FAST FIND : NR33594

Deliberaz. G.R. Piemonte 08/06/2015, n. 18-1540

Acquisizione dello standard formativo per l'attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER) - ai sensi d.lgs.28/2011 e s.m.i.. Disciplina dei profili formativi della Regione Piemonte per l'abilitazione degli installatori di impianti a fonti di energia rinnovabile (FER).
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- Deliberaz. G.R. 25/07/2016, n. 22-3683
- Deliberaz. G.R. 03/04/2017, n. 18-4848
Scarica il pdf completo
1874416 3748822
Testo del provvedimento

A relazione dell'Assessore De Santis:

Visto:

il d.m. n. 37/2008R recante il riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all'interno degli edifici, il quale individua all’art. 3 le caratteristiche dell’impresa abilitata all’installazione di impianti FER precisando, che l’abilitazione all'esercizio di tale attività è in funzione del possesso di specifici requisiti dell’imprenditore individuale o il legale rappresentante ovvero il responsabile tecnico da essi preposto con atto formale;

il Decreto Legislativo 3 marzo 2011 n. 28R attuativo della Direttiva 2009/28 CE del Parlamento Europeo, che prevede, all’articolo 15 ed all’allegato 4, le modalità di qualificazione per le attività di installazione e manutenzione straordinaria di caldaie, caminetti e stufe a biomassa, sistemi solari fotovoltaici e termici sugli edifici, sistemi geotermici a bassa entalpia, pompe di calore;

vista la legge 3 agosto 2013, n. 90 ”Conversione, con modificazioni, del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63R Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell'edilizia per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione europea, nonché altre disposizioni in materia di coesione sociale”, che all’art. 17 modifica l’art. 15 del D.lgs. n. 28/2011;

dato atto:

che il comma 1 dell’art. 17 della legge n. 90/2013, modificando i commi 1 e 2 dell’art. 15 del D.lgs. n. 28/2011 “Decreto Rinnovabili” in attuazione del succitato art. 3 del d.m. n. 37/2008, nel definire il “sistema di qualificazione degli installatori” specifica che la qualificazione “è conseguita con il possesso dei requisiti tecnico professionali di cui, alternativamente, alle lettere a), b), c) o d) dell'articolo 4, comma 1, del decreto del Ministro dello sviluppo economico 22 gennaio 2008, n. 37”;

che tale qualificazione si applica unicamente ai responsabili tecnici (o titolari o legali rappresentanti) delle imprese installatrici, già abilitate ai sensi del d.m. 37/2008 e rientranti nelle lett. a) o b) o c)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1874416 3748823
Standard formativo per l'attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER) - ai sensi D. Leg.vo 28/2011 contesto e riferimenti normativi

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Fonti rinnovabili negli edifici nuovi e ristrutturati: obblighi, decorrenze e proroghe

Normativa di riferimento - Progetti coinvolti dagli obblighi - Dettaglio degli obblighi - Deroghe per gli edifici pubblici ed i centri storici - Ulteriori dettagli - Premialità.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Certificazione energetica

I requisiti di prestazione energetica per edifici pubblici e privati validi dal 01/10/2015

Approfondimento sul D.M. 26/06/2015 che definisce le nuove modalità di applicazione della metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici, ivi incluso l’utilizzo delle fonti rinnovabili, nonché le prescrizioni e i requisiti minimi in materia di prestazioni energetiche degli edifici e unità immobiliari. Dalla data della sua entrata in vigore (01/10/2015) cessa di applicarsi il D.P.R. 02/04/2009, n. 59.
A cura di:
  • Vincenzo Lattanzi
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Difesa suolo
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Compravendita e locazione
  • Calamità/Terremoti
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Certificazione energetica
  • Titoli abilitativi
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico

Fonti rinnovabili: il nuovo assetto normativo dopo il decreto legislativo 28/2011

Commentiamo le principali disposizioni del decreto legislativo che rivede profondamente la disciplina normativa sulla promozione delle fonti rinnovabili. Le novità in tema di procedure autorizzatorie, obblighi per edifici nuovi e ristrutturati, certificazione energetica, Conto energia, impianti fotovoltaici a terra nei terreni agricoli.
A cura di:
  • Piero de Paolis
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico

Piemonte, formazione installatori impianti alimentati da FER: scadenza e proroga termine

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Energia e risparmio energetico

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Professioni

Emilia Romagna, aggiornamento triennale degli installatori di impianti energetici da fonti rinnovabili

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Bolzano: aggiornamento obbligatorio installatori impianti FER

  • Energia e risparmio energetico
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Trento, aggiornamento degli installatori di impianti energetici da fonti rinnovabili