FAST FIND : NN13942

L. 30/12/2010, n. 238

Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia.
Con le modifiche introdotte da:
- D.L. 29/12/2011, n. 216 (L. 24/02/012, n. 14)
- D.L. 31/12/2014, n. 192 (L. 27/02/2015, n. 11)
- D. Leg.vo 14/09/2015, n. 147
Scarica il pdf completo
2101151 2170804
CAPO I - DISPOSIZIONI COMUNI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170805
Art. 1. - (Finalità. Durata degli incentivi fiscali)

1. La presente legge intende contribuire allo sviluppo del Paese mediante la valorizzazione delle esperienze umane, culturali e professionali maturate da cittadini dell'Unione europea che hanno risieduto continuativament

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170806
CAPO II - INCENTIVI FISCALI PER I LAVORATORI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170807
Art. 2. - (Caratteristiche dei soggetti beneficiari)

1. Hanno diritto alla concessione dei benefici fiscali di cui all'articolo 3:

a) i cittadini dell'Unione europea, N3, in possesso di un titolo di laurea, che hanno ris

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170808
Art. 3. - (Caratteristiche dei benefici)

1. I redditi di lavoro dipendente, i redditi d'impresa e i redditi di lavoro autonomo percepiti dalle persone fisiche di cui all'articolo 2 concorrono alla formazione della base imponibile ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche in misura ridotta, secondo le seguenti percentuali:

a) 20 per cento, per le lavoratrici;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170809
CAPO III - AGEVOLAZIONI E TUTELA DEI DIRITTI ACQUISITI PER I LAVORATORI CHE RIENTRANO IN ITALIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170810
Art. 4. - (Gestione delle procedure amministrative per il rientro in Italia)

1. Le pratiche e gli adempimenti necessari a perfezionare il rientro in Italia delle persone fisiche cui si applica la presente legge sono curate dagli uffici consolari italiani all'estero, anche d'intesa con l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170811
Art. 5. - (Riserva di alloggi di edilizia residenziale pubblica)

1. Le regioni, nell'ambito delle loro disponibilità, possono riservare ai sogg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170812
Art. 6. - (Tutela dei diritti acquisiti)

1. Il Governo promuove la stipulazione di accordi bilaterali con gli Stati esteri di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170813
CAPO IV - CAUSE DI DECADENZA E DISPOSIZIONE FINANZIARIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170814
Art. 7. - (Cause di decadenza dai benefici)

1. Il beneficiario degli incentivi fiscali di cui all'articolo 3, comma 1, decade dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2101151 2170815
Art. 8. - (Disposizione finanziaria)

1. Dall'attuazione delle disposizioni di cui al capo II della presente legge non devo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Prevenzione Incendi
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Fisco e Previdenza
  • Calamità/Terremoti
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica
  • Tutela ambientale
  • Difesa suolo
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Lavoro e pensioni
  • Compravendita e locazione
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Provvidenze

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza

Il regime fiscale agevolato per i contribuenti minimi

INTRODUZIONE (In cosa consiste il regime dei contribuenti “minimi”; Normativa di riferimento, sostituzione di precedenti regimi) - REQUISITI E ACCESSO AL REGIME DEI MINIMI (L’ingresso e la permanenza nel regime ; Requisito di accesso al regime forfetario; Altri requisiti di accesso validi fino al 2018 e soppressi dal 2019; Cause di esclusione ; Modalità di accesso al regime forfetario; Comunicazione della sussistenza delle condizioni; Disapplicazione del regime forfetario; Vincolo di durata di applicazione del regime; Transizione da pregressi regimi fiscali agevolati e/o modifica dell’opzione; Disapplicazione per legge o a seguito di accertamento) - DISCIPLINA E CARATTERISTICHE DEL REGIME DEI MINIMI (Semplificazioni e adempimenti ai fini dell’IVA; Adempimenti IVA che permangono ; Rettifica della detrazione; IVA ad esigibilità differita e IVA per cassa; Utilizzo dell’eccedenza di credito IVA; Semplificazioni e adempimenti ai fini delle imposte sui redditi) - DETERMINAZIONE DEL REDDITO IMPONIBILE (Componenti positivi e negativi di reddito maturati in corso di regime; Componenti di reddito riferiti a periodi precedenti; Trattamento delle perdite di periodi di imposte precedenti; Cessazione dell’attività in regime forfetario; La valutazione delle merci e dei beni strumentali nei passaggi di regime; Calcolo delle detrazioni IRPEF; Applicazione dell’imposta sostitutiva; Agevolazioni per i soggetti che iniziano una nuova attività) - SANZIONI.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte sul reddito

La disciplina fiscale degli interessi passivi e degli oneri finanziari nelle società immobiliari e di costruzione

Il D. Leg.vo 147/2015 sulla “crescita e internazionalizzazione delle imprese” contiene all’art. 4 importanti novità tendenti a limitare la deducibilità fiscale degli interessi passivi, e degli oneri finanziari più in generale, da parte delle società di capitali che operano nel campo immobiliare. Alla luce delle nuove regole, questo contributo fa il punto della situazione sulla disciplina fiscale degli oneri finanziari applicabile al settore immobiliare e delle costruzioni.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Imposte sul reddito
  • Imposte indirette
  • Catasto e registri immobiliari
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Accertamento fiscale sulle transazioni immobiliari: importanti novità nel D. Leg.vo 147/2015

Con il D. Leg.vo 147/2015, sulla “crescita e internazionalizzazione delle imprese”, è stata introdotta un’importante disposizione interpretativa che elimina la possibilità dell’Agenzia delle Entrate di accertare maggiori prezzi, ricavi o plusvalenze da cessioni di immobili o di aziende sulla base del solo maggior valore venale di mercato accertato ai fini dell’imposta di registro e/o delle imposte ipocatastali.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Imposte indirette
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza

D. Leg.vo 147/2015: novità per gli accertamenti sulle transazioni immobiliari

Pubblicato sulla G.U. n. 220 del 22/09/2015 il D. Leg.vo 147/2015, relativo alla crescita e internazionalizzazione delle imprese, in attuazione dell'art. 12 della Legge delega 23/2014, sulla riforma del sistema tributario.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica