimi inderogabili e le indennit&agra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637901
Art. 60. - Restituzione di atti e documenti

Gli iscritti all'albo non possono trattenere gli atti ed i documenti ricevuti dal com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637902
TITOLO VIII - DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637903
Art. 61. - Già abilitati all'esercizio professionale

Hanno diritto di essere iscritti nell'albo tutti coloro che hanno conseguito il diplo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637904
Art. 62. - Abrogazione di norme anteriori in contrasto

Sono abrogate tutte le norme in contrasto con la nuova disciplina della professione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2636639 2637905
Art. 63. - Regolamento di esecuzione

Il Governo della Repubblica nel termine di un anno dalla entrata in vigore della presente legge provvede alla emanazione del relativo regolamento di esecuzione.



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Impresa, mercato e concorrenza

Direttiva servizi nel mercato interno: semplificazioni e libera concorrenza

Il nuovo D.Leg.vo 6 agosto 2012, n. 147, entrato in vigore il 14 settembre 2012, ha l’obiettivo di favorire la semplificazione e la libera concorrenza nel mercato dei servizi rendendo, tra l’altro, più rapido e semplice l'avvio di una nuova attività nel settore dei servizi ed abrogando diversi Albi e Ruoli. La materia disciplinata dalla Direttiva n. 2006/123/CE è stata recepita nell’ordinamento nazionale dal D.Leg.vo 26 marzo 2010, n. 59.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese
  • Prevenzione Incendi
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Certificazioni e procedure

Competenze, requisiti e formazione dei professionisti antincendio

PREMESSA; COMPETENZE, SOGGETTI AUTORIZZATI E REQUISITI (Competenze riservate ai professionisti antincendio; Requisiti per l’iscrizione negli elenchi) - CORSI DI FORMAZIONE, PROGRAMMI, ENTI FORMATORI, ESONERI (Corsi di specializzazione ed enti formatori; Articolazione e programmi dei corsi; Esonero dalla frequenza del corso base di specializzazione; Richieste di iscrizione negli elenchi) - AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO E CONSEGUENZE IN CASO DI MANCANZA (Mantenimento dell’iscrizione e corsi di aggiornamento; Soggetti iscritti agli elenchi alla data di entrata in vigore dal D. Min. Interno 05/08/2011; Cancellazione nominativo dagli elenchi - Conseguenze; Periodo di sospensione in caso di mancato aggiornamento; Controlli) - CONFERIMENTO DI INCARICHI A FUNZIONARI TECNICI DELLA P.A. - TABELLA RIEPILOGATIVA E DIFFERENZE CON LA NORMATIVA PRECEDENTE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Professioni
  • Certificazione energetica

Certificazione energetica degli edifici (attestazione della prestazione energetica)

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI, APE E AQE (Generalità; Normativa di riferimento; Durata temporale dell’APE; Forma di rilascio dell’APE e deposito in regione; APE per singola unità immobiliare o per singolo edificio; Esclusioni) - L’APE E L’AQE NEGLI INTERVENTI EDILIZI E NEGLI EDIFICI PUBBLICI (Interventi edilizi; Edifici pubblici ed aperti al pubblico; L’APE NEI TRASFERIMENTI E NELLE LOCAZIONI IMMOBILIARI (Obbligo di produrre e mettere a disposizione l’APE; Obbligo di allegare l’APE ai contratti e clausola da inserire; Obbligo di indicare la prestazione energetica negli annunci commerciali; Riepilogo degli obblighi e degli atti/contratti cui si applicano) - SOGGETTI ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI (Premessa; Tecnici abilitati senza necessità di frequentare corsi di formazione; Tecnici abilitati tramite la frequenza di corsi di formazione; Casistica esemplificativa; Corsi di formazione; Requisiti di imparzialità e indipendenza dei certificatori energetici; MONITORAGGIO E CONTROLLI, SANZIONI (Monitoraggio e controlli, banche dati; Sanzioni per il certificatore energetico; Sanzioni per il direttore dei lavori; Sanzioni per il costruttore o il proprietario ; Sanzioni per le parti nei contratti di trasferimento o locazione) - CONTENUTI E MODALITÀ DI REDAZIONE DELL’APE (Contenuti dell’Attestato di prestazione energetica e informazioni presenti; Classi energetiche degli edifici; Procedure e metodi per determinare la prestazione energetica - Software applicativi) - PROCEDURA OPERATIVA PER COMMITTENTE E CERTIFICATORE ENERGETICO (Nomina del certificatore energetico; Informativa da parte del certificatore; Modalità di svolgimento della prestazione da parte del certificatore; Servizi del certificatore energetico: compiti, obblighi e responsabilità del professionista).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Ingegneri e Architetti

Formazione professionale continua degli Ingegneri

Documentazione di riferimento; Requisiti formativi per esercitare la professione con esclusivi specchietti riepilogativi; Ingegneri dipendenti pubblici o privati; CFP obbligatori in etica e deontologia; Crediti attribuiti all’atto dell’iscrizione all’albo; Esoneri; Mancato conseguimento dei CFP e sanzioni; Mancato conseguimento CFP obbligatori in etica e deontologia; Modalità di acquisizione dei CFP e autocertificazioni (scadenza 31/03/2018 per le attività 2017); Banche dati attività formative e crediti.
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Professioni
  • Certificazione energetica
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Regione lazio, APE: elenco certificatori, sistema informatico, corsi di formazione abilitanti

Pagina informativa e FAQ sulla base: della Deliberaz. G.R. Lazio 06/12/2017, n. 824, con la quale hano preso il via l’elenco regionale dei tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici ed il sistema informativo per la gestione degli attestati; della Deliberaz. G.R. Lazio 11/07/2017, n. 398, con la quale sono definiti le linee guida e lo standard formativo per i corsi di formazione e aggiornamento destinati ai tecnici certificatori energetici.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Bolzano: aggiornamento obbligatorio installatori impianti FER

  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Certificazione energetica
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Energia e risparmio energetico

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Energia e risparmio energetico
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Trento, aggiornamento degli installatori di impianti energetici da fonti rinnovabili

  • Impiantistica
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico

Piemonte, formazione installatori impianti alimentati da FER: scadenza e proroga termine