FAST FIND : NR34835

Deliberaz. G.R. Lazio 22/12/2015, n. 752

Sportello Unico per le Attività Produttive - Atto di indirizzo relativo all'adozione della modulistica per la presentazione delle istanze in materia di commercio e artigianato.

Dalla redazione

  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Attuazione dello Sportello unico per le attività produttive (SUAP)

Un nuovo Decreto Ministeriale disciplina l’adozione delle misure ritenute indispensabili per attuare, sul territorio nazionale, lo sportello unico per le imprese e per garantire, nelle more, la continuità della funzione amministrativa. In questo articolo si propone un modello di semplificazione che consentirebbe di armonizzare i procedimenti relativi alle attività produttive con quelli relativi alle attività edilizie.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Urbanistica
  • Commercio e mercati

SUAP: il D.P.R. 160/2010 che riordina la normativa sull'autorizzazione delle attività produttive

Il nuovo regolamento sullo Sportello unico per le attività produttive (SUAP), D.P.R. 07/09/2010, n. 160.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Urbanistica
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Norme tecniche
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Barriere architettoniche
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Edilizia e immobili
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Impianti di telefonia e comunicazione

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Procedimenti amministrativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Commercio e mercati

DL "art bonus" 83/2014: le misure su beni culturali e paesaggio dopo la conversione in legge

Credito d’imposta per erogazioni liberali a sostegno della cultura; Limitazione licenze per attività commerciali nei siti culturali; Credito d’imposta per le imprese alberghiere su investimenti per la digitalizzazione e alla realizzazione di interventi edilizi; Piano di infrastrutture per la mobilità turistica; Concessione gratuita a fini turistici di immobili pubblici inutilizzati; Coincidenza momento iniziale nulla osta paesaggistico e rilascio titolo edilizio. AGGIORNAMENTO GENNAIO 2016 con la L. 208/2015 che ha reso stabile il beneficio del credito d’imposta per la cultura.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Commercio e mercati
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Urbanistica

Commercio al dettaglio su aree pubbliche: normativa e scadenze

Norme sull’autorizzazione per il commercio su aree pubbliche contenute nel D. Leg.vo 114/1998 come modificate dal D. Leg.vo 59/2010, competenze degli enti territoriali, durata e scadenze delle concessioni dopo la proroga al 31/12/2020 introdotta dalla L. 205/2017 (Legge di bilancio 2018).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica