FAST FIND : NR33564

Deliberaz. G.R. Puglia 06/05/2015, n. 908

Piano regionale definitivo di protezione dell’ambiente, decontaminazione, smaltimento e bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto in Puglia (PRA). Approvazione.

Con le modifiche introdotte da:
- Errata corrige in B.U. 02/02/2016, n. 10

Scarica il pdf completo
1869606 2474245
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1869606 2474246
Testo del provvedimento

Assente l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente, dott. Lorenzo Nicastro, sulla base dell’istruttoria espletata dall’Ufficio e confermata dal Dirigente del Servizio Ciclo del Rifiuti e Bonifica riferisce quanto segue l’ass. Giannini:

Con proprio atto n. 364 del 3 marzo 2015 la Giunta Regionale ha adottato il “Piano regionale definitivo di protezione dell’ambiente, decontaminazione, smaltimento e bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto in Puglia (PRA)”.

In adempimento a quanto disposto nella D.G.R. 364/2015, con nota prot. 212 del 9 marzo 2015, la Giunta Regionale ha trasmesso al Presidente del Consiglio Regionale la D.G.R. 364/2015 per la conseguente approvazione in sede consigliare.

In data 23 Aprile 2015 con prot. 268, in ragione dell’urgenza e dell’importanza che tale strumento rappresenta ai fini della difesa dal pericoli, ambientali e sanitari, derivanti dalla presenza ed esposizione all&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1869606 2474247
Piano regionale definitivo di protezione dell’ambiente, decontaminazione, smaltimento e bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto in Puglia - Febbraio 2015

Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Pubblica Amministrazione
  • Enti locali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Piemonte: 2 milioni di euro per la rimozione dell’amianto dagli edifici pubblici

Il bando è aperto ai Comuni piemontesi, e prevede la disponibilità di oltre 2 milioni di euro. Le risorse saranno assegnate per contribuire alla bonifica, mediante rimozione, di edifici e strutture di proprietà comunale con manufatti contenenti amianto. Gli interventi dovranno essere realizzati dai Comuni beneficiari del contributo entro il 30/11/2020. Il finanziamento regionale coprirà il 100% dell'importo netto dei costi di bonifica e dei costi per il ripristino, strettamente conseguenti alla rimozione dei manufatti contenenti amianto, oltre all'importo netto degli oneri per la sicurezza.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Imprese

Emilia Romagna: incentivi alle imprese per la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti cemento-amianto

Oltre 3 milioni di euro a disposizione delle imprese emiliano-romagnole o per sostenere la qualificazione ambientale del sistema produttivo regionale promuovendo, attraverso incentivi per la riqualificazione ambientale, la rimozione e lo smaltimento del cemento-amianto dai luoghi di lavoro. La procedura per ottenere il contributo si articola in due fasi: fase 1 per la prenotazione on line (click day), fase 2 per la presentazione della domanda di contributo. I lavori dovranno essere conclusi entro 24 mesi dalla data di concessione del contributo.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze

Puglia: sostegno ai Comuni per le spese di decontaminazione, smaltimento e bonifica dell’amianto

La Regione Puglia mette a disposizione 3.000.000,00 (tre milioni) di euro a sostegno dei Comuni per le spese relative ad interventi per la rimozione e smaltimento di manufatti contenenti amianto presenti in fabbricati ed immobili di proprietà privata.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione

Bonifica amianto edifici pubblici: finanziamenti per la progettazione (bando 2017)

Scheda tecnica del bando per il finanziamento della progettazione preliminare e definitiva di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto, con riferimento all'annualità 2017 (6,018 mln di Euro). Caratteristiche, importi e dotazione finanziaria dell’agevolazione con tabella riepilogativa; Soggetti beneficiari, scadenza e contenuti tecnici delle domande; Interventi finanziabili ed esclusioni; Criteri di priorità; Erogazione dei finanziamenti e cause di revoca.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Quadro normativo sul riciclaggio delle navi (Reg. UE 1257/2013 e provvedimenti di attuazione)

PREMESSA - SINTESI DEL REGOLAMENTO (UE) 1257/2013 - DECORRENZA DELL’APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO (UE) 1257/2013 - NORME DI ATTUAZIONE (Istituzione dell’elenco europeo degli impianti di riciclaggio; Notifica del previsto inizio del riciclaggio e dichiarazione di completamento; Certificato di inventario dei materiali pericolosi, certificato di idoneità al riciclaggio).
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese
  • Redazione Legislazione Tecnica