FAST FIND : AR1213

Ultimo aggiornamento
10/03/2016

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 210/2015 (L. 21/2016)

Grandi impianti di combustione; Smaltimento in discarica rifiuti; Esclusione automatica delle offerte anomale; Affidamento servizi tecnici; Pubblicazione avvisi e bandi di gara; Attestazione SOA; Anticipazione del prezzo negli appalti; Qualificazione del contraente generale; Requisito della cifra d’affari realizzata nei contratti pubblici; Adeguamento antincendio edifici scolastici e strutture ricettive; Esercizio associato funzioni nei piccoli comuni; Trasferimento immobili agli enti territoriali; Commissioni censuarie; Processo amministrativo digitale; Bonifiche da ordigni bellici; Formazione installatori impianti a fonti rinnovabili; Salvamento acquatico; Mutui nei comuni colpiti da calamità; Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto; Revisione generale trattori agricoli; Norme Tecniche sbarramenti di ritenuta; Accise combustibile per cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Presentiamo di seguito la rassegna di tutti i termini in scadenza prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 210/2015 convertito in legge dalla L. 21/2016, in vigore dal 27/02/2016).
Accanto a ciascuna scadenza, per i necessari approfondimenti, sono riportati i riferimenti alle voci dello scadenzario online (codice “Fast Find” sotto al titolo della scadenza) dove è possibile trovare anche tutti i riferimenti alle fonti normative da consultare ed accedere ai relativi testi aggiornati.

SOMMARIO DEGLI ARGOMENTI
- Grandi impianti di combustione anteriori al 2013: entrata in vigore limiti di emissione
- Smaltimento in discarica rifiuti con potere calorifico inferiore (PCI) > 13.000 kJ/kg
- SISTRI: applicazione sistema sanzionatorio
- Facoltà di esclusione automatica delle offerte anomale nei contratti pubblici
- Affidamento servizi tecnici, requisiti di ordine speciale: scadenza regime transitorio periodo documentabile
- Pubblicazione avvisi e bandi di gara: vigenza nuova disciplina D.L. 66/2014
- Attestazione SOA, requisiti di ordine speciale: scadenza regime transitorio periodo documentabile
- Anticipazione del prezzo negli appalti di lavori (scadenza percentuale maggiorata al 20%)
- Qualificazione del contraente generale delle grandi opere: dimostrazione requisiti di adeguata idoneità tecnica ed organizzativa
- Requisito della cifra d’affari realizzata nei contratti pubblici
- Adeguamento alle norme di prevenzione incendi negli edifici scolastici
- Adeguamento antincendio strutture ricettive: termine per il completamento degli interventi
- Esercizio associato funzioni fondamentali nei piccoli comuni
- Richiesta trasferimento degli immobili agli enti territoriali
- Commissioni censuarie ex D. Leg.vo 198/2014 - Termine per l'insediamento
- Processo amministrativo digitale - Sottoscrizione atti con firma digitale
- Vigenza norme D. Leg.vo 81/2008 sulle bonifiche da ordigni esplosivi residuati bellici
- Programmi regionali di formazione per gli installatori di impianti a fonti rinnovabili
- Corsi di formazione per addetti al salvamento acquatico
- Sospensione rate mutui nei comuni colpiti da calamità
- Termine stato di emergenza terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
- Incentivi per impianti alimentati a fonti rinnovabili nelle zone del terremoto di maggio 2012 - Termine per l’entrata in esercizio
- Revisione generale dei trattori agricoli in circolazione
- Piena vigenza Norme Tecniche per gli sbarramenti di ritenuta (D.M. 26/06/2014)
- Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione


Per leggere il contributo completo scarica la versione in PDF (riservato agli Abbonati).

Dalla redazione

  • Costruzioni
  • Dighe
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche

Norme tecniche e amministrative per le dighe e gli sbarramenti di ritenuta

RIPARTO DI COMPETENZE IN TEMA DI DIGHE E SBARRAMENTI DI RITENUTA (Dighe e altre opere di competenza dello Stato ; Altre competenze delle strutture dello Stato; Dighe e altre opere di competenza delle Regioni e Province autonome; Competenza su altre opere idrauliche varie) - FUNZIONI TECNICO AMMINISTRATIVE DI VIGILANZA E CONTROLLO (Strutture tecnico amministrative statali di riferimento; Compiti e funzioni della DG dighe e infrastrutture idriche ed elettriche del MIT; Contributo per il funzionamento della DGD e diritti di istruttoria sui progetti) - PERMESSI E AUTORIZZAZIONI PER I PROGETTI (Approvazione tecnica dei progetti di grandi dighe; Valutazione di impatto ambientale) - NORMATIVA VIGENTE E STORICA IN MATERIA DI DIGHE E TRAVERSE (Normativa tecnica vigente; Norme generali per il progetto, la costruzione e l’esercizio; Altre disposizioni varie e di protezione civile; Normativa tecnica sulle dighe non più vigente) - VERIFICHE SISMICHE E ALTRI ADEMPIMENTI SULLE DIGHE ESISTENTI (Verifiche sismiche e idrauliche conseguenti alla nuova classificazione sismica dei Comuni; Adempimenti vari per la sicurezza delle grandi dighe esistenti).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Attestazione SOA, requisiti di ordine speciale: periodo documentabile

Dettagli per l’individuazione del periodo documentabile ai fini della dimostrazione della cifra d’affari, del requisito dell’adeguata dotazione di attrezzature tecniche e dell’adeguato organico medio annuo. Situazione aggiornata dopo il D. Leg.vo 56/2017 (c.d. "correttivo"), che ha reso permamente la possibilità di sfruttare il decennio antecendente il contratto con la SOA.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Cantieri temporanei e mobili

Albo imprese specializzate in bonifiche da ordigni esplosivi residuati bellici

Sintesi delle disposizioni contenute nel D. Leg.vo 81/2008 concernenti la bonifica dagli ordigni bellici inesplosi e del D.M. 11/05/2015 - che disciplina le modalità attraverso le quali è tenuto e aggiornato l'albo delle imprese specializzate in queste attività - con particolare riguardo ai requisiti tecnico-economici che occorre possedere per l’iscrizione. Contributo aggiornato al D.M. 28/02/2017 che ha rivisto l’organizzazione del servizio di bonifica e la disciplina della formazione del personale.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Composizione, funzionamento e compiti delle nuove Commissioni censuarie

Il secondo decreto legislativo di attuazione della legge delega per la riforma fiscale (L. 23/2014), approvato con D. Leg.vo 198/2014, riguarda la revisione delle Commissioni censuarie, primo tassello della delicata riforma del sistema catastale prevista dall’art. 2 della suddetta L. 23/2014. L’articolo illustra i contenuti del Decreto per la riorganizzazione delle nuove Commissioni censuarie, ed è corredato da schemi grafici di chiarimento. Sono altresì sottolineati in chiave critica alcuni aspetti del provvedimento. AGGIORNAMENTO MARZO 2016: proroga termine insediamento nuove commissioni censuarie ai sensi del D.L. “Milleproroghe” 210/2015.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Trasporti
  • Sicurezza
  • Formazione

Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici: tipologie, scadenze e indicazioni

Dopo la pubblicazione del D. Min. Infrastrutture e Trasp. 20/05/2015, che dispone la revisione generale periodica delle macchine agricole ed operatrici abilitate a circolare su strada, in attuazione delle pertinenti disposizioni del Codice della strada di cui al D. Leg.vo 285/1995, questo articolo illustra dettagliatamente le basi normative all'origine dell’obbligo di procedere alla revisione dei veicoli in questione, quali sono le tipologie di veicoli coinvolti, le scadenze e le conseguenze in caso di mancata visita di revisione o esito sfavorevole. AGGIORNAMENTO MARZO 2016: proroga al 30/06/2016 del termine di avvio della revisione generale delle macchine agricole disposte dal D.L. “Milleproroghe” 210/2015 dopo la conversione in legge.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Patrimonio immobiliare pubblico

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni

  • Protezione civile
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Calamità/Terremoti

Sospensione rate mutui nei comuni colpiti da sisma 2012 ed alluvione 2014