FAST FIND : NR3895

L.R. Piemonte 03/07/1996, n. 39

Tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi - Attuazione della L. 28.12.95, n. 549 - Delega alle Province.
Con le modifiche introdotte da:
- L.R. 29/08/2000, n. 48
- L.R. 29/07/2016, n. 16
Scarica il pdf completo
21038 2997702
Art. 1. - (Oggetto del tributo)

1. Il tributo speciale istituito dall'articolo 3, comma 24, della legge 28 dicembre 1995, n. 549 "Misure di razionalizzazione della finanza pubbl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997703
Art. 2. - (Soggetto passivo)

1. Il tributo è dovuto:

a) dal gestore dell'attività di stoccag

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997704
Art. 3. - (Base imponibile e determinazione del tributo)

1. La base imponibile del tributo è costituita dalla quantità di rifiuti determinata sulla base delle annotazioni effettuate nei registri tenuti in attuazione degli articoli 11 e 19 del d.p.r. 915/1982.

2. L'ammontare del tributo è fissato, a norma dell'articolo 3, commi 29 e 40, della legge 549/1995, con legge regionale da adottare entro il 31 luglio di ogni anno per l'anno successivo.

3. Il tributo è determinato se

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997705
Art. 4. - (Modalità di versamento Delega alle province)

1. Le funzioni relative alla riscossione del tributo, nonché del relativo contenzioso tributario e amministr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997706
Art. 5. - (Presentazione della dichiarazione)

1. Entro il mese successivo alla scadenza dell'ultimo trimestre di ciascun anno i soggetti di cui all'articolo 2 sono tenuti a produrre una dichiarazione in triplice copia contenente i seguenti dati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997707
Art. 6. - (Accertamento e contestazione delle violazioni tributarie)

1. Le violazioni alla presente legge sono constatate dai soggetti e con le modalità indicati all'articolo 3, comma 33 della legge 549/1995.

2. Gli agenti di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997708
Art. 7. - (Delega alle province)

1. Le entrate derivanti dalle sanzioni amministrative e tributarie e degli interessi di mora in attuazione di quanto previsto dalla presente legge sono introitate direttamente dalle province nei loro bilanci.

2. Il tributo, al netto della parte eventualmente rimborsata agli aventi titolo come previsto dal comma 4, è versato dalla Città metropolitana di Torino e dalle province alla Regione entro il mese suc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997709
Art. 8 - (Applicazione delle pene pecuniarie)

1. Per l'omessa o infedele registrazione delle operazioni di conferimento in discarica e per l'omessa e infedele dichiarazione si applicano le sanzioni previste dall'articolo 15 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472 (Disposizioni generali in materia di sanzioni amministrative per le violazioni di norme tributarie, a norma dell'articolo 3, comma 133, della legge 23 dicembre 1996, n. 662). Per l'omesso, insufficiente o tardivo ve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997710
Art. 9. - (Sanzioni amministrative)

1. Per la sanzione amministrativa prevista dall'articolo 3, comma 32, della legge 549/1995 a carico di chiunque esercita, ancorché in via non esclusiva, l'attività di discarica abus

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997711
Art. 10. - (Riscossione coattiva. Iscrizione a ruolo)

1. Qualora l'interessato non abbia assolto la propria obbligazione sia per il contenz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997712
Art. 11. - (Decadenza)

1. L'accertamento delle violazioni previste con pena pecuniaria può essere eseguito entro il termine di decadenza di tre anni a decorrere dall'ultimo giorno utile per la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997713
Art. 12. - (Istituzione fondi per l'ambiente)

1. In attuazione e per le finalità di cui all'articolo 3, comma 27 della legge 549/1995, sono istituiti, nello stato di previsione della spesa, a partire dall'anno finanziario 1996, appositi capitoli con le denominazioni sotto indicate:

a) ''Fondo per investimenti di tipo ambientale'', costituito dal gettito derivante dalla tassazione dei fanghi di risulta;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997714
Art. 13. - (Contributi a favore dei comuni e delle province)

1. I contributi previsti dall'articolo 41, comma 1 della l.r. 59/1995 R sono incrementati ciascuno di una lira dal primo giorno del mese successivo all'entrata in vigore della presente legge.

2. Al comma 1 dell'articolo 41 della l.r. 59/1995 la parola "precedente" è sostituita con le parole "in corso".

3. Al comma 2 dell'articolo 41 della l.r. 59/1995 dopo la parola "destinano" è

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997715
Art. 14. - (Norme transitorie e finali)

1. Gli enti competenti al rilascio delle autorizzazioni alla gestione di discariche e d'impianti di incenerimento ai sensi della legislazione vigente in materia comunicano alla struttura tributaria regionale le autorizzazioni già rilasciate all'entrata in vigore della presente legge entro sessanta giorni da tale data.

2. Per l'anno 1996, ai sensi dell'articolo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
21038 2997716
Art. 15. - (Urgenza)

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'articolo 45 dello Statuto ed entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Basilicata: finanziamenti ai comuni per piccoli impianti di trattamento rifiuti

Il bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto a Comuni, Associazione di Comuni e/o Unione di Comuni per la costruzione di piccoli impianti di trattamento delle frazioni organiche dei rifiuti e lo sviluppo di progetti per favorire la diffusione del compostaggio di piccola scala, ossia l'autocompostaggio domestico e il compostaggio di comunità. Previsti criteri di localizzazione degli impianti in coerenza con quanto riportato nel Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti (P.R.G.R.).
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Albo nazionale dei gestori ambientali

Albo gestori ambientali, normativa, categorie, iscrizione, responsabile tecnico, modulistica

Decreto istitutivo dell’albo gestori ambientali; Categorie di iscrizione all’albo; Obbligo, esoneri, requisiti, garanzie, durata, rinnovo; Modulistica; Ruolo e requisiti del responsabile tecnico.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Rifiuti, non rifiuti e sottoprodotti: definizione, classificazione, normativa di riferimento

Definizione di “rifiuto” - Rifiuti, non rifiuti (esclusioni dal campo di applicazione della parte IV del D. Leg.vo 152/2006) e sottoprodotti - Condizioni per la cessazione della qualità di rifiuto - Normativa di riferimento per il recupero di rifiuti - Condizioni per la qualificazione come sottoprodotto - Dimostrazione dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti (D.M. 264/2016) - Criteri per la qualificazione come sottoprodotto di specifiche tipologie di sostanze (terre e rocce da scavo, biomasse residuali).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale

Classificazione dei rifiuti in base all'origine e in base alla pericolosità

Classificazione in base all’origine: rifiuti urbani e rifiuti speciali; classificazione in base al pericolo: rifiuti pericolosi e non pericolosi; caratteristica di pericolo HP 14 “ecotossico”. Norme di riferimento: Allegato D della parte IV del D. Leg.vo 152/2006; Dec. Comm. UE 18/12/2014, n. 955; Regolam. Comm. UE 18/12/2014, n. 1357; Regolamento Cons. UE 08/06/2017, n. 997. Orientamenti UE: Comunicazione Comm. UE 09/04/2018.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Terremoto Ischia 2017
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Imposte indirette
  • Rifiuti
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Rifiuti
  • Albo nazionale dei gestori ambientali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Regime transitorio responsabili tecnici imprese iscritte Albo gestori ambientali

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tracciabilità
  • Rifiuti

SISTRI: sanzioni per omessa iscrizione e omesso pagamento

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tracciabilità
  • Rifiuti

SISTRI: applicazione sistema sanzionatorio

  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), sostanze vietate: riutilizzo pezzi di ricambio

  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Provvidenze

Bolzano: contributi per la rimozione e lo smaltimento di amianto dagli edifici a uso abitativo