FAST FIND : NR8775

L. R. Sicilia 03/05/2001, n. 6

Disposizioni programmatiche e finanziarie per l'anno 2001.

Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- Avviso di rettifica in B.U. 18/05/2001, n. 24
- Avviso di rettifica in B.U. 25/05/2001, n. 26
- L.R. 26/03/2002, n. 2
- L.R. 16/04/2003, n. 4
- L.R. 31/05/2004, n. 9
- L.R. 19/05/2005, n. 5
- L.R. 22/12/2005, n. 20
- L.R. 21/08/2007, n. 15
- L.R. 11/08/2017, n. 16

Scarica il pdf completo
25931 4110253
TITOLO I - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110254
TITOLO II - Disposizioni in materia di entrate
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110255
Art. 4 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110256
Art. 5 - Tributo ambientale

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110257
Art. 6 - Tassa per i rifiuti solidi urbani

1. L'importo della tassa ed accessori dovuti per la raccolta ed il trasporto dei rifiuti solidi urbani per i locali adibiti a sede

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110258
Art. 7 - Art. 8 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110259
TITOLO III - Disposizioni in materia di spese
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110260
Art. 9 - Art. 12 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110261
Art. 13 - Strutture museali

1. Al fine di agevolare lo sviluppo di sistemi economici intorno alla fruizione dei beni artistici, archeologici e museali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110262
Art. 14 - Art. 48 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110263
Art. 49 - Osservatorio permanente sulla criminalità organizzata.

1. Nell'ambito delle iniziative previste dal POR Sicilia 2000-2006 per la sicurezza e la legalità, è istituito l'Osservatorio permanente sulla criminalità organizzata quale strumento di garanzia di trasparenza nella gestione di fondi regionali, statali e comunitari, con particolare riferimento ai fondi di cui alla legge regionale 23 dicembre 2000, n. 32. L'Osservatorio è organo di consulenza della Presidenza della Regione e degli enti locali territoriali anche per la gestione dei fondi strutturali comunitari relativi ai cofinanziamenti in Sicilia; contribuisce, altresì, ad incrementare lo studio dei problemi concernenti il fenomeno della criminalità organizzata, nei suoi aspetti region

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110264
Art. 50 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110265
Art. 51 - Fruizione sociale beni confiscati alla mafia

1. Per il riuso e la fruizione sociale dei beni confiscati alla mafia e assegnati ai comuni, ai sensi della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110266
TITOLO IV - Disposizioni in materia di bilancio e contabilità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110267
Art. 52 - Art. 55 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110268
Art. 56 - Abrogazioni e modifiche di norme e proroga termini

1-4. Omissis

5. Il termine di cui all'articolo 68, comma 8 della legge regionale 27 aprile 1999, n. 10, riguardante la conferma da parte della Giunta regionale degli Organi collegiali di ciascun ramo dell'Amministrazione regionale, è prorogato al 30 settembre 2001.

6-10. Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110269
TITOLO V - Disposizioni in materia di organizzazione amministrativa e di razionalizzazione della spesa
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110270
Art. 57 - Art. 66 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110271
Art. 67 - Adeguamento strutture sanitarie

1. Al fine di consentire la pianificazione e la programmazione delle risorse finanziarie necessarie per l'adeguamento delle strutture sanitarie pubbliche e private al decreto del Presidente della Repubblica 14 gennaio 1997, la Regione determina, entro dodici mesi dall'entrata in vigore della presente legge, i requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi minimi per l'esercizio dell'attività sanitaria da parte delle strutture pubbliche e private, e quelli ulteriori in attuazione del decreto del Presidente della Repubblica 14 gennaio 199

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110272
Art. 68 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110273
Art. 69 - Acquisizione beni mobili ed immobili

N3

1. La Regione può acquisire beni mobili e immobili di p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110274
Art. 70 - Utilizzo beni immobili

1. La Regione può utilizzare a titolo gratuito per fini istituzionali i beni immobili di proprietà degli ent

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110275
Art. 71 - Art. 88 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110276
TITOLO VI - Disposizioni in materia di edilizia residenziale pubblica, urbanistica, ambiente e lavori pubblici

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110277
Art. 89 - Norme urbanistiche

1. Ai fini dell'approvazione dei progetti relativi agli interventi cofinanziati con il POR Sicilia 2000/2006 e con i Programmi operativi nazionali e che comportino varianti agli strumenti urbanistici comunali, il sindaco del comune interessato indice una conferenza di servizi con le modalità di cui all'articolo 2 della legge regionale 7 settembre 1998, n. 23, dandone avviso pubblico ai sensi dell'articolo 3 della legge regionale 27 dicembre 1978, n. 71. In caso di opere di interesse intercomunale, la conferenza viene indetta dal presidente della provincia.

2. Nelle more dell'approvazione della legge di riforma dei consorzi ASI e del coordinamento con la normativa concernente i piani comunali per gli insediamenti produttivi e le aree artigianali, gli insediamenti produttivi esistenti nella zona D degli strumenti urbanistici comunali già regolarmente autorizzati, possono effettuare, in deroga alle disposizioni contenute negli stessi strumenti urbanistici, gli ampliamenti degli immobili aziendali strettamente necessari e motivati da esigenze produttive in misura non superiore al 30 per cento della superficie coperta e sempre che non abbiano in precedenza usufruito di deroghe ampliative.

3. Le disposizioni previste dall'articolo 35 della legge regionale 7 agosto 1997, n. 30, relative agli insediamenti produttivi in verde agricolo, si applicano a tutti gli interventi inseriti oltre che nei contratti d'area ed in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110278
Art. 90 - Istituzione dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente

1. Per l'esercizio delle funzioni in materia di prevenzione e tutela ambientale, di cui al decreto-legge 4 dicembre 1993, n. 496, convertito con modificazioni dalla legge 21 gennaio 1994, n. 61 e successive modifiche ed integrazioni, da esercitarsi nel rispetto del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modifiche ed integrazioni è istituita l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente in sigla (A.R.P.A) ente strumentale della Regione e di seguito denominata "Agenzia" con sede in Palermo.

2. L'Agenzia è dotata di personalità giuridica pubblica, di autonomia tecnica, gestionale, amministrativa e contabile ed è posta sotto la vigilanza dell'Assessorato regionale del territorio e dell'ambiente da cui promanano gli indirizzi programmatici.

2-bis. N7 Al personale dell'Agenzia, ivi comprese le figure dirigenziali, si applica il Contratto collettivo nazionale del servizio sanitario. N8

2-ter. L'Agenzia è definita e qualificata quale ente del settore sanitario di cui al comma 3 dell'articolo 4 della legge regionale 14 maggio 2009, n. 6 e successive modifiche ed integrazioni e di cui alla legge regionale 29 dicembre 2008, n. 25. N9

2-quater. Entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, con decreto del Presidente della Regione, su proposta dell'Assessore regionale per la Salute e dell'Assessore regionale per il territorio e l'ambiente, sentite le Commissioni legislative competenti dell'Assemblea regionale siciliana, sono stabilite le modalità applicative del disposto di cui all'ultimo periodo del comma 10. N9

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110279
Art. 91 - Norme sulla valutazione di impatto ambientale

1. Nell'ambito della Regione siciliana la valutazione di impatto ambientale viene svolta nel rispetto dei principi e delle disposizioni stabilite dal D.P.R. 12 aprile 1996 atto di indirizzo e coordinamento per l'attuazione dell'articolo 40, comma 1, della legge 22 febbraio 1994, n. 146, concernente disposizioni in materia di valutazione di impatto ambientale e dal D.P.C.M. del 3 settembre 1999, nonché dalle disposizioni contenute nel presente articolo.

2. L'autorità competente in materia di valutazione di impatto ambientale di competenza regionale è l'Assessorato regionale del territorio e dell'ambiente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110280
Art. 92 - Accertamento requisiti soci cooperative edilizie
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110281
Art. 93 - Art. 94 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110282
Art. 95 - Programmi sperimentali di edilizia residenziale pubblica

1. Al fine di reperire risorse da destinare a programmi sperimentali di edilizia residenziale pubblica da realizzare con il concorso finanziario dello Stato ex

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110283
Art. 96 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110284
Art. 97 - Assegnazione aree per interventi edilizia sovvenzionata e convenzionata

1. L'Assessore regionale per il territorio e l'ambiente nomina il commissario ad acta, che assume i poteri del consiglio c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110285
Art. 98 - Art. 99 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110286
Art. 100 - Disposizioni in materia di concessione di opere pubbliche
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110287
TITOLO VII - Disposizioni per l'attuazione degli interventi del POR Sicilia 2000/2006, per la semplificazione delle relative procedure ed interventi a sostegno dei settori produttivi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110288
Art. 101 - Art. 105 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110289
Art. 106 - Programmi triennali opere pubbliche.

1. In deroga al disposto dell'articolo 3,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110290
Art. 107 - Programmi regionali opere pubbliche

1. Al comma 7 dell'articolo 4 della legge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110291
Art. 108 - Appalti di servizi

1. Fino all'emanazione dei regolamenti di cui all'articolo 14 della legge regionale 6 aprile 1996, n. 22 e all'articolo 19, comma 2, della legge regionale 8 gennaio 1996, n. 4, e, comunque, per non p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110292
Art. 109 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110293
Art. 110 - Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 23 dicembre 2000, n. 32

1. Alla legge regionale 23 dicembre 2000, n. 32, sono apportate le modifiche e le integrazioni di cui al presente articolo.

2. All'articolo 16, comma 1, lettera c), le parole "del tasso applicato alle operazioni di credito, comunque non superiore al limite massimo stabilito alla lettera a)", sono sostituite con le parole "del tasso di riferimento fissato dalla Commissione europea per ogni Stato membro per il calcolo dell'equivalente sovvenzione nell'ambito degli aiuti di Stato, senza alcuna maggiorazione.".

3. Le disposizioni di cui al comma 2 dell'articolo 16 non si applicano alle operazioni a tasso agevolato perfezionate nei limiti della regola comunitaria "de minimis" prima dell'entrata in vigore della presente legge.

4. All'articolo 26, comma 1, le parole da "volti" a "paese estero" sono sostituite dalle parole "volti alla realizzazione dei progetti di cui alla misura 4.1.4 del POR Sicilia 2000/2006".N4

5. All'articolo 27, comma 1, sopprimere le parole "attraverso appositi bandi"; al comma 2 sostituire la lettera b) con la seguente: "b) contributi in favore di iniziative finalizzate alla realizzazione di investimenti produttivi su base territoriale"; al comma 3 sopprimere le parole da "il quale stabilisce" fino alla fine; al comma 4 sostituire le parole "per il finanziamento dei predetti PIT" con le parole "su base territoriale".

6. All'articolo 28, comma 1, sopprimere le parole "e nel limite del 35 per cento delle disponibilità economiche delle relative misure".

7. Gli aiuti di cui all'articolo 38 possono essere erogati nell'ambito della regola "de minimis".

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110294
Art. 111 - Interventi a favore dell'artigianato e norme transitorie

1. Agli articoli 48, comma 1, 49, comma 1, e 52, comma 1, della legge regionale 23 dicembre 2000, n. 32 le parole "l'Assessorato regionale della cooperazione, del commercio, dell'artigianato e della pesca", sono sostituite dalle seguenti "La Cassa regionale per il credito alle imprese artigiane (CRIAS)". Per le finalità di cui agli artic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110295
Art. 112 - Art. 114 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110296
Art. 115 - Interventi concessi dall'IRCAC

1. L'Istituto regionale per il credito alla cooperazione (IRCAC), previa convenzione con gli Assessorati competenti, concede gli aiuti alle imprese a finalità regionale previsti dagli articoli 31 e 32 e gli aiuti "de minimis" previsti dagli articoli 40, 41,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110297
Art. 116 - Art. 117 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110298
Art. 118 - Contratti di programma regionali

1. Gli aiuti di Stato di cui alla legge regionale 23 dicembre 2000, n. 32 possono essere concessi anche tramite contratti di programma regionali.

2. I contratti di programma regionali sono utilizzati per la realizzazione di grandi investimenti legati allo sviluppo integrato del territorio o comunque aventi contenuto innovativo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110299
Art. 119 - Sgravi fiscali

1. Possono essere stabiliti sgravi fiscali e riduzioni delle imposte e tasse anche erariali, nel rispetto delle condizioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110300
Art. 120 - Art. 121 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110301
TITOLO VIII - Norme in materia di parchi, riserve naturali e difesa del suolo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110302
Art. 122 - Progetti integrati territoriali ricadenti nei parchi e riserve naturali

1. Nelle more dell'approvazione degli strumenti pianificatori dei Parchi e delle riserve naturali, l'approvazione e la rea

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110303
Art. 123 - Programmi di intervento

1. I programmi di intervento dei Parchi regionali, di cui all'articolo 24 della legge regionale 6 maggio 1981, n. 98, come sostituito dall'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110304
Art. 124 - Pareri tecnici

1. I pareri tecnici sui progetti di opere pubbliche degli Enti parco sono espressi dai settori tecnici di ciascun Ente per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110305
Art. 125 - Nulla osta Ente parco
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110306
Art. 126 - Comitato esecutivo

1. Le disposizioni di cui all'articolo 8,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110307
Art. 127 - Fondo per la progettazione

1. Per la progettazione degli interventi di sistemazione idraulico forestale e di difesa del suolo a carico del bilancio di previsione dell'Assessorato regiona

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110308
Art. 128 - Programma triennale delle opere pubbliche per le riserve naturali

1. All'attuazione del programma triennale delle opere pubbliche dell'Assessorato regionale del territorio e dell'ambiente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110309
Art. 129 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110310
Art. 130 - Piano stralcio di bacino

1. In attesa della emanazione di un'organica normativa in materia di difesa del suolo al fine di ottemperare a quanto previsto dal Programma operativo regionale 2000-2006 e di dare attuazione alle disposizioni di cui alla legge 3 agosto 1998, n. 267, alla legge 13 luglio 1999, n. 226, e alla legge 11 dicembre 2000, n. 365

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110311
Art. 131 - Pareri. Riduzione di termini

1. Per l'emanazione dei provvedimenti di competenza dell'Assessorato regionale del territorio e dell'ambiente in materia d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110312
Art. 132 - Autorizzazione integrata ambientale

1. Ai fini dell'attuazione in Sicilia del dec

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110313
Art. 133 - Effetti della manovra finanziaria

1. Gli effetti della manovra finanziaria derivanti dalla presente legge sono indicati nell'allegato prospetto.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110314
Art. 134

1. La presente legge sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana ed entrerà in vigore i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
25931 4110315
Prospetto e tabelle A-F - Omissis



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Concessioni governative
  • Demanio
  • Calamità/Terremoti
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Calamità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche
  • Urbanistica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Barriere architettoniche
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Federalismo fiscale
  • DURC
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Lavoro e pensioni
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imposte sul reddito
  • Servizi pubblici locali
  • Provvidenze
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Tutela ambientale
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Urbanistica
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Terremoto regioni meridionali
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

La legge di stabilità 2015 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella legge di Stabilità 2015 (L. 23 dicembre 2014 n. 190), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Calamità/Terremoti
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Difesa suolo
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Servizi pubblici locali
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Beni culturali e paesaggio
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Beni culturali e paesaggio
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Tutela ambientale
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Difesa suolo
  • Provvidenze

Sicilia: aiuti ai Comuni per la tutela e lo sviluppo del territorio

  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia residenziale
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Trento, proroga delle utenze di acqua pubblica

  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Fonti alternative

Veneto: bando per la rottamazione delle vecchie stufe a biomassa

  • Finanza pubblica
  • Commercio e mercati
  • Imprese
  • Provvidenze
  • Urbanistica

Liguria: contributi botteghe dell'entroterra (Bando 2018 - Termine finale)