FAST FIND : NR4057

Circ.Ass.R. Lombardia 21/02/1997, n. 1

Criteri e indirizzi urbanistico-edilizi per l'applicazione della L.R. 15/96.
(Recupero sottotetti).
Scarica il pdf completo
21200 438246
[Premessa]


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438247
Premessa

La prima applicazione della L.R. 15 luglio 1996, n. 15 ha evidenziato l'opportunità di alcuni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438248
1. Finalità

Appare preliminarmente opportuno ribadire le finalità della legge 15/96 non per mera clausola di stile, ma per munire gli operatori di un'utile b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438249
2. Ambito di applicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438250
2.1. Oggetto

La legge regionale si applica ai sottotetti, definiti dalla legge medesima quali: "volumi sovrastanti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438251
2.2. Sottotetti "esistenti"

La legge regionale in commento trova applicazione per i sottotetti "esistenti", come si evince dallo stesso Titolo della Legge e dal secondo comma dell'art. 1.

Al riguardo, si osserva che è assente, all'interno delle disposizioni di legge, qualsiasi riferimento ad una data prestabilita di "esistenza"; infatti, non è specific

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438252
3. Requisiti e presupposti

Gli edifici, nei quali è possibile realizzare interventi di recupero a fini abitativi del sottotetto, devono presentare i seguenti presupposti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438253
3.1. Destinazione dell'edificio

In merito a tale presupposto, l'intervento di recupero del sottotetto potrà essere consentito

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438254
3.2. Presenza delle opere di urbanizzazione

Per quel che concerne l'ulteriore requisito relativo alla presenza di tutte le opere di urbanizzazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438255
3.3. Casi di esclusione

Al riguardo, si rileva che il settimo comma dell'art. 1 consente ai Comuni di escludere parti del lor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438256
4. Interventi ammessi - Limiti e condizioni

Il recupero dei sottotetti esistenti è sottoposto ai limiti e alle condizioni esplicitati dalla stessa legge; in particolare, il volume dei sottotetti è recuperabile "a solo scopo residenziale" (art. 1, secondo comma) e "previa concessione edilizia" (art. 1, quinto comma).

Ciò premesso, si segnala che nell'ambito delle disposizioni di legge sono ammessi tutti gli interventi edilizi necessari per rendere abitabili i sottotetti, alle seguenti condizioni:

a) che siano rispettate tutte le prescrizioni igienico-sanitarie riguardanti le condizioni di abitabilità, con esclusione del requisito relativo all'altezza interna dell'unità immobiliare, in merito al quale si app

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438257
5. Concessione edilizia, oneri di urbanizzazione, costo di costruzione

Qualunque sia l'entità dell'intervento edilizio diretto al recupero abitativo, lo stesso, in virtù del secondo comma dell'art. 3, è comunque classificato quale inte

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438258
6. Deroghe alla normativa urbanistica vigente

Al fine di agevolare il recupero dei sottotetti esistenti, la legge in commento prevede che i relativi interventi edilizi possano essere assentiti anche in deroga alla normativa urbanistica (regionale e comunale) vigente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438259
7. Reperimento spazi pertinenziali a parcheggio - Non necessità

L'intervento disciplinato dalla normativa in esame, essendo in ristrutturazione di un volume esistent

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438260
8. Recupero dei sottotetti nelle zone agricole - Ammissibilità

Premesso che le zone E non sono state oggetto di espressa esclusione legislativa, la normativa in commento non deroga in alcun modo alla legge regionale n.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438261
9. Sanatoria abusivismo - Esclusione

La presente legge non produce alcun tipo di effetto sanante di opere abusive eseguite nei sottotetti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438262
10. Rapporto con leggi di tutela paesistico-ambientale

Ove si modifichi l'aspetto esteriore degli edifici (in particolare a seguito di opere di apertura di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21200 438263
11. Adempimenti e determinazioni comunali

Ai fini dell'applicazione della nuova legge regionale non sono richiesti particolari adempimenti da parte del Comune; le misure previste dalla legge medesima si devono infatti considerare immediatamente operative, anche per il loro carattere di deroga rispetto agli strumenti urbani

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Finanza pubblica
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Contributi ai piccoli comuni per la messa in sicurezza di scuole, strade ed edifici pubblici

La misura consiste nell'assegnazione, per l'anno 2019, di un contributo nel limite complessivo di 400 milioni di euro ai comuni con popolazione inferiore ai 20.000 abitanti, al fine di favorire gli investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Edilizia e immobili
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria

La sanatoria degli abusi edilizi

ABUSO EDILIZIO SOSTANZIALE E FORMALE - PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA, ACCERTAMENTO DI CONFORMITÀ (Prima condizione - Tempestività della richiesta di sanatoria; Seconda condizione - Conformità alla normativa; Terza condizione - Pagamento della somma per oblazione; Schema grafico su presupposti ed effetti della sanatoria; Interventi realizzati in assenza di SCIA alternativa al permesso di costruire ed ex super DIA; Interventi realizzati a seguito di SCIA che invece necessitavano un permesso di costruire; Sanatoria parziale; Sanatoria condizionata) - CONTENUTO ED EFFETTI DELL’ISTANZA DI SANATORIA (Necessità di istanza dell’interessato; Legittimazione a presentare l’istanza di sanatoria; Contenuti dell’istanza di sanatoria; Effetti della presentazione dell’istanza di sanatoria; Inerzia dell’amministrazione nella risposta alla domanda di sanatoria - Silenzio-rigetto; Provvedimento di sanatoria con prescrizioni) - EFFETTI DELLA SANATORIA (Effetti sulle violazioni previste dalle norme edilizie; Effetti sulle violazioni previste da altre normative) - EFFETTI TRIBUTARI DELLA SANATORIA E RECUPERO DELLE AGEVOLAZIONI - SCIA TARDIVA E SCIA IN SANATORIA (Inapplicabilità agli interventi realizzati tramite SCIA alternativa al permesso di costruire) - TOLLERANZA DI DIFFORMITÀ MARGINALI (C.D. SANATORIA “EX LEGE”).
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Appalti di lavori privati

Il subappalto di lavori privati in materia edilizia

NOZIONE E CONTESTO NORMATIVO - L’ASSENSO DEL COMMITTENTE (Assenso come mera autorizzazione; Possibilità di un consenso preventivo e generico; Assenza di rapporto diretto tra committente e subappaltatore) - AUTONOMIA TRA CONTRATTO DI SUBAPPALTO E CONTRATTO DI APPALTO (Autonomia contrattuale delle parti; Responsabilità per mancata consegna dell’area di cantiere; Accettazione senza riserve) - RESPONSABILITÀ DEL SUBCOMMITTENTE (Responsabilità per danni a terzi; Responsabilità per lavorazioni pericolose); RESPONSABILITÀ DEL SUBAPPALTATORE (Responsabilità per difformità e vizi dell’opera; Responsabilità per rovina e difetti di cose immobili; Denuncia dei vizi; Riconoscimento dei vizi; Obbligo di segnalare le istruzioni errate del subcommittente; Responsabilità in caso di infortuni sul lavoro).
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti di lavori privati
  • Edilizia e immobili

Il contratto di appalto per la realizzazione di un intervento edilizio illecito

APPALTO TRA PRIVATI E NORME URBANISTICO-EDILIZIE - NULLITÀ DEL CONTRATTO DI APPALTO E CONSEGUENZE (Nullità del contratto per realizzazione di opera edilizia abusiva; Conseguenze della nullità nel rapporto tra committente e appaltatore; Appaltatore non a conoscenza dell’illiceità dell’opera - Irrilevanza; Impegno di una parte di richiedere i permessi - Irrilevanza; Altri rimedi - Irrilevanza; Indebito arricchimento del committente; Sanatoria successiva dell’intervento; Opere eseguite in difformità dai permessi).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Guida alla "Cedolare secca" sulle locazioni

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO; NATURA, PRESUPPOSTI E AMBITO DI APPLICAZIONE (Natura della Cedolare secca; Tributi sostituiti dalla Cedolare secca; Ambito soggettivo e oggettivo di applicazione; Applicazione in relazione ad uno solo dei comproprietari/contitolari; Precisazioni sulla figura del conduttore; Unità immobiliari di proprietà condominiale; Contratti di durata inferiore a 30 giorni nell’anno; Locazione di più immobili con lo stesso contratto; Locazione di solo una o più porzioni di unità abitative; Applicazione alle pertinenze; Sublocazioni, immobili all’estero e terreni) - LOCAZIONI CONCLUSE TRAMITE AGENZIE IMMOBILIARI - ALIQUOTE DELLA CEDOLARE SECCA (ORDINARIA E AGEVOLATA) - ESERCIZIO DELL’OPZIONE ED EVENTUALE REVOCA, CONSEGUENZE (Esercizio dell’opzione per la Cedolare secca ed eventuale revoca; Comunicazione preventiva al conduttore e rinuncia agli aggiornamenti del canone; Effetti dell’opzione ed ipotesi di pluralità di locatori) - CALCOLI DI CONVENIENZA (Variabili da considerare; Esempio pratico; Calcolo del reddito ai fini di benefici fiscali in caso di Cedolare secca; Cedolare secca e applicazione di altre detrazioni e deduzioni fiscali) - CASI PARTICOLARI CHIARITI DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE (Trasferimento di immobile locato in ipotesi di successione, donazione o cessione; Comproprietario non risultante dal contratto di locazione).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Abruzzo, recupero sottotetti: proroga al 31/12/2019

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Patrimonio immobiliare pubblico

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni