FAST FIND : NR35282

L. R. Friuli Venezia Giulia 11/03/2016, n. 3

Norme di riordino delle funzioni delle Province in materia di vigilanza ambientale, forestale, ittica e venatoria, di ambiente, di caccia e pesca, di protezione civile, di edilizia scolastica, di istruzione e diritto allo studio, nonché di modifica di altre norme in materia di autonomie locali e di soggetti aggregatori della domanda.
Stralcio.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 28/06/2016, n. 10
- L.R. 30/03/2018, n. 13
Scarica il pdf completo
2588877 4654971
CAPO I - Oggetto e finalità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654972
Art. 1 - Oggetto e finalità

1. Nell'ambito del riordino delle funzioni degli enti locali avviato dalla legge regionale 12 dicembre 2014, n. 26 (Riordino del sistema Regione-Autonomie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654973
CAPO II - Trasferimento di funzioni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654974
Art. 2 - Trasferimento di funzioni

1. Per il conseguimento delle finalità di cui all'articolo 1, sono modificati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654975
Art. 3 - Modifiche all'Allegato A della legge regionale 26/2014 - Funzioni mantenute dalle Province

1. L'Allegato A della legge regionale 26/2014 è così modificato:

a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654976
Art. 4 - Modifiche all'Allegato B della legge regionale 26/2014 - Funzioni provinciali trasferite alla Regione

1. L'Allegato B della legge regionale 26/2014 è così modificato:

a) al punto 2, dopo la lettera c), sono inserite le seguenti:

"c bis) le funzioni di concessione dei contributi per la conservazione dei prati stabili di cui all'articolo 8 della legge regionale 29 aprile 2005, n. 9 (Norme regionali per la tutela dei prati stabili naturali);

c ter) le funzioni amministrative relative alla gestione del bene Dolomiti UNESCO;";

b) la lettera f) del punto 2 è soppressa;

c) al punto 2, dopo la lettera m), sono aggiunte le seguenti:

"m bis) le funzioni di polizia ambientale;

m ter) l'autorizzazione alla deroga per la cattura di specie di fauna di interesse regionale per scopi didattici e scientifici e l'autorizzazione alla deroga per la raccolta di specie di flora d'interesse regionale di cui all'articolo 61 della legge re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654977
Art. 5 - Modifiche all'Allegato C della legge regionale 26/2014 - Funzioni provinciali trasferite ai Comuni

1. L'Allegato C della legge regi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654978
Art. 6 - Piano di subentro

1. Il trasferimento delle risorse umane, strumentali e finanziarie necessarie all'ese

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654979
Art. 7 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654980
Art. 8 - Norme transitorie concernenti il patrimonio

1. La Regione subentra alle Province nella proprietà o nella conduzione degli immobili ove hanno sede i Corpi e i Servizi di polizia locale nonché di quelli necessari all'esercizio delle sue funzioni e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654981
Art. 9 - Modalità di esercizio delle funzioni di vigilanza ambientale, forestale, ittica e venatoria

1. Le funzioni di vigilanza ambientale, forestale, ittica e venatoria esercitate dall

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654982
Art. 10 - Norme transitorie concernenti l'istruzione e il diritto allo studio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654983
Art. 11 - Altre norme concernenti l'istruzione e il diritto allo studio

1. Per l'esercizio delle funzioni in materia di edilizia scolastica e di istruzione i Centri provinciali per l'istruzione degli a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654984
CAPO III - Modifiche alla normativa regionale di settore
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654985
Art. 12 - Art. 13 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654986
Art. 14 - Modifica all'articolo 8 della legge regionale 64/1986

1. L'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654987
Art. 15 - Art. 23 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654988
Art. 24 - Modifiche all'articolo 8 della legge regionale 9/2005
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654989
Art. 25 - Modifiche all'articolo 9 della legge regionale 24/2006

1. All'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654990
Art. 26 - Modifiche alla legge regionale 9/2007

1. Alla legge regionale 23 aprile 2007, n. 9 (Norme in materia di risorse forestali), sono apportate le seguenti modifiche:

a) l'articolo 4 è così modificato:

1) al comma 3-bis la parola "provinciali, " è soppressa;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654991
Art. 27 - Art. 29 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654992
Art. 30 - Coordinamento della normativa di settore

1. Nella normativa di settore interessata dagli interventi effettuati con le disposiz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654993
CAPO IV - Modifiche alle leggi regionali 7/2000, 26/2014 e 18/2015
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654994
Art. 31 - Modifica all'articolo 8 della legge regionale 7/2000

1. Al comma 2-ter dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654995
Art. 32 - Modifiche alla legge regionale 26/2014

1. Alla legge regionale 26/2014 sono apportate le seguenti modifiche:

a) dopo il comma 4 dell'articolo 21 è aggiunto il seguente:

"4-bis. Le modalità di consultazione delle Assemblee di comunità linguistica sui progetti di legge regionale di cui al comma 4 sono disciplinate con il regolamento interno del Consiglio regionale.";

b) alla lettera h) del comma 1 dell'articolo 26 le parole "e coordinamento dei primi soccorsi" sono soppresse;

c) l'articolo 27 è così modificato:

1) al comma 2, dopo le parole "i Comuni, ", è inserita la seguente: "anche";

2) al comma 3, dopo le parole "dai Comuni, ", è inserita la seguente: "anche";

d) i commi 3 e 4 dell'articolo 32 sono sostituiti dai seguenti:

"3. Sono trasferite alla Regione le funzioni indicate in dettaglio nell'allegato B, già di competenza provinciale, secondo le seguenti scadenze, fermo restando il trasferimento delle competenze in materia di lavoro, di cui al punto 8 dell'allegato B, effettuato dalla legge regionale 29 maggio 2015, n. 13 (Istituzione dell'area Agenzia regionale per il lavoro e modifiche della legge regionale 9 agosto 2005, n. 18 (Norme regionali per l'occupazione, la tutela e la qualità del lavoro), nonché di altre leggi regionali in materia di lavoro):

a) a decorrere dal 1° novembre 2016 le funzioni di cui al punto 7, lettera a);

b) le restanti funzioni a decorrere dal 1° luglio 2016.

4. A decorrere dal 1° ottobre 2016 sono trasferite ai Comuni le funzioni già di competenza provinciale indicate in dettaglio nell'allegato C, per l'esercizio in forma associata mediante le Unioni con le modalità di cui all'articolo 26, comma 4, e dai Comuni che non vi aderiscono.";

e) dopo l'articolo 35 è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654996
Art. 33 - Modifiche alla legge regionale 18/2015

1. Alla legge regionale 17 luglio 2015, n. 18 (La disciplina della finanza locale del Friuli-Venezia Giulia, nonché modifiche a disposizioni delle leggi regionali 19/2013, 9/2009 e 26/2014 concernenti gli enti locali), sono apportate le seguenti modifiche:

a) l'articolo 20 è così modificato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654997
CAPO V - Norme relative alla proroga di termini e alla costituzione e avvio delle unioni territoriali intercomunali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654998
Art. 34 - Ambito di applicazione

1. Il presente Capo disciplina la costituzione e l'avvio delle Unioni territoriali in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4654999
Art. 35 - Proroga di termini

1. Per far fronte al ritardo dei consigli comunali nell'adozione degli atti di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655000
Art. 36 - Ulteriori modifiche alla legge regionale 26/2014

1. Alla legge regionale 26/2014 sono apportate le seguenti modifiche:

a) al comma 1 dell'articolo 7 le parole "entro il 31 ottobre 2015" sono sostituite dalle seguenti: "entro il 15 aprile 2016";

b) all'alinea del comma 1 dell'articolo 26 le parole "dall'1 gennaio 2016" sono sostituite dalle seguenti: "dal 1° luglio 2016";

c) al comma 1 dell'articolo 27 le parole "dal 1° gennaio 2016" sono sostituite dalle seguenti: "dal 1° luglio 2016";

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655001
Art. 37 - Ulteriori modifiche alla legge regionale 18/2015

1. Alla legge regionale 18/2015 sono apportate le seguenti modifiche:

a) l'articolo 46 è così modifi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655002
Art. 38 - Disposizioni finanziarie connesse alla costituzione e all'avvio delle Unioni territoriali intercomunali

1. Per l'anno 2016, anche in deroga a quanto previsto dall'articolo 45, comma 3, della legge regionale 18/2015, la quantificazione delle quote del fondo ordinario transitorio comunale individuate dall'articolo 7, comma 5, della legge regionale 29 dicembre 2015, n. 34 (Legge di stabilità 2016), è così rid

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655003
CAPO VI - Modifiche alla legge regionale 25/2015 e ulteriori conferme di contributi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655004
Art. 39 - Modifica all'articolo 4 della legge regionale 25/2015

1. Dopo il comma 5 dell'articolo 4 della legge regionale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655005
Art. 40 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655006
CAPO VII - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655007
CAPO VIII - Norme transitorie e finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655008
Art. 43 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655009
Art. 44 - Aggiornamento dei piani di successione e subentro delle Comunità montane

1. Le proposte di piani di successione e subentro di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655010
Art. 45 - Decorrenza del trasferimento di funzioni e delle modifiche alla relativa normativa di settore

1. Il trasferimento delle funzioni di cui alla presente legge e delle relative risorse umane, patrimoniali e finanziarie ha effet

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655011
Art. 46 - Ultrattività dei regolamenti e delle Commissioni provinciali

1. I regolamenti provinciali, vigenti al momento di entrata in vigore della presente legge nelle materie oggetto di trasferimento alla Regione pe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655012
Art. 47 - Avvalimento del Corpo forestale regionale in materia di vigilanza ambientale

1. Per l'esercizio delle funzioni in materia di ambiente, di cui all'Allegato A, punt

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655013
Art. 48 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655014
Art. 49 - Norma transitoria in materia di trasmissione dei dati relativi ai fabbisogni di beni e servizi alla Centrale unica di committenza regionale

1. Nelle more della costituzione delle Unioni territoriali intercomunali, le attivit&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655015
Art. 50 - Abrogazioni

1. L'articolo 44 della legge regionale 9 gennaio 2006, n. 1 (Principi e norme fondamentali del sistema Regione - autonomie locali nel Friuli-Venezia Giulia), è abrogato.

2. Sono altresì abrogate le seguenti disposizioni modificative dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2588877 4655016
Art. 51 - Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla data della sua pubblicazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Concessioni governative
  • Demanio
  • Calamità/Terremoti
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Calamità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Calamità/Terremoti
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Difesa suolo
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Servizi pubblici locali
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Beni culturali e paesaggio
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche
  • Urbanistica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Barriere architettoniche
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Beni culturali e paesaggio
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Tutela ambientale
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Difesa suolo
  • Provvidenze

Sicilia: aiuti ai Comuni per la tutela e lo sviluppo del territorio

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Tutela ambientale

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Pubblica Amministrazione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Procedimenti amministrativi
  • Informatica
  • Pubblica Amministrazione

Deposito copia cartacea ricorsi nel processo amministrativo telematico

22/11/2017

16/09/2017

26/05/2017