FAST FIND : AR1197

Ultimo aggiornamento
02/02/2016

La stima catastale delle componenti non strutturali negli immobili a destinazione speciale e particolare

La rendita catastale degli immobili a destinazione speciale e particolare (Gruppo d e Gruppo e); Norme fondamentali del R.D.L. 652/1939; La stima degli “imbullonati” fino alla fine del 2015; La stima degli “imbullonati” dopo il 2016; Presentazione degli aggiornamenti catastali e loro validità; Chiarimenti vari dell’agenzia delle entrate; Decorrenza delle nuove norme.
A cura di:
  • Dino de Paolis
2459912 4539372
LA RENDITA CATASTALE DEGLI IMMOBILI A DESTINAZIONE SPECIALE E PARTICOLARE

La modalità con cui deve essere effettuata la determinazione della rendita catastale degli immobili a destinazione speciale e particolare, censibili nelle categorie catastali dei gruppi “D” ed “E”, è definita nei suoi criteri di base dagli artt. 4 e 10 del R.D.L. 65

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539373
Gruppo D


D/1

Opifici

D/2

Alberghi e pensioni (con fine di lucro)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539374
Gruppo E


E/1

Stazioni per servizi di trasporto, terrestri, marittimi ed aerei

E/2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539375
NORME FONDAMENTALI DEL R.D.L. 652/1939

Viene come detto preliminarmente in rilievo l’art. 4 del R.D.L. 652/1939, comma 2, ove si legge che “Sono considerati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539376
LA STIMA DEGLI “IMBULLONATI” FINO ALLA FINE DEL 2015

Dell’art. 4 del R.D.L. 652/1939 è stata data interpretazione autentica con l’art. 1-quinquies del D.L. 44/2005 (convertito in legge dalla L. 88/2005), il quale ha previsto che detta disposizione “limitatamente alle centrali elettriche, si interpreta nel senso che i fabbricati e le costruzioni stabili sono costituiti dal suolo e dalle parti ad esso strutturalmente connesse, anche in via transitoria, cui possono accedere, mediante qualsiasi mezzo di unione, parti mobili allo scopo di realizzare un unico bene complesso. Pertanto, concorrono alla determinazione della rendita catastale, ai sensi dell&rs

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539377
LA STIMA DEGLI “IMBULLONATI” DOPO IL 2016

Il criterio di stima derivante dalle disposizioni sopra commentate è stato poi radicalmente modificato con l’emanazione della L. 28/12/2015, n. 208 (Legge di stabilità 2016), in particolare con quanto disposto ai commi da 21 a 24 dell’articolo unico, recanti nuovi chiarimenti in merito agli elementi tipicamente di natura impiantistica da escludere dalla stima in quanto funzionali unicamente allo specifico procedimento produttivo.

Dette disposizioni hanno previsto di escludere dalla stima tutti i macchinari, i congegni, le attrezzature e gli altri impianti funzionali allo specifico processo produttivo, con ciò in pratica determinando l’esenzione anche degli “imbullonati”.

A seguito di tali norme è stata emanata la Circolare dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539378
Presentazione degli aggiornamenti catastali e loro validità

Gli intestatari catastali degli immobili interessati dalle norme descritte potranno presentare atti di aggiornamento per la rideterminazione della rendita catastale degli immobili già censiti, attraverso lo scorporo di quegli elementi che in base alla previsione normativa, dal 2016 non costituiscono più oggetto di stima ca

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539379
CHIARIMENTI VARI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

La Direzione Catasto dell’Agenzia delle Entrate, con la Nota prot. 60244 del 27/04/2016, ha fornito importanti chiarimenti in merito all’applicazione pratica delle disposizioni concernenti i criteri per determinare la rendita catastale degli immobili ad uso produttivo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539380
Condotte forzate ed altre tubature che convogliano le acque nelle centrali idroelettriche

Escluse dalla stima diretta.

Vice

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539381
Sistemi di ancoraggio al suolo o alle costruzioni dei pannelli solari nelle centrali fotovoltaiche

Escluse dalla stima diretta.

Pera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539382
Torri su cui sono istallati gli aerogeneratori (rotori e navicelle) nelle centrali eoliche

Da includere nella stima diretta (circostanza ribadita anche dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539383
Strutture in cui viene prodotto il biogas mediante fermentazione di sostanze organiche (c.d. digestori) nelle centrali a biogas

Assumono rilevanza catastale le sole opere edili, mentre vanno esclusi dalla stima diretta i macchinari, le attrezzature e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539384
Serbatoi interrati, erogatori dei carburanti, accettatori di banconote e car-wash aperti a spazzole rotanti nei distributori di carburanti

I serbatoi interrati sono da includere nella stima diretta.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539385
Silos e celle frigorifere negli immobili dell’industria manifatturiera o destinati ad attività commerciali

I silos sono da includere nella stima diretta, a meno che non si tratti di elementi della “linea produttiva”, attraverso la qu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539386
Installazioni come i bancomat, i tornelli e i metal detector, gli impianti di allarme ed i caveau negli istituti di credito

Escluse dalla stima diretta, ad eccezione dei sistemi di allarme, videosorveglianza, ecc., la cui valutazione catastale va

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2459912 4539387
DECORRENZA DELLE NORME

Importanti anche i chiarimenti recati dalla Nota 60244/2016 in tema di individuazione dell’oggetto della stima diretta finalizzata alla determinazione della rendita catastale, con particolare riguardo alla individuazione del momento temporale cui riferire detta stima, per la quale assume rilevanza lo specifico contesto normativo in base al quale vengono rese in catasto le dichiarazioni di nuova costruzione o quelle di variazione connesse alla mutazione nello stato dei beni delle unità immobiliari già censite, ovvero si procede all’accertamento delle stesse.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Fonti alternative
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Leasing immobiliare
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Profili catastali e fiscali degli impianti fotovoltaici

ACCATASTAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI E LORO COMPONENTI (Profili generali e inquadramento normativo; Quando sussiste e quando non sussiste l’obbligo di accatastare l’impianto; Qualificazione degli impianti come beni mobili o immobili) - PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA NELL’AMBITO DI ATTIVITÀ AGRICOLA (Connessione tra attività agricola e produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica; Immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici realizzati su fondi agricoli) - CESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce un bene immobile ; Cessione di lastrico solare comprendente impianto fotovoltaico ; Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce pertinenza) - REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di parti destinate alla realizzazione di impianti fotovoltaici; Prestazioni di servizi per la realizzazione di impianti fotovoltaici) - LOCAZIONE O LEASING DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Locazione o leasing di impianti fotovoltaici ; Locazione di terreni destinati a ospitare impianti fotovoltaici) - COSTITUZIONE O CESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE (Diritto di superficie e impianti fotovoltaici; Trattamento fiscale cessione o costituzione del diritto di superficie).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Catasto e registri immobiliari
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imposte sul reddito
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

Fabbricati “collabenti” (ruderi): disciplina catastale, edilizia e fiscale

COSA SONO LE UNITÀ IMMOBILIARI “COLLABENTI” - NORMATIVA CATASTALE SUI FABBRICATI COLLABENTI - PRESUPPOSTI PER L’ISCRIZIONE IN CATASTO - MODALITÀ PER L’ACCATASTAMENTO - COMPRAVENDITA E DICHIARAZIONI CATASTALI - INTERVENTI EDILIZI - AGEVOLAZIONI PER RISTRUTTURAZIONI E RISPARMIO ENERGETICO - IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Alberghi e strutture ricettive

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Aspetti pratici.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Agricoltura e Foreste

Reddito dominicale: definizione, variazioni e relativa denuncia, esenzione

IL REDDITO DOMINICALE NELL’AMBITO DEL REDDITO FONDIARIO - LE VARIAZIONI DEL REDDITO DOMINICALE (Fattispecie che danno luogo a variazioni; Revisione del classamento catastale) - ESENZIONE DALL’OBBLIGO DI DENUNCIA DELLE VARIAZIONI (Casistica; Aggiornamento d’ufficio della banca dati catastale; Elenchi dei comuni per i quali è stato completato l’aggiornamento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

La modulistica unica per l'edilizia e le attività produttive

Inquadramento normativo; Iter di adozione della modulistica a livello locale; Modulistica per l'edilizia; Modulistica per attività commerciali o assimilabili; Tutto quello che non può più essere richiesto a cittadini e imprese; Quadro riepilogativo regionale; Modulistica precedente.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione
  • Leggi e manovre finanziarie

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Protezione civile
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia e immobili
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)