FAST FIND : NR34063

L. R. Basilicata 14/09/2015, n. 37

Riforma Agenzia Regionale per l’Ambiente di Basilicata (A.R.P.A.B.).

Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 04/03/2016, n. 5
- Sent. Corte Cost. 13/01/2017, n. 8
- L.R. 29/06/2018, n. 11

Scarica il pdf completo
2085595 4804106
Articolo 1 - Oggetto della legge

1. La presente legge, in armonia con il D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804107
Articolo 2 - Finalità dell’A.R.P.A.B.

1. L’A.R.P.A.B. concorre alla promozione dello sviluppo sostenibile e contribuisce al mantenimento, alla prevenzione, al miglioramento sostanziale e misurabile della qualità ambientale in Basilicata mediante lo svolgimento delle funzioni pubbliche di tutela dell’ambiente e della salute.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804108
Articolo 3 - Natura dell’A.R.P.A.B.

1. L’A.R.P.A.B. è ente con personalità giuridica di diritto pubblico, dotato di autonomia tecnic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804109
Articolo 4 - Attività istituzionali dell’A.R.P.A.B.

1. L’A.R.P.A.B. svolge attività istituzionali di tipo obbligatorio e di tipo non obbligatorio.

2. Costituiscono attività istituzionali obbligatorie quelle ritenute tali dalla normativa comunitaria, statale e regionale ovvero dagli atti di programmazione regionale nonché tutte le attività contemplate nei commi successivi e negli artt. 6, 7, 8 e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804110
Articolo 5 - Qualità delle prestazioni e dei servizi

1. L’A.R.P.A.B. esercita le sue attività secondo i più elevati standard di qualità e di affidabilit&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804111
Articolo 6 - Attività di prevenzione, monitoraggio e controllo ambientale

1. Le attività di prevenzione, di monitoraggio e di controllo ambientale consistono principalmente:

a) nel monitoraggio dello stato dell’ambiente, delle risorse ambientali e della loro evoluzione in termini quantitativ

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804112
Articolo 7 - Attività di supporto tecnico-scientifico

1. Le attività di supporto tecnico-scientifico alle amministrazioni di cui all’articolo 4 consistono in prestazioni tecnico-scientifiche analitiche e di misura, nell’elaborazione di proposte tecniche nonché nella formulazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804113
Articolo 8 - Attività di elaborazione dati, di informazione e conoscenza ambientale, di studio e ricerca applicata

1. Le attività di elaborazione dati, di informazione e conoscenza ambientale consistono nella raccolta, nell’organizzazione ed elaborazione dei dati acquisiti nell’esercizio delle attività istituzionali o, comunque, ad altro titolo detenuti e validati. Esse sono finalizzate a fornire agli enti di cui all’articolo 4, comma 3 e all’articolo 6, comma 2 un quadro conoscitivo che descriva lo stato dell’ambiente, oggettivo e tendenziale, nel territori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804114
Articolo 9 - Attività istituzionali connesse alla tutela della salute

1. Le attività istituzionali connesse alla tutela della salute consistono in a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804115
Articolo 10 - Attività a titolo oneroso e a titolo gratuito dell’ARPAB

1. Le attività istituzionali obbligatorie contemplate negli articoli 4, 6, 7, 8 e 9 sono a titolo gratuito se rese a favore degli enti di cui all’articolo 4, comma 3; se rese a favore di soggetti privati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804116
Articolo 11 - Carta dei servizi e delle attività

1. La Carta dei servizi e delle attività, pubblicata ai sensi dell’articolo 32 del D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33, definisce e regola le attività istituzionali che l’A.R.P.A.B. è tenuta a svolgere con riferiment

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804117
Articolo 12 - Competenze regionali

1. La Giunta regionale, entro il 30 ottobre di ogni anno, approva gli indirizzi e gli obiettivi prioritari, verificandone semestralmente il raggiungimento, ai quali le attività del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804118
Articolo 13 - Programmazione annuale e triennale

1. La programmazione delle attività si articola in un piano triennale e un piano annuale.

2. Il piano triennale contiene le valutazioni di contesto ambientale generale in connessione con l’evoluzione della normazione europea, nazionale e regionale, gli elementi d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804119
Articolo 14 - Rapporti con le strutture regionali

1. Gli uffici regionali possono richiedere all’A.R.P.A.B. pareri, valutazioni ed accertamenti tecnici rientranti nei compiti e nelle attività proprie dell’Agenzia.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804120
Articolo 15 - Controllo e vigilanza

1. La Giunta regionale e il Consiglio regionale, ciascuno per le proprie competenze,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804121
Articolo 16 - Rapporti con Province, Comuni ed altri enti locali

1. Le Province, i Comuni e gli altri enti pubblici per l’esercizio delle funzio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804122
Articolo 17 - Rapporto con le A.S.L. o altri organismi

1. Al fine di garantire la necessaria integrazione e il coordinamento tra le azioni di prevenzione ambientale facenti capo alla Regione, alle Province e ai Comuni e quelle di prevenzione igienico-sanitaria facenti capo al Servizio sanitario regionale, il Presidente della Giunta regionale o l’Assessore da lui delegato promuove la stipula di accordi di programma o convenzioni tra l’Agenzi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804123
Articolo 18 - Collaborazione con altri soggetti

1. Ai fini dello svolgimento ottimale delle attività di cui all’articolo 4 e successivi, l’A.R.P.A.B. collabora con l’Istituto Superiore per la Protezione e l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804124
Articolo 19 - Articolazione organizzativa dell’A.R.P.A.B.

1. L’A.R.P.A.B. è organizzata in una struttura centrale regionale, con c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804125
Articolo 20 - Organi dell’A.R.P.A.B.

1. Sono organi dell’A.R.P.A.B.:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804126
Articolo 21 - Direttore generale-Conferimento dell’incarico

1. L’incarico di Direttore generale è conferito con provvedimento motivato dalla Giunta regionale a persone in possesso di laurea e di riconosciuta professionalità e capacità acquisite nel settore ambientale, operando in qualifiche dirigenziali presso pubbliche amministrazioni o enti pubblici o aziende pubbliche e private, nonché nei settori della ricerca e della docenza universitaria.

2. Il rapporto di lavoro del Direttore generale è a tempo determinato, regolato da contratto di diritto privato, stipulato con il Presidente della Giunta regionale, per un periodo non inferiore a tre anni e non superiore a cinque anni, rinnovabile per una sola volta.

3. Il trattamento economico del Direttore generale è equiparato a quello previsto per i Dirigenti generali della Regione Basilicata.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804127
Articolo 22 - Cessazione dall’incarico di Direttore generale

1. Nel caso in cui ricorrano gravi motivi o la gestione presenti un notevole disavanz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804128
Articolo 23 - Direttore tecnico-scientifico e direttore amministrativo

1. Il Direttore generale individua il direttore tecnico-scientifico e il direttore amministrativo che coadiuvano il Direttore generale, anche mediante formulazione di propost

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804129
Articolo 24 - Revisore unico dei conti

1. Presso l’ARPAB è istituito il Revisore unico dei conti.

2. Il Revisore unico dei conti è nominato dal Consiglio regionale nel rispetto delle procedure e dei requisiti per l’effettuazione delle nomine di competenza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804130
Articolo 25 - Conferenza permanente

1. Per la programmazione e la verifica delle attività dell’A.R.P.A.B., è istituita un’apposita Conferenza permanente.

2. La Conferenza permanente è composta dal Presidente della Giunta regionale o da un su

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804131
Articolo 26 - Comitato tecnico

1. Il Comitato tecnico supporta tecnicamente la Conferenza permanente nello svolgimento dei suoi compiti, definendo gli indirizzi operativi per l’articolazione e l’attivazione dei programmi di attività dell’A.R.P.A.B. nonché i criteri per la valutazione degli stessi.

2. Il Comitato è nominato dalla Giunta regionale, è compos

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804132
Articolo 27 - Regolamenti di organizzazione, di gestione e di contabilità

1. Con distinti regolamenti sono disciplinati:

a) l’organizzazione, la strutturazione amministrativa e tecnica dell’Agenzia, i sistemi di controllo interno di gestion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804133
Articolo 28 - Coordinamento tecnico delle iniziative di tutela ambientale

1. Per garantire il necessario coordinamento tecnico delle diverse iniziative nel campo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804134
Articolo 29 - Dotazione organica, programmazione triennale e annuale delle assunzioni

1. Gli atti di programmazione triennale e annuale delle assunzioni e relative variazioni sono stabilite nel rispetto delle direttive di cui al p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804135
Articolo 30 - Trattamento giuridico ed economico del personale

1. Al personale di ruolo dell’A.R.P.A.B. si applica lo stato giuridico e il tra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804136
Articolo 31 - Disposizioni sul personale addetto alle attività di ispezione e vigilanza

1. Il Direttore generale dell’A.R.P.A.B., con proprio atto, individua il personale addetto allo svolgimento delle attività di ispezione di cui all’articolo 6.

2. Il personale dell’A.R.P.A.B. addetto allo svolgimento delle attività di is

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804137
Articolo 32 - Collaborazioni esterne

1. L’A.R.P.A.B. per lo svolgimento di attività particolarmente complesse, che non rientrano fra quelle indica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804138
Articolo 33 - Finanziamento delle attività istituzionali dell’A.R.P.A.B.

1. Le attività istituzionali obbligatorie di cui all’articolo 4, commi 2 e 3 sono finanziate con il contributo ordinario annuale della Regione di cui all’ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804139
Articolo 34 - Indebitamento

1. L’A.R.P.A.B. può contrarre indebitamento esclusivamente per il finanz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804140
Articolo 35 - Entrate dell’A.R.P.A.B.

1. Le entrate dell’A.R.P.A.B. sono costituite:

a) dal contributo ordinario annuale della Regione di cui all’articolo 39;

b) dal contributo straordinario della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804141
Articolo 36 - Bilancio

1. Entro il 30 aprile di ciascun anno il Direttore generale dell’Agenzia predispone e trasmette alla Giunta regionale il b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804142
Articolo 37 - Sistema informativo regionale ambientale (S.I.R.A.)

1. L’A.R.P.A.B. provvede, tramite il Sistema Informativo Regionale Ambientale (S.I.R.A.), che sarà istituito, con apposito atto del compet

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804143
Articolo 38 - Informazione e diritto di accesso

1. La Regione attraverso il S.I.R.A. assicura la più ampia informazione ai cittadini sullo stato dell’ambiente, pubblicando ogni anno una relazione contenente i dati e l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804144
Articolo 39 - Norma finanziaria

1. La Regione fa fronte agli oneri derivanti dall’attuazione della presente leg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804145
Articolo 40 - Norme transitorie

1. Entro trenta giorni dall’entrata in vigore della presente legge, l’A.R.P.A.B. invia alla Giunta regionale la proposta di Carta dei servizi di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804146
Articolo 41 - Abrogazione di norme

1. La

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2085595 4804147
Articolo 42 - Pubblicazione

1. La presente legge è pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione ed entra in vigore il quindicesimo giorno successivo alla data del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale

Marchio Ecolabel UE: Regolamento n. 66/2010 e criteri di assegnazione

Regolamento UE n. 66/2010 e sue modifiche; il marchio Ecolabel UE; criteri di assegnazione del marchio; elenco delle Decisioni UE per i gruppi di prodotti.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale

Classificazione dei rifiuti in base all'origine e in base alla pericolosità

Classificazione in base all’origine: rifiuti urbani e rifiuti speciali; classificazione in base al pericolo: rifiuti pericolosi e non pericolosi; caratteristica di pericolo HP 14 “ecotossico”. Norme di riferimento: Allegato D della parte IV del D. Leg.vo 152/2006; Dec. Comm. UE 18/12/2014, n. 955; Regolam. Comm. UE 18/12/2014, n. 1357; Regolamento Cons. UE 08/06/2017, n. 997. Orientamenti UE: Comunicazione Comm. UE 09/04/2018.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Appalti e contratti pubblici
  • Trasporti
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Mobilità sostenibile e realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica

Si illustrano le principali disposizioni della Legge 11/01/2018, n. 2, pubblicata nella G.U. 31/01/2018, n. 25, che persegue l’obiettivo di promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all'automobile e prevede che lo stato, le regioni e gli enti locali rendano lo sviluppo della mobilità ciclistica e delle necessarie infrastrutture di rete una componente fondamentale delle politiche della mobilità in tutto il territorio nazionale.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Linee guida per l'adesione al sistema di ecogestione e audit (EMAS)

Con la Decisione (UE) 2017/2285, la Commissione europea fornisce linee guida e informazioni dettagliate per aderire al sistema europeo di ecogestione e audit (EMAS) istituito con il Regolamento (CE) 1221/2009 del 25/11/2009. Le Linee guida sostituiscono quelle contenute nella Decisione 2013/131/UE al fine di aggiornarle in base all'esperienza acquisita attraverso la gestione di EMAS e per rispondere alle esigenze derivanti da orientamenti supplementari.
A cura di:
  • Angela Perazzolo
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Punteggi premianti per utilizzo di materiali riciclati negli appalti

Con D.M. 24/05/2016 si è proceduto alla determinazione dei punteggi premianti per l'affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione degli edifici e per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione, e dei punteggi premianti per le forniture di articoli di arredo urbano.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Trasporti
  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico

Adozione nuovi PUMS secondo le linee guida di cui al D.M. 04/08/2017

  • Tutela ambientale
  • Prevenzione Incendi
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Progetti speciali di prevenzione dei danni in Sardegna

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Tutela ambientale

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Pubblica Amministrazione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), sostanze vietate: riutilizzo pezzi di ricambio

01/10/2018

21/09/2018

19/09/2018

18/09/2018

13/09/2018