FAST FIND : NR2757

L.R. Emilia Romagna 06/09/1993, n. 32

Norme per la disciplina del procedimento amministrativo e del diritto di accesso.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 23/12/2016, n. 25
- L.R. 11/05/2018, n. 6
Scarica il pdf completo
19896 4713023
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713024
Articolo 1 - Finalità

1. La presente legge detta disposizioni relative al procedimento amministrativo ed al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713025
Articolo 2 - Ambito di applicazione

1. Le disposizioni della presente legge si applicano all'azione amministrativa della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713026
TITOLO II - INFORMAZIONE E ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713027
Articolo 3 - Informazione nella Regione Emilia - Romagna

1. La Regione adempie ai principi di pubblicità e di responsabilizzazione sanciti dagli artt. 5, 43 e 44 dello Statuto attraverso:

a) la pubblicazione degli atti normativi e degli altri provvedimenti di interesse generale nel Bollettino Ufficiale secondo la disciplina della legge regionale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713028
Articolo 4 - Guida per l'accesso

1. La Regione favorisce la conoscenza dell'assetto organizzativo e funzionale dei propri apparati anche attrav

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713029
Articolo 5 - Relazioni con il pubblico

1. La Regione promuove la comunicazione e l'informazione istituzionale e cura i rapporti con l'utenza avvalendosi della struttura di cui al comma 2 in collaborazione con il gruppo di lavori di cui all'art. 4, comma 1 della LR 20 ottobre 1992 n. 39, e con gli altri Servizi regionali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713030
Articolo 6 - Diritto d'accesso

1. Chiunque ha diritto di consultare e di ottenere copia degli atti indicati al comma 3 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713031
Articolo 7 - Accesso alle informazioni ambientali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713032
Articolo 8 - Esclusione e limiti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713033
Articolo 9 - Modalità di esercizio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713034
Articolo 10 - Rifiuto e differimento di accesso

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713035
TITOLO III - IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713036
Capo I - Responsabilità del procedimento e modalità istruttorie
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713037
Articolo 11 - Responsabile del procedimento

1. La responsabilità dei procedimenti amministrativi regionali è assegnata ai Servizi sulla base degli atti che definiscono le competente analitiche delle strutture organizzative della Regione a norma delle disposizion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713038
Articolo 12 - Compiti del Responsabile del procedimento

1. Il Responsabile del procedimento è preposto all'istruzione dell'affare, espleta funzioni di coordinamento ed impulso dell'attività degli uffici e svolge i compiti previsti dall'art. 6 della Legge 7 agosto 1990, n. 241.

2. Qualora non sia competente all'adozione del provvedimento finale, il Responsabile del procedimento, completata l'istruttoria, trasmette il fascicolo:

a) alla Segreteria della Giunta regionale, con almeno cinquanta giorni di anticipo rispetto alla prevista scadenza dei termini per provvedere, quando si tratti di provvedimenti di competenza del Consiglio regionale assunti su proposta della Giunta;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713039
Articolo 13 - Procedimenti di competenza di più Servizi o Uffici

1. Quando un procedimento è gestito in sequenza successiva da due o più Servizi o Uffici, il Responsabile della fase iniziale è, salvo diversa disposizione, Responsabile dell'intero procedimento e provvede alle comunicazioni agli interessati, indi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713040
Articolo 14 - Intervento nel procedimento

1. I titolari di interessi pubblici o privati, nonché i portatori di interessi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713041
Articolo 15 - Audizioni pubbliche

1. Nei procedimenti di competenza della Giunta regionale, qualora sia opportuno un esame preventivo e contestuale dei vari interessi pubblici e privati, coinvolti, fermi restando i termini di conclusione dei procedimenti stabiliti nell'art. 16, l'Assessore competente può proporre al Presidente di promuovere un'audizione dei soggetti interessati a norma del presente articolo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713042
TITOLO III - IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713043
Capo II - Durata del procedimento
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713044
Articolo 16 - Termini per la conclusione dei procedimenti

1. L'Amministrazione regionale è tenuta a concludere i procedimenti amministrativi entro termini certi e predeterminati.

2. Se per un determinato procedimento il termine non sia stabilito dalle specifiche disposizioni che lo regolano esso deve concludersi en

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713045
Articolo 17 - Decorrenza a sospensione dei termini

1. Nei procedimenti che si aprono su domanda degli interessati il termine decorre dalla data di assunzione a protocollo della domanda. Se è prevista una data entro la quale le domande devono essere presentate, il termine decorre da tale data.

2. Nei procedimenti d'ufficio il termine decorre dalla data di adozione dell'atto formale di iniziativa assunto dagli organi regionali, ovvero dal dirigente responsabile della struttura organizzativa competente, a seguito dell'atto o del fatto da cui sorge l'obbligo di provvedere.

3. Il termine per la conclusione del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713046
Articolo 18 - Proroga dei termini

1. I termini fissati ai sensi dell'art. 16 possono essere prorogati per sopraggiunte esigenze istruttorie per una sola volta e per non più di trent

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713047
Articolo 19 - Procedimenti aventi ad oggetto benefici finanziari

1. Ove il procedimento abbia ad oggetto un beneficio finanziario, la cui concessione sia subordinata all'esistenza di sufficienti disponibilità in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713048
TITOLO III - IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713049
Capo III - Contraddittorio
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713050
Articolo 20 - Comunicazione di iniziativa di atti sfavorevoli

1. La comunicazione dell'iniziativa, anche a richiesta di terzi, di procedimenti volt

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713051
Articolo 21 - Forme ed effetti del contraddittorio

1. I soggetti indicati nell'art. 20, nonché coloro ai quali possa derivare un rilevante e riconoscibile pregiudizio, hanno il diritto, oltre che di prendere visione degli atti del procedimento in relazione a quanto stabilito dalla presente legge, di:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713052
Articolo 22 - Valutazioni preventive

1. Tutte le volte che una legge o un regolamento regionale prevedono senza ulteriori precisazioni che prima dell'emanazione di un atto amministrativo sia acquisita la valutazione di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713053
TITOLO III - IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713054
Capo IV - Semplificazione dell'azione amministrativa
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713055
Articolo 23 - Attività private subordinate a denuncia preventiva o a silenzio assenso

1. Il Consiglio regionale, si proposta della Giunta, determina:

a) i casi in cui l'esercizio di un'attività privata, subordinato ad autorizzazione, licenza, abilitazione, nulla - osta, permesso o altro atto di assenso comunque denominato, può essere intrapreso su denuncia di inizio dell'attività stessa da parte dell'interessato all'Ammi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713056
Articolo 24 - False testimonianze

1. Con la denuncia o la domanda di cui all'art. 23 l'interessato deve dichiarare la sussistenza dei presu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713057
Articolo 25 - Dichiarazioni temporaneamente sostitutive

1. Nei procedimenti che iniziano a domanda di parte, in luogo della documentazione relativa a spe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713058
Articolo 26 - Accertamenti d'ufficio

1. Qualora l'interessato dichiari che fatti, stati e qualità sono validamente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713059
TITOLO IV - DISPOSIZIONI VARIE, TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713060
Articolo 27 - Procedimenti relativi a incentivi e sovvenzioni

1. La promozione da parte della Regione di attività economiche e sociali di interesse regionale m

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713061
Articolo 28 - Comunicazione dell'autorità comunitaria

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713062
Articolo 29 - Analisi delle procedure

1. La Giunta regionale, con l'ausilio del Comitato di direzione istituito dall'art. 3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713063
Articolo 30 - Applicazione delle disposizioni sui termini ai procedimenti in corso

1. Le disposizioni sui termini previsti dal Capo II del Titolo III si applicano ai pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19896 4713064
Articolo 31 - Disposizioni di attuazione

1. Entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge il Consiglio regionale:

a) definisce le modalità in ordine alla divulgazione degli atti di cui al comma 3 dell'art. 3;

b)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Procedimenti amministrativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Rifiuto o ritardo della P.A. nei procedimenti edilizi: disciplina e conseguenze

Omesso provvedimento - Silenzio-inadempimento; Ritardo nella conclusione del procedimento - Risarcimento dei danni; Lesione del legittimo affidamento del privato su una situazione determinata dalla P.A.; Illegittimità dell’atto amministrativo; Arbitraria richiesta di dichiarazioni o produzioni documentali; Inerzia della P.A. di fronte a SCIA illegittima; Inerzia della P.A. nell’esecuzione forzata di provvedimenti di demolizione e restituzione in pristino; La responsabilità civile, amministrativa e disciplinare del pubblico dipendente; Abuso d’ufficio - Rifiuto ed omissione dolosi di atti d'ufficio.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Organizzazione e funzionamento della Conferenza di servizi

Che cosa è la Conferenza di servizi; Ultime rilevanti modifiche normative; Conferenza di servizi ISTRUTTORIA; Conferenza di servizi DECISORIA; Conferenza di servizi PRELIMINARE; Conferenza di servizi su progetto sottoposto a Valutazione di impatto ambientale; Caratteristiche generali; Termini di svolgimento e conclusione; Espressione delle determinazioni e conclusione del procedimento; La Conferenza di servizi “simultanea”; Efficacia della decisione e rimedi; Schema grafico sul funzionamento della Conferenza di servizi; Modulistica Associazione nazionale comuni italiani (ANCI).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Accesso agli atti amministrativi e motivazione specifica della richiesta (C. Stato 4346/2017)

Il diritto di accesso viene accordato esclusivamente ai soggetti ai quali gli atti amministrativi, detenuti dalle pubbliche amministrazioni, si possano riferire e/o verso i quali possano spiegare effetti diretti od indiretti, ovvero ai soggetti che possano utilizzare tali atti al fine di tutelare una propria posizione giuridicamente rilevante.
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Indicazioni operative sul FOIA dopo la Circolare ministeriale 2/2017

Approfondimento operativo in tema di accesso civico generalizzato (c.d. “FOIA”), disciplinato dal D. Leg.vo 33/2013, come modificato dal D. Leg.vo 97/2016, e dalla Determ. ANAC 28/12/2016, n. 1309, dopo i chiarimenti ministeriali con la Circolare 2/2017. Modalità di presentazione della richiesta di accesso civico generalizzato; uffici competenti a ricevere e trattare le istanze; tempi di decisione; controinteressati; rifiuti non consentiti; dialogo tra amministrazione e richiedenti; registro degli accessi.
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Edilizia e immobili
  • Procedimenti amministrativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Pubblica Amministrazione

La certificazione di agibilità degli edifici

Scopo e funzione della certificazione di agibilità, schema dell’evoluzione storica della certificazione di agibilità, la segnalazione certificata di agibilità degli edifici, obbligo di conseguire l’agibilità, conseguenze dell’assenza della certificazione di agibilità.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Procedimenti amministrativi
  • Informatica
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Pubblica Amministrazione

Deposito copia cartacea ricorsi nel processo amministrativo telematico

  • Procedimenti amministrativi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Commercio e mercati

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2016

  • Commercio e mercati
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede agibile al 31/12/2016

  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Umbria: contributi agli enti pubblici per investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico (anno 2018)

  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica

Termine per la trasmissione dei piani regionali triennali di edilizia scolastica