FAST FIND : NR3778

L.R. Basilicata 02/09/1996, n. 43

Disciplina nella ricerca e coltivazione delle acque minerali e termali.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 07/08/2003, n. 28
- L.R. 01/03/2005, n. 21
- L.R. 08/08/2012, n. 16
- L.R. 27/01/2015, n. 5
- L.R. 29/06/2018, n. 11
Scarica il pdf completo
20921 4803625
TITOLO I - FINALITÀ
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803626
Art. 1

N3

1. Le sorgenti di acque minerali e termali nonché le acque di sorgente, suscettibili di utilizzazione economica fanno parte del patrimonio indisponibile della Regione e la relativa ricerca e coltivazione è disciplinata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803627
Art. 2

1. L'Amministrazione regionale, sentite le associazioni di categoria, promuove la par

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803628
TITOLO II - DISPOSIZIONI COMUNI AL PERMESSO DI RICERCA ED ALLA CONCESSIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803629
Art. 3

1. L'Amministrazione regionale provvede in merito alle domande di permesso di ricerca e di concessione di acque minerali e termali, tenuto conto:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803630
Art. 4

N3

1. Possono presentare istanza per ottenere il permesso di ricerca o la concessione mineraria le persone fisiche, le società di persone e di capitali e gli Enti locali.

2. L'istanza, da indirizzarsi al Presidente della Giunta regionale, deve contenere i seguenti dati ed allegati, che ne formano parte integrante:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803631
Art. 5

N3

1. La Giunta regionale, provvede al rilascio del permesso di ricerca o della concessione, secondo i criteri previsti dall'art.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803632
Art. 6

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803633
Art. 7

1. La concessione di sfruttamento minerario viene rilasciata a seguito di verifica de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803634
Art. 8

N3

1. Il permesso di ricerca o la concessione non possono essere trasferiti, pena la nullità, per atto tra vivi, sen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803635
Art. 9

1. Nel caso di morte del ricercatore o del concessionario il relativo permesso di ricerca o la concessi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803636
Art. 10

N3

1. La notizia dell'avvenuto rilascio del permesso di ricerca o della concessione deve essere data con comunicazione personale, a cura del titolare del provvedimento, ai proprietari risultanti dai pubblici registri dei terreni compresi nella superficie interessata entro 30 (trenta) giorni dalla notifica del relativo provvedimento. La comunicazione dovrà contenere l'indicazione degli estremi del provvedimento e dell'area di massima su cui ricade, nonché l'avviso che contro il provvedimento stesso è ammesso ri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803637
TITOLO III - PERMESSO DI RICERCA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803638
Art. 11

1. La ricerca di acque minerali e termali è consentita solo a chi abbia ottenuto il relativo permesso dall'Amministrazione regionale.

2. Il permesso di ricerca è rilasciato a chiunque ne faccia richie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803639
Art. 12

1. La domanda volta ad ottenere il permesso di ricerca, oltre a quanto previsto dal precedente art. 4 e l'ulteriore documentazione che l'interessato ritenga opportuno presentare, deve contenere per formarne parte integrante:

a) piano topografico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803640
Art. 13

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803641
Art. 14

N3

1. Il permesso di ricerca accordato dall'Amministrazione regionale costituisce titolo esecutivo in quanto le opere in esso previste sono considerate di pubblica utilità e deve contenere:

a) l'indicazione della superficie accordata al richiedente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803642
Art. 15

N3

1. Il Titolare del permesso può chiedere una sola proroga per la durata massima di 3 (tre) anni, qualora abbia adempito agli obblighi derivanti dal permesso

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803643
Art. 16

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803644
Art. 17

1. Il titolare del permesso di ricerca deve inviare ogni 6 (sei) mesi una dettagliata relazione sullo s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803645
TITOLO IV -CONCESSIONI MINERARIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803646
Art. 18

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803647
Art. 19

N3

1. La domanda volta ad ottenere la concessione, oltre ai dati ed agli allegati richiesti dall'art. 4 ed alla ulteriore documentazione che l'interessato ritenga opportuno presentare, deve contenere per formarne parte integrante:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803648
Art. 20

N3

1. L'atto di concessione rilasciato dalla Giunta regionale deve contenere:

a) l'indicazione del periodo di tempo e della superficie per cui la concessione è rilasciata;

b) la perimetrazione dell'area di concessione, dell'area di salvaguardia, dell'area di protezione assoluta;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803649
Art. 21

1. Ove la concessione sia accordata a soggetto diverso dal ricercatore scopritore, questi ha diritto ad un'inden

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803650
Art. 22

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803651
Art. 23

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803652
Art. 24

N3

1. Nel perimetro dell'area di concessione non possono intraprendersi attività estrattive, trivellazioni di pozzi o scavi che arrechino modificazioni qua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803653
Art. 25

1. Il concessionario deve dare, ogni sei mesi, comunicazione scritta al Dipartimento regionale competente riguardo a:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803654
Art. 26

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803655
Art. 27

N3

1. Entro il perimetro della concessione tutte le opere necessarie per il deposito, il trasporto e l'ut

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803656
Art. 28

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803657
Art. 29

1. In caso di fallimento del concessionario ed espletati gli adempimenti di cui al RD

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803658
Art. 30

N3

1. La Giunta Regional

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803659
Art. 31

1. Le concessioni devono essere costantemente esercitate tranne che sia consentita, p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803660
TITOLO V - PROVVEDIMENTI RELATIVI ALLA CESSAZIONE DEL PERMESSO DI RICERCA E DELLA CONCESSIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803661
Art. 32

1. Il permesso di ricerca e la concessione cessano per:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803662
Art. 33

1. La dichiarazione di rinuncia deve essere comunicata per iscritto dal ricercatore o dal concessionario all'Amministrazione regionale, e non deve contenere condizione alcuna.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803663
Art. 34

N3

1. La Giunta Regionale può pronunciare la decadenza del permesso di ricerca o della concessione quando il relativo titolare:

a) non abbia iniziato i lavori nel termine previsto e, comunque, entro 6 (sei) mesi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803664
Art. 35

1. La Giunta regionale può disporre con provvedimento motivato la revoca del p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803665
Art. 36

1. La rinuncia, la decadenza e la revoca del permesso di ricerca o della concessione hanno effetto dalla data di pubblicazione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803666
TITOLO VI - VIGILANZA, SANZIONI, NORME FINANZIARIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803667
Art. 37

1. La vigilanza sui lavori di ricerca e sull'utilizzazione delle acque minerali e termali e delle acque di sorgente è attuata dal Dipa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803668
Art. 38

N3

1. Entro il 30 novembre di ciascun anno, deve essere inviato al Dipartimento regionale competente per materia il programma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803669
Art. 39

N3

1. A chiunque intraprenda la ricerca di acque minerali o termali e acque di sorgente senza il relativo permesso è comminata una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 1.550,00 a euro 9.300,00.

2. A chiunque intraprenda la coltivazione dei giacimenti di acque minerali o termali e acque di sorgente senza il prescritto titolo è comminata una

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803670
Art. 40

1. Il Presidente della Giunta regionale esercita le funzioni amministrative in materia di vigilanza sull'appli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803671
Art. 41

1. Entro 6 (sei) mesi dalla entrata in vigore della presente legge tutti i permessi e le concessioni in atto sono sottoposti, con nuovo provvedimento, a revisione da parte del competente ufficio regionale, ai fini dell'adeguamento alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803672
Art. 42

N3

1. Gli atti ed i provvedimenti di cui alla presente legge sono soggetti alle tasse di concessione regionale ai sensi delle vigenti leggi.

2. A carico del ricercatore è stabilito un canone proporzionale annuo di euro 5,16 per ogni ettaro o f

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803673
Art. 43

1. L'Amministrazione regionale si riserva lo sfruttamento degli affioramenti di acque minerali, delegandolo ai comuni competenti per territorio nei singoli punti di emersione naturale esistenti e noti all'atto dell'emanazione della presente legge, per l'utilizzo come bibite sul posto consentendone direttamente la gestione anche in forme conso

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803674
Art. 44

1. La domanda di concessione di acque minerali per l'utilizzo come bibite sul posto, oltre ai dati ed allegati richiesti dall'art. 4, ed alla ulteriore documentazione che l'interessato ritenga opportuno presentare, deve contenere per formarne parte integrante:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803675
Art. 45

1. L'atto di concessione è rilasciato nelle forme di cui all'art. 20, tenuto c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803676
Art. 46

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
20921 4803677
Art. 47

N3

1. Nel termine di 3 mesi dall'entrata in vigore della presente Legge il Dipartimento competente determinerà, per ogni concessionario e sulla base dei dati comunicati ai sensi dell'art. 25 lett. c), l'importo dovuto ai sensi e per gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Demanio
  • Pubblica Amministrazione
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Demanio idrico

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

Quadro normativo di riferimento sui canoni concessori; Tabelle con la misura aggiornata dei canoni (ultimo aggiornamento annuale valido per il 2018 e tabelle storiche); Proroghe e scadenze delle concessioni; Revisione in corso della disciplina e delle zone demaniali; Sospensione procedimenti pendenti al 15/11/2015 relativi alle aree pertinenziali.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Demanio idrico

Concessioni demaniali marittime, il DDL delega per la revisione della normativa

Il disegno di legge in discussione che punta, tra l’altro, a superare il contrasto con la normativa comunitaria in merito alle proroghe automatiche delle concessioni in essere, con affidamenti nel segno della trasparenza e della concorrenza. Si prevede anche la revisione dei canoni concessori.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque

Politica comunitaria in materia di acque

Modificato e integrato il D.Leg.vo 152/2006 per recepire la Direttiva n. 2013/39/UE recante norme relative alle sostanze prioritarie, nuovi standard di qualità ambientale e aggiornamento dell’elenco delle sostanze prioritarie.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Scarichi ed acque reflue
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Toscana, scarichi: conclusione degli interventi di realizzazione o adeguamento

  • Pubblica Amministrazione
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Demanio
  • Demanio idrico

Scadenza concessioni demaniali per finalità turistico-ricreative e varie

  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Edilizia residenziale
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Trento, proroga delle utenze di acqua pubblica

  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Fonti alternative

Veneto: bando per la rottamazione delle vecchie stufe a biomassa

15/09/2015

18/05/2018

28/04/2018