FAST FIND : NR6572

L. R. Piemonte 26/04/2000, n. 44

Disposizioni normative per l'attuazione del D. Leg.vo 31.3.1998, n. 112 Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti locali, in attuazione del Capo I della L. 15.3.1997, n. 59.
- L.R. 15/03/2001, n. 5
- L.R. 20/11/2002, n. 28
- L.R. 04/03/2003, n. 2
- L.R. 14/04/2003, n. 7
- L.R. 08/01/2004, n. 1
- L.R. 31/05/2004, n. 14
- L.R. 19/07/2004, n. 16
- L.R. 03/08/2004, n. 19
- L.R. 02/04/2007, n. 7
- L.R. 28/05/2007, n. 13
- L.R. 06/08/2007, n. 19
- L.R. 28/12/2007, n. 28
- L.R. 17/01/2008, n. 2
- L.R. 30/09/2008, n. 28
- L.R. 14/01/2009, n. 1
- L.R. 27/01/2009, n. 3
- L.R. 29/06/2009, n. 19
- L.R. 06/08/2009, n. 22
- L.R. 04/12/2009, n. 30
- L.R. 30/12/2009, n. 38
- L.R. 03/08/2010, n. 18
- L.R. 04/05/2012, n. 5
- L.R. 28/09/2012, n. 11
- L.R. 11/03/2015, n. 3
- L.R. 29/10/2015, n. 23
- L.R. 11/07/2016, n. 14
- L.R. 29/07/2016, n. 16
- L.R. 17/11/2016, n. 23
- L.R. 10/01/2018, n. 1
Scarica il pdf completo
23726 4607589
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607590
Capo I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607591
Art. 1 - (Finalità)

1. Nel quadro dei principi costituzionali relativi all'ordinamento regionale, ed in particolare a quelli di cui alla legge costituzionale 22 novembre 1999, n. 1 (Disposizioni concernenti l'elezione diretta del Presidente della Giunta regionale e l'autonomia statutaria delle Regioni), nonché in attuazione dell'articolo 4 della legge 15 marzo 1997, n. 59 (Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607592
Art. 2 - (Principi e modalità)

1. Il conferimento delle funzioni agli Enti locali ed alle Autonomie funzionali avviene nel rispetto dei principi e secondo le modalità individuate nella legge regionale 20 novembre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607593
Art. 3 - (Ruolo della Regione)

1. Nelle materie di cui alla presente legge, nell'ambito delle generali potestà normative di programmazione, di indirizzo e di controllo di competenza della Regione, ai sensi dell'articolo 3 della l.r. 34/1998, spettano alla Regione le funzioni concernenti:

a) il concorso all'elaborazione delle politiche comunitarie e nazionali di settore e alla loro attuazione, anche attraverso la cooperazione con gli Enti locali;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607594
Art. 4 - (Sussidiarietà)

1. Nelle materie di cui alla presente legge, tutte le funzioni non ricondotte espress

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607595
Art. 5 - (Livelli ottimali)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607596
Art. 6 - (Deroghe)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607597
Art. 7 - (Individuazione ambiti ottimali)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607598
Art. 8 - (Incentivi per l'esercizio associato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607599
Art. 9 - (Raccordo e cooperazione con gli Enti locali)

1. Attraverso le procedure concertative previste dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607600
Art. 10 - (Obbligo di informazione. Sistema informativo regionale)

1. La Regione e gli Enti locali operano secondo i principi di concertazione, cooperazione e coordinamento e sono tenuti a fornirsi reciprocamente, a richiesta o periodicamente, informazioni, dati statistici e ogni altro elemento utile

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607601
Art. 11 - (Osservatorio sulla riforma amministrativa)

1. È istituito presso la Presidenza della Giunta regionale, nell'ambito della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607602
TITOLO II - SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITÀ PRODUTTIVE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607603
Capo I - Ambito di applicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607604
Art. 12 - (Oggetto)

1. Il presente titolo individua le funzioni di competenza della Regione e quelle da c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607605
Capo II - Artigianato, ordinamento delle camere di commercio, fiere e mercati
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607606
Art. 13 - (Funzioni della Regione)

1. Sono di competenza della Regione, le seguenti funzioni amministrative:

a) definizione dei criteri per la concessione di incentivi, contributi o benefici, definizione delle modalità e dei requisiti per l'accesso ai benefici, individuazione delle procedure di concessione ed erogazione, revoca dei benefici e correlativa applicazione delle sanzioni;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607607
Art. 14 - (Funzioni degli Enti locali)

1. Sono conferite agli Enti locali le seguenti funzioni amministrative:

a) N38

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607608
Art. 15 - (Modifiche a leggi regionali)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607609
Art. 16 - (Rapporti con le Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura)

1. La Regione esercita il controllo sugli organi camerali ai sensi dell'articolo 37, comma 3, del d.lgs. 112/1998.

2. La Regione promuove alt

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607610
Capo III - Industria


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607611
Art. 17 - (Funzioni della Regione)

1. Sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) l'individuazione "dei sistemi locali del lavoro, dei sistemi economico-produttivi, dei sistemi produttivi locali" N1 dei distretti industriali ed il coordinamento dei comitati di distretto, la disciplina generale degli interventi da realizzarsi in tali distretti, ai sensi della legge regionale 12 maggio 1997, n. 24 (Interventi per lo sviluppo dei sistemi di imprese nei distretti industriali del Piemonte) e successive modifiche ed integrazioni;

b) i criteri per l'individuazione dei sistemi produttivi locali;

c) la definizione dei criteri per la concessione di inc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607612
Art. 18 - (Funzioni degli Enti locali)

1. Secondo le modalità ed i limiti fissati dalla legge regionale di cui all'articolo 19, commi 6 e 12 del d.lgs. 112/1998, alla Provincia, alla Città metropolitana, alla Comunità montana, ai Comuni, qualora individuati quali responsabili del coordinamento e d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607613
Art. 19 - (Raccordo e cooperazione funzionale con gli Enti locali e le categorie produttive)

1. Nell'esercizio delle funzioni ad essa riservate, la Regione opera in raccordo e collaborazione con gli enti locali, le forze economiche e gli altri soggetti che concorrono allo sviluppo del sistema economico produttivo piemontese, promuovendo ed attivando, anche nei casi non

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607614
Art. 20 - (Istituzione del Fondo unico regionale)

1. Per la concessione di benefici alle imprese, nell'esercizio delle funzioni di cui

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607615
Art. 21 - (Disciplina transitoria del Fondo unico regionale e delle funzioni di concessione ed erogazione di benefici alle imprese)

1. Fino all'entrata in vigore della legge regionale di cui all'articolo 19, commi 6 e 12 del d.lgs. 112/1998, che disciplina l'amministrazione del Fondo unico regionale e le modalità di esercizio delle funzioni conferite alla Regione in materia di concessione di benefici alle imprese, si applicano le disposizioni di cui ai commi 2, 3 e 4.

2. La Giunta regionale, sentita la Commissione consiliare competente che si esprime entro trenta giorni, approva un prog

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607616
Art. 22 - (Attività finalizzata alla elaborazione delle politiche industriali)

N10

1. La Regione Piemonte promuove un'attività permanente di analisi, studio e informazione sul sistema industriale piemontese.

2. L'attività di cui al comma 1 è finalizzata in particolare a:

a) fornire il necessario supporto conoscitivo a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607617
Capo IV - Disposizioni comuni e sportello unico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607618
Art. 23 - (Disposizioni comuni)

1. Sono di competenza della Regione, nelle materie di cui ai capi II e III, le funzioni relative a:

a) interventi di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese piemontesi, da attuarsi anche in raccordo con l'Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE), gli enti locali, sistema camerale, associazioni imprenditoriali, gruppi di imprese ed altre Regioni. In tali funzioni sono ricomprese l'organizzazione e la partecipazione a fiere, mostre, esposizioni al di fuori dei con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607619
Art. 24 - (Procedimento autorizzativo per l'insediamento di attività produttive e Sportello unico)

1. Nel rispetto delle funzioni attribuite ai Comuni dalle disposizioni di cui al capo IV del d.lgs. 112/1998, la Regione favorisce forme di collaborazione operativa con gli enti locali e le loro Associazioni al fine di agevolare il coordinato esercizio delle funzioni amministrative in materia di insediamenti produttivi, di cui agli articoli 24 e 25 del d.lgs. 112/1998, su tutto il territorio regionale nonché di realizzare, in attuazione del disposto di cui all'articolo 23, comma 3, del d.lgs. 112/1998, le necessarie interconnessioni tra gli Sportelli unici comunali e le s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607620
Capo V - Cooperazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607621
Art. 25 - (Oggetto)

1. Il presente capo disciplina l'esercizio da parte della Regione delle funzioni in m

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607622
Art. 26 - (Funzioni della Regione)

1. La Regione esercita le funzioni amministrative concernenti:

a) la promozione della cooperazione nelle sue forme e nei settori di intervento;

b) i contributi e le agevolazioni per l'incentivazione della cooperazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607623
Capo VI - Miniere, risorse geotermiche, cave e torbiere
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607624
Art. 27 - (Oggetto)

1 Il presente capo individua, con riferimento alla materia "miniere e risorse geoterm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607625
Art. 28 - (Miniere, risorse geotermiche e idrocarburi)

1. Sono di competenza della Regione:

a) le funzioni amministrative relative a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607626
Art. 28-bis - (Canoni minerari - deroghe)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607627
Art. 29 - (Funzioni delle Province e della Regione in materia di polizia mineraria)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607628
Art. 30 - (Modifiche e abrogazioni alla legge regionale 22 novembre 1978, n. 69 "Coltivazione di cave e torbiere")

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607629
Art. 31 - (Regime autorizzativo in materia di cave e torbiere)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607630
Art. 32 - (Conferenza di Servizi)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607631
Art. 33 - (Conferenza di Servizi presso la Regione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607632
TITOLO III - AMBIENTE, INFRASTRUTTURE E PROTEZIONE CIVILE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607633
Capo I - Ambito di applicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607634
Art. 34 - (Oggetto)

1. Il presente titolo disciplina il conferimento di funzioni e compiti amministrativi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607635
Capo II - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607636
Art. 35 - (Funzioni della Regione)

1. Nell'esercizio delle funzioni di cui al presente titolo la Regione garantisce ai sensi dell'articolo 3:

a) il raggiungimento di un idoneo livello di tutela del sistema ambientale regionale, attraverso l'adozione coordinata dei piani e dei programmi settoriali, contenenti gli obiettivi di qualità, sicurezza, previsione e prevenzione, i valori, i limiti e gli standards necessari al raggiungimento di tali obiettivi, i criteri per lo sviluppo sostenibile, la tutela dell'ambiente naturale e delle biodiversità, nonché l'indicazione delle priorità del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607637
Art. 36 - (Funzioni delle Province)

1. Le Province concorrono alla definizione della programmazione regionale in campo territoriale, ambientale N49e provvedono alla spe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607638
Art. 37 - (Funzioni dei Comuni)

1. I Comuni esercitano, nel contesto delle competenze già loro attribuite, le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607639
Art. 38 - (Compiti dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale)

1. In applicazione della legge regi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607640
Capo III - Valutazione di impatto ambientale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607641
Art. 39 - (Funzioni della Regione e degli Enti locali))

1. Le funzioni della Regione e degli Enti locali in materia di valutazione di impatto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607642
Capo IV - Attività a rischio di incidente rilevante
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607643
Art. 40 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione l'individuazione e la definizione delle aree a rischio di incidente rilevante ai sensi del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334 (Attuazione della direttiva 96/82/CE relativa al controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose), le modalità, ai sensi dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607644
Art. 41 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle Province le funzioni amministrativ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607645
Art. 42 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

a) la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607646
Capo V - Inquinamento atmosferico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607647
Art. 43 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) l'individuazione di aree regionali ovvero, d'intesa con le altre Regioni, di aree interregionali nelle quali le emission

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607648
Art. 44 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

a) adozione del piano provinciale di intervento per la gestione operativa di episodi acuti di inquinamento atmosferico;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607649
Art. 45 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607650
Capo VI - Inquinamento acustico ed elettromagnetico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607651
Art. 46 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) l'adozione dei criteri per la redazione dei piani comunali di risanamento acustico, nonché la definizione delle proc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607652
Art. 47 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

a) controllo e vigilanza, mediante l'attività dell'ARPA:

1) delle s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607653
Art. 48 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuiti ai Comuni i compiti previsti dalla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607654
Capo VII - Gestione dei rifiuti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607655
Art. 49 - (Funzioni della Regione)

N69

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) l'aggiornamento sistematico e la diffusione dei dati e delle informazioni relative alla produzione, alla prevenzione e alla gestione dei rifiuti sul territorio piemontese;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607656
Art. 50. - (Funzioni delle province e della Città metropolitana di Torino)

N69

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle province e alla Città metropolitana di Torino le seguenti funzioni amministrative:

a) l'individuazione nell'ambito del piano territoriale di coordinamento, sentita la conferenza d'ambito, i consorzi di area vasta e i comuni territorialmente interessati, delle zone idonee alla localizzazione di impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti, con indicazioni plurime per ogni tipo di impianto, nonché delle zone non idonee alla localizzazione di impianti di smaltimento e re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607657
Art. 51 - (Funzioni dei Comuni)

N69

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuite ai comuni le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607658
Capo VIII - Energia
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607659
Art. 52 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) indirizzo e coordinamento in materia di energia, di fonte tradizionale o rinnovabile, di elettricità, petrolio e gas, ferme

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607660
Art. 53 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

a) controllo e uso razionale dell'energia e del risparmio energetico, secondo le indicazioni contenute nel piano energetico regionale per il raggiungimento degli obiettivi di qualità in materia energetica e ambientale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607661
Art. 54 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607662
Capo IX - Tutela delle acque
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607663
Art. 55 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) designazione e classificazione delle acque, nonché formazione e aggiornamento dei relativi elenchi anche su proposta degli Enti locali;

b) organizzazione e gestione della rete regionale di monitoraggio ambientale delle risorse idriche superficiali e sotterranee finalizzata alla definizione dello stato di qualità delle acque e alla identificazione, re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607664
Art. 56 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

a) organizzazione e gestione della rete provinciale di controllo ambientale delle risorse idriche superficiali e sotterranee, integrata con la rete regionale e finalizzata agli approfondimenti mirati sulle fonti di impatto antropico per un corretto esercizio delle funzioni amministrative e di pianificazione di competenza provinciale;

b) formazione e aggiornamento del catasto di tutti gli scarichi non recapitanti in reti fognarie e del catasto delle utilizzazioni agronomiche di cui alla lettera e);

c) formazione e aggiornamento del catasto delle utenze idric

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607665
Art. 57 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

a) rilevamento, disciplina e controllo, ivi compreso il rilascio delle relative auto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607666
Art. 58 - (Funzioni delle autorità d'ambito e dei gestori del servizio idrico integrato)

1. Sono attribuite agli Enti locali titolari del servizio idrico integrato che le esercitano, nella forma associata dell'autorità d'ambito, oltre alle funzioni di cui alla l.r. 13/1997, le seguenti funzioni amministrative:

a) organizzazione e gestione della rete di monitoraggio delle acque destinate al consumo umano;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607667
Capo X - Difesa del suolo e tutela del reticolo idrografico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607668
Art. 59 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) l'individuazione e la classificazione dei corsi d'acqua superficiali e dei laghi naturali e l'aggiornamento dei relativi elenchi;

b) la determinazione dei canoni di concessione relativi alle estrazioni di materiali dai corsi d'acqua e all'uso delle pertinenze idrauliche, delle aree fluviali e del demanio lacuale, l'introito dei relativi proventi; la destinazione degli stessi, sentiti gli enti locali interessati;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607669
Art. 60 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36 le Province concorrono alla pianificazione e alla programmazione in materia di tutela del reticolo idrografico e di difesa del suolo attraverso gli strumenti di pianificazione territoriale ai sensi e per gli effetti di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607670
Art. 61 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, i Comuni concorrono alla pianificazione e alla programmazione in materia di tutela del reticolo idrografico e di difesa del suolo attraverso gli strumenti di pianificazione urbanistica, in conformità ai piani di bacino e agli strumenti di pianificazione territoriale.

2. Sono altresì trasferite ai Comuni, non appartenenti a Comunità monta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607671
Art. 62 - (Funzioni delle Comunità montane)

1. Le Comunità montane, ai sensi dell'articolo 29 della l. 142/1990, concorrono alla pianificazione e alla programmazione in materia di tutela del reticolo idrografico e di difesa del suolo, in conformità ai piani di bacino.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607672
Capo XI - Prevenzione e previsione dei rischi naturali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607673
Art. 63 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) indirizzo, coordinamento, concorso con gli Enti locali per gli interventi atti a prevenire il rischio idrogeologico, meteorologico, nivologico e sismico;

b) supporto geologico – tecnico, verifica e valutazione degli studi redatti a corredo degli strumenti di pianificazione di governo del territorio regionale, provinciale e locale, con particolare riferimento all’individuazione delle aree esposte a pericolosità ed a rischio idrogeologico, delle aree dissestabili e alla connessa definizione di vincoli e limitazioni all’uso del suolo nonché di misure cautelari nelle aree colpite da calamità naturali o connotate da alta vulnerabilità; N24

c) organizzazione del sistema di allertamen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607674
Art. 64 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono trasferite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607675
Art. 65 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono trasferite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607676
Capo XII - Lavori ed opere pubbliche
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607677
Art. 66 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) organizzazione e gestione dell'osservatorio regionale dei lavori e opere pubbliche, la formazione e l'aggiornamento degli elenchi prezzi dei lavori e opere pubbliche nonché la verifica dell'attuazione degli interventi programmati e della spesa;

b) espressione di pareri in materia di lavori e opere pubbliche di competenza regionale e nei casi previsti da disposizioni di legge o regolamentari, nonché svolgimento delle funzioni non più esercitate dal Consiglio superiore dei lavori pubblici, dalla Commissione tecnica appalti e da altri analoghi organismi statali in conseguenza del riordino previsto dal d.lgs. 112/1998;

c) svolgimento delle funzioni di "unità specializzate" anche a supporto dell'Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici di cui all'articolo 4, comma 5 della l. 109/1994 e successive m

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607678
Art. 67 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono trasferite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607679
Art. 68 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono trasferite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

a) progettazione, approvazione, realizzazione e gestione di o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607680
Art. 69 - (Funzioni delle Comunità montane)

1. Sono trasferite alle Comunità montane le seguenti funzioni amministrative:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607681
Capo XIII - Protezione civile
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607682
Art. 70 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi dell'articolo 35, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

a) indirizzo e controllo del sistema regionale di protezione civile attraverso il coordinamento delle componenti che lo costituiscono, al fine di ottimizzare la qualità preventiva e d'intervento dell'azione pubblica, di garantire la sicurezza dei cittadini e di contenere i danni ambientali derivanti da eventi naturali ed antropici;

b) adozione, sentite le Provi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607683
Art. 71 - (Funzioni delle Province)

1. Ai sensi dell'articolo 36, sono attribuite alle Province le seguenti funzioni amministrative:

a) l'adozione del programma provinciale di previsione e prevenzione dei rischi;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607684
Art. 72 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ai sensi dell'articolo 37, sono attribuite ai Comuni le seguenti funzioni amministrative:

a) l'attuazione in ambito comunale delle attività di previsione e degli interventi di prevenzione dei rischi stabiliti dai programmi e piani regionali e prov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607685
Capo XIV - Protezione della natura
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607686
Art. 73 - (Funzioni della Regione)

1. La Regione adotta la Carta della natura di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607687
Art. 74 - (Funzioni delle Province)

1. Nell'ambito delle competenze di cui all'articolo 36, sono trasferite alle Province, ai sensi degli articoli 14 e 15 della l. 142/1990, l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607688
TITOLO IV - FORMAZIONE PROFESSIONALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607689
Capo I - Formazione professionale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607690
Art. 75 - (Finalità)

1. La Regione disciplina il conferimento delle funzioni amministrative di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607691
Art. 76 - (Funzioni della Regione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607692
Art. 77 - (Funzioni delle Province)

N56

1. Sono attribuite alle Province, oltre a quelle già previste dalla legge regionale n. 63/1995, le seguenti ulteriori funzioni:

a) la gestione delle attività formative previste nelle direttive annuali di cui all'articolo 18 della l.r. 63/1995, ad eccezione di quelle relative all'effettuazione di azioni sperimentali o di rilevante

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607693
TITOLO V - POLIZIA AMMINISTRATIVA REGIONALE E LOCALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607694
Capo I - Disposizioni in materia di polizia regionale e regime autorizzatorio
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607695
Art. 78 - (Funzioni della Regione)

1. Ai sensi degli articoli 158, comma 2 e 162, comma 2 del d. lgs. 112/1998, la Regio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607696
Art. 79 - (Funzioni degli Enti locali)

1. Alle Province, ai Comuni, alle Comunità montane sono attribuite le funzioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607697
Art. 80 - (Competizioni su strade regionali)

N8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607698
TITOLO VI - TURISMO, ACQUE MINERALI E TERMALI

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607699
Capo I - Turismo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607700
Art. 81 - (Oggetto)

1. Le disposizioni di cui al presente capo individuano, in riferimento alla materia "

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607701
Art. 82 - (Funzioni della Regione)

1. Nelle more dell'efficacia del disposto di cui all'articolo 81, comma 2, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative :

a) interventi di sostegno, indirizzo, programmazione e coordinamento delle attività in materia di turismo;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607702
Art. 83 - (Funzioni degli Enti locali)

1. Nelle more dell'efficacia dei disposti di cui all'articolo 81, comma 2, sono di competenza degli Enti locali le funzioni di cui ai commi 2, 3, 4 e 5.

2. Alla Provincia competono le funzioni relative a:

a) elaborazione del programma turistico provinciale, in coerenza con gli indirizzi dei programmi regionali;

b) monitoraggio dello sviluppo del sistema di informazione e di accoglienza locale e della promozione turistica locale, in coerenza con gli indirizzi dei programmi regionali;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607703
Capo II - Acque minerali e termali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607704
Art. 84 - (Oggetto)

1. Le disposizioni di cui al presente capo individuano, in riferimento alla materia "

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607705
Art. 85 - (Funzioni della Regione)

1. Sono riservate alla Regione le seguenti funzioni amministrative che richiedono l'unitario esercizio a livello regionale:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607706
Art. 86 - (Funzioni delle Province)

1. Sono delegate alle Province le seguenti funzioni amministrative:

a) il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607707
TITOLO VII - URBANISTICA, EDILIZIA, AREE PROTETTE, TRASPORTI E VIABILITÀ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607708
Capo I - Ambito di applicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607709
Art. 87 - (Oggetto)

1. Il presente titolo disciplina il conferimento di funzioni e compiti amministrativi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607710
Capo II - Urbanistica e tutela dei beni ambientali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607711
Art. 88 - (Rinvio)

1. La Regione, entro sei mesi dall'approvazione della presente legge, procede al riordino delle funzioni in materia di pianificazione territoriale, di approvazione degli strumenti urbanistici e di vigilanza urbanistica con la legge d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607712
Capo III - Edilizia residenziale pubblica
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607713
Art. 89 - (Funzioni della Regione)

1. Sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) la determinazione delle procedure di rilevazione del fabbisogno abitativo, tenendo conto della consistenza del patrimonio edilizio esistente e delle sue possibilità di integrazione attraverso l'azione coordinata e sinergica dei diversi soggetti sociali ed economici presenti nel territorio regionale;

b) la determinazione delle linee di intervento e degli obiettivi di settore, attraverso il programma regionale per l'edilizia residenziale;

c) la predisposizione dei piani e dei programmi di intervento, inerenti il programma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607714
Art. 90 - (Funzioni delle Province)

1. Le Province predispongono e gestiscono, d'intesa con la Regione, un sistema informativo, articolato su base comunale, finalizzato all'individuazione del fabbisogno abitat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607715
Art. 91 - (Funzioni dei Comuni)

1. Sono trasferite ai Comuni le funzioni relative a:

a) rilevazione del fabbisogno di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata ed agevolata, in collaborazione con la Provincia, ai fini dell'elaborazione dei dati per il sistema informativo di cui all'articolo 90, comma 1;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607716
Capo IV - Aree protette
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607717
Art. 92 - (Disposizioni generali)

N27

1. La Regione, nell'ambito dei principi degli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607718
Art. 93 - (Funzioni della Regione)

N27

1. Competono alla Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) gestione, attraverso enti strumentali di diritto pubblico, delle Aree protette di rilievo regionale;

b) esercizio del potere di commissariamento in caso di inadempienze da parte dei soggetti gestori delle Aree protette di rilievo regionale;

c) attività di indirizzo, vigilanza e supporto agli Enti locali ed ai soggetti gestori;

d) attività di supporto tecnico-scientifico agli Enti locali ed ai soggetti gestori anche attraverso il Comitato tecnico-scientifico di cui all'articolo 21 della legge regionale 22 marzo 1990, n. 12 (Nuove norme in materia di Aree protette. 'Parchi naturali, Riserve naturali, Aree attrezzate, Zone di prepa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607719
Art. 94 - (Funzioni delle Province)

N27

1. È attribuita alle Province la gestione delle Aree protette di rilievo provinciale che viene esercitata direttamente oppure attraverso enti strumentali di diritto pubblico.

2. In tale ambito le Province provvedono all'organizzazione del personale e all'indirizzo, al coordinamento, al controllo e alla vigilanza delle attività dei soggetti gestori, all'approvazione ed alla trasmissione alla Regione del programma annuale e pluriennale di qualificazione e valorizzazione delle Aree protette di rilievo provinciale.

3. Sono, inoltre, delegate alle Province le funzioni amministrative relative ai seguenti procedimenti:

a)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607720
Art. 95 - (Funzioni dei Comuni e delle Comunità montane)

N27

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607721
Capo V - Trasporti e viabilità Sezione I. Trasporti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607722
Art. 96 - (Funzioni della Regione)

1. Competono alla Regione le funzioni amministrative relative:

a) N17

b) N17

c)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607723
Art. 97 - (Funzioni delle Province)

1. Sono attribuite alle Province le funzioni amministrative relative:

a) N18

b)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607724
Art. 98 - (Funzioni dei Comuni e delle Comunità montane)

1. Sono attribuite ai Comuni le funzioni amministrative relative:

a) N20al rilascio delle concessioni per l'utilizzo dei beni e delle aree del demanio della navigazione interna (lacuale e fluviale), in acqua ed a terra, quando l'utilizzazione prevista abbia finalità turistiche, ricreative e commerciali di interesse comunale e di affidamento della gestione dei porti di interesse turistico regionale secondo le modalità di cui all'articolo 96, comma 1, lettera d);

b) N20 alla gestione dei porti turistici di interesse comunale; tale gestione è esercitata direttamente dai Comuni oppure affidata in concessione a imprese per il turismo nautico pubbliche, private o miste costituite in conformità alle norme del codice civile ed alle disposizioni previste dalla l. 217/1983, nonché

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607725
Art. 99 - (Ruolo provinciale dei conducenti dei servizi pubblici non di linea)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607726
Art. 100 - (Vigilanza)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607727
Sezione II. Viabilità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607728
Art. 101 - (Funzioni della Regione)

1. Entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della presente legge, la Giunta regionale con propria deliberazione, acquisito il parere della Conferenza Permanente Regione-Autonomie Locali, con riferimento al decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 461 (Individuazione della rete autostradale e stradale nazionale, a norma dell'articolo 98, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112), individua le strade da trasferire al demanio delle singole Province e quelle da mantenere al demanio regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607729
Art. 102 - (Funzioni delle Province)

1. Le strade, già appartenenti al demanio statale e non comprese nella rete autostradale e stradale nazionale e regionale, sono trasferite al demanio delle Province territorialmente competenti secondo i tempi e le modalità di cui all'articolo 101, comma 1.

2. Sono, altresì, trasferite alle Province l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607730
Art. 103 - (Potere sostitutivo)

1. In caso di inadempienza rispetto al capitolato di prestazioni e costi standard, la Regione intervien

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607731
Art. 104. (Gestione delle reti di interesse regionale e provinciale)

1. N12

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607732
TITOLO VIII - SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITÀ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607733
Capo I - Ambito di applicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607734
Art. 105 - (Oggetto)

1. Il presente titolo disciplina il conferimento di funzioni e compiti amministrativi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607735
Capo II - Tutela della salute
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607736
Art. 106 - (Oggetto)

1. Il presente capo individua le competenze della Regione e degli enti locali per la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607737
Art. 107 - (Funzioni della Regione)

1. Nell'ambito dei conferimenti di cui al Capo I "Tutela della salute" del Titolo IV del d.lgs. 112/1998 la Regione esercita funzioni di indirizzo, programmazione e controllo in tema di salute umana e sanità veterinaria in conformità con la normativa nazionale di settore.

2. In particolare la Regione:

a) adotta strumenti di programmazione e di pianificazione, definendo gli obiettivi di prevenzione e cura nel quadro del piano sanitario nazionale e dei piani nazionali di settore;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607738
Art. 108 - (Istituzione della Conferenza permanente per la programmazione sanitaria e socio-sanitaria regionale)

1. In attuazione dell'articolo 2, comma 2 bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 (Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'articolo 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421) è istituita la Conferenza permanente per la programmazione sanitaria e socio-sanitaria regionale per l'esercizio delle funzioni stabilite dalla legge.

2. La Conferenza è costituita da:

a) il Sindaco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607739
Art. 109 - (Funzioni delle ASL)

1. Le funzioni amministrative concernenti il rilascio del certificato di idoneità e la patente di abilitazione all'impiego di gas tossici, di cui al regio decreto 9 gennaio 1927, n. 147 (Approvazione del regolamento speciale per l'impiego dei gas tossici), per gli operatori che eseguono operazioni relative al predetto impiego, nonché la revisione, la revoca e la sospensione della patente di abilitazione all'uso di gas tossici, la tenuta del registro de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607740
Art. 110 - (Modificazione alla l.r. 30/1982)

1. La lettera e) del comma 1 dell'articolo 2 della legge regionale 26 ottobre 1982, n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607741
Art. 111 - (Funzioni in materia di interventi di urgenza)

1. Spettano alla Regione ed ai Comuni le funzioni in materia di interventi di urgenza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607742
Art. 112 - (Funzioni in materia di pubblicità sanitaria)

1. L'autorizzazione alla pubblicità sanitaria di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 175 (Norme in mater

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607743
Capo III - Servizi sociali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607744
Art. 113 - (Oggetto)

1. Il presente capo individua le funzioni di competenza della Regione e degli Enti lo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607745
Art. 114 - (Funzioni della Regione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607746
Art. 115 - (Funzioni delle Province)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607747
Art. 116 - (Funzioni dei Comuni)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607748
Art. 117 - (Funzioni delle ASL)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607749
Art. 118 - (Modificazioni ed abrogazioni alle ll. rr. 18/1994 e 62/1995)

1. Dopo la lettera d) del comma 1 dell'articolo 22 della legge regionale 9 giugno 1994, n. 18 (Norme di a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607750
Capo IV - Istruzione, edilizia scolastica e diritto allo studio universitario
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607751
Art. 119 - (Oggetto)

1. Il presente capo individua le funzioni di competenza della Regione, delle Province

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607752
Art. 120 - (Funzioni della Regione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607753
Art. 121 - (Funzioni delle Province)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607754
Art. 122 - (Funzioni dei Comuni)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607755
Art. 123 - (Diritto allo studio e programmazione dello sviluppo universitario)

1. In materia di diritto allo studio universitario e di programmazione dello sviluppo universitario sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) programmare e sostenere finanziariamente, d'intes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607756
Capo V - Beni, attività culturali e spettacolo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607757
Art. 124 - (Funzioni della Regione)

1. Ferme restando le competenze riservate allo Stato ai sensi del d.lgs. 490/1999 ed ai sensi degli articoli 149, 150, 152 e 153 del d.lgs. 112/1998, sono di competenza della Regione le seguenti funzioni amministrative:

a) in materia di beni culturali:

1) favorire e sostenere, anche con il concorso dello Stato e degli Enti locali, la conservazione, la manutenzione, la sicurezza, il restauro, la gestione, la valorizzazione e la promozione dei beni culturali;

2) definire, di concerto con gli Enti locali, le modalità e gli standard per il riconoscimento dei soggetti pubblici e privati cui sono affidati la gestione, la valorizzazione e la promozione di musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali ed aree archeologiche, favorendo la creazione di sistemi integrati;

3) definire, di concerto con lo Stato e con gli Enti locali, le modalità e gli standard di funzionamento di musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali, aree archeologiche e loro sistemi;

4) vigilare sulla gestione di musei, biblioteche, complessi monumentali ed aree archeologiche di competenza regionale;

5) assumere l'iniziativa ai fini dell'esercizio da parte dello Stato dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607758
Art. 125 - (Funzioni della Regione in materia di tutela dei beni librari)

1. Ai sensi degli articoli 7, 8, 9 del decreto del Presidente della Repubblica 14 gennaio 1972, n. 3 (Trasferimento alle Regioni a statuto ordinario delle funzioni amministrative statali in materia di assistenza scolastica e di musei e biblioteche di enti locali e dei relativi personali ed uffici) e del Titolo I, Capo I e Titolo IV, Capo V del d.lgs. 112/1998 e dell'articolo 11 del d.lgs. 490/1999, compete alla Regione:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607759
Art. 126 - (Funzioni delle Province)

1. Ferme restando le competenze e le funzioni assegnate allo Stato dal d.lgs. 490/1999 e dagli articoli 149, 150, 152 e 153 del d.lgs. 112/1998, le Province esercitano tutte le funzioni ed i compiti amministrativi relativi alla cura degli interessi ed alla promozione dello sviluppo culturale delle Comunità di riferimento, nonché tutte le funzioni ed i compiti amministrativi relativamente agli interventi che riguardino zone intercomunali o l'intero territorio provinciale.

2. In particolare alle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607760
Art. 127 - (Funzioni dei Comuni)

1. Ferme restando le competenze e le funzioni assegnate allo Stato dal d.lgs. 490/1999 e dagli articoli 149, 150, 152 e 153 del d.lgs. 112/1998, i Comuni esercitano tutte le funzioni ed i compiti amministrativi relativi alla cura degli interessi ed alla promozione dello sviluppo culturale delle Comunità di riferimento.

2. In particolare i Comuni esercitano le funzioni amministrative relative a:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607761
Art. 128 - (Funzioni delle Comunità montane)

1. Ferme restando le competenze e le funzioni assegnate allo Stato dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607762
Art. 129 - (Gestione di musei, biblioteche, archivi e beni culturali o di loro sistemi)

1. La Regione Piemonte favorisce e sostiene la costituzione ed il funzionamento di istituti, nonché la stipulazione di convenzioni pe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607763
Art. 130 - (Commissione regionale per i beni e le attività culturali)

1. La Giunta regionale, d'intesa con il Ministero per i Beni e le attività culturali in sede di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607764
Capo VI - Politiche giovanili
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607765
Art. 131 - (Principi generali)

1. Nei diversi campi di applicazione della normativa regionale relativa agli interventi di cui al presente articolo, la popolazione giovanile è definita secondo i criteri stabiliti dalla Unione Europea e recepiti dalla legislazione regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607766
Art. 132 - (Funzioni della Regione)

1. La Regione definisce ogni tre anni il programma regionale e gli obiettivi prioritari degli interventi, attivando a tal fine forme di concertazione con gli enti locali e sentito il parere della Consulta regionale dei giovani.

2. La Regione ripartisce i fondi regionali all

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607767
Art. 133 - (Funzioni delle Province)

1. Alle Province sono attribuite le seguenti funzioni amministrative:

a) la presentazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607768
Art. 134 - (Funzioni dei Comuni e degli Enti locali)

1. Ai Comuni, anche in forma associata, e alle Comunità montane, è attr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607769
Art. 135 - (Rappresentanze giovanili)

1. Al fine di incentivare forme e rappresentanze giovanili le Province, i Comuni, sin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607770
TITOLO IX - DISPOSIZIONI FINANZIARIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607771
Capo I - Disposizioni finanziarie e finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607772
Art. 136 - (Disposizioni finanziarie)

1. Per l'esercizio delle funzioni di cui al Titolo II (Sviluppo economico ed attività produttive) sono istituiti nel bilancio di previsione per l'anno 2000 i seguenti capitoli di spesa:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607773
Art. 137 - (Norma finale)

1. L'efficacia dei disposti di cui alla presente legge, ai fini del nuovo riparto delle competenze, decorre dalla data indicata nel provvedimento di cui all'articolo 2, comma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607774
Art. 138 - (Norma transitoria)

1. Fino all'entrata in vigore delle norme regionali adottate a recepimento ed attuazione dei principi di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23726 4607775
Art. 139 - (Urgenza)

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'articolo 45 dello Statuto ed entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Concessioni governative
  • Demanio
  • Calamità/Terremoti
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Calamità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Impiantistica
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia residenziale
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Calamità/Terremoti
  • DURC
  • Enti locali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Federalismo fiscale
  • Imposte sul reddito
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Catasto e registri immobiliari
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Provvidenze
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Lavoro e pensioni
  • Beni culturali e paesaggio
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Trasporti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Terremoto regioni meridionali
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

La legge di stabilità 2015 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella legge di Stabilità 2015 (L. 23 dicembre 2014 n. 190), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche
  • Urbanistica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Barriere architettoniche
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2016

  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia residenziale
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Trento, proroga delle utenze di acqua pubblica